HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Basket in carrozzina: a Potenza un段niziativa del Panathlon e della FIPIC

16/05/2019



Su iniziativa del Panathlon Potenza e della Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina di Basilicata, sabato 18 maggio, alle ore 10.00, nella palestra 天ito Lepore a Potenza, si terr un incontro di basket in carrozzina tra la Asd Crazy Ghost Battipaglia e la Boys L旦ltima Luna Montescaglioso, squadra, quest置ltima, che milita nel campionato di serie B.
Un incontro che va al di l del significato puramente sportivo perch con esso si vuole inviare un messaggio a chi ha la sensibilit giusta per recepirlo che trova sintesi nel motto stesso del Panathlon Club: 斗udis iungit, unire con lo sport.
Mai motto pi appropriato per avvicinare giovani e meno giovani ad un誕ttivit agonistica in questo caso il basket in carrozzina che consente di superare tutti gli steccati culturali e far guardare alla disabilit davvero come vera risorsa.
哲oi vogliamo proporre afferma il dottor Rocco Cantore, presidente del Panathlon Club Potenza - la unit della normalit alla disabilit. Questa partita di basket in carrozzina vorr essere uno stimolo perch nella nostra citt e nella nostra regione possa finalmente svilupparsi anche il baskin cio il basket inclusivo, in cui c' unione della normalit con la disabilit motoria e mentale, ha concluso Cantore.
Nobile finalit che viene condivisa anche dal Presidente del Coni di Basilicata, Leopoldo Desiderio, il quale ribadisce l弛ttimo rapporto con il Comitato Italiano Paralimpico. 鄭bbiamo un ottimo feeling ha detto Desiderio - riusciamo a far convergere la loro attivit con quella del basket. Il basket in carrozzina una disciplina che sta emergendo pian piano, tant定 vero che a Montescaglioso abbiamo una squadra che milita in serie B e che ha fatto un buonissimo campionato nella stagione ormai terminata, ha detto il Presidente del Coni.
Saranno proprio gli atleti montesi a sfidarsi sabato nell段ncontro inserito negli eventi del Maggio Potentino con i campani.
Una gara avvincente ma, per quanti non la conoscono, anche una piacevole scoperta della squadra di Montescaglioso, la presenza della quale rende felice lo stesso presidente del Comitato Regionale della Federazione Italiana Pallacanestro, Giovanni Lamorte.
鼎on il basket in carrozzina - ha detto Lamorte - nonostante afferisca ad un'altra Federazione, collaboriamo sempre con molto entusiasmo e con grande disponibilit. Da quest'anno anche in Basilicata c' una squadra di basket in carrozzina. Siamo contenti della realt sportiva che si sta realizzando a Montescaglioso.
Lo sono anche la presidente della Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina di Basilicata, la professoressa Anna Maria Avena e il dottor Salvatore Laurita, Presidente dell但ssociazione Medico Sportiva di Potenza.
Soddisfatta e ben lieta per l段niziativa la professoressa Avena, convinta che lo sport non ha barriere e che gli atleti che sabato si affronteranno nella palestra 天ito Lepore di Potenza, al di l del risultato sportivo, ne raggiungeranno un altro ancor pi importante: dimostrare che la disabilit, fisica o mentale che sia, non un ostacolo. 鉄i pu fare canestro lo stesso, ha detto la professoressa Avena.
Mancare a questo appuntamento sarebbe davvero un peccato.


ALTRE NEWS

CRONACA

19/08/2019 - Viggianello: due giovani creano una start up nella cosmetica
19/08/2019 - Ispettorato lavoro Basilicata scopre 14 braccianti in nero ospiti di 'Felandina'
19/08/2019 - Controlli dei Carabinieri provincia di Potenza in materia di sicurezza stradale
19/08/2019 - Trecchina: incendio in localit Mancosa

SPORT

19/08/2019 - Rinascita Lagonegro,tra una settimana inizia la preparazione
18/08/2019 - Serie D, Coppa Italia: il Francavilla fa poker nel derby e passa il turno
18/08/2019 - Futsal:dopo la Serie A a Milano, Teresa Sangiovanni riflette sul suo futuro
17/08/2019 - Serie C, Picerno: il patron Curcio saluta la squadra. 前biettivo salvezza

Sommario Cronaca                        Sommario Sport






    



NEWS BREVI

19/08/2019 VII Edizione Riconoscimento Nicola Maria Pace

Anche quest誕nno i coordinamenti di Libera Basilicata e Libera Friuli Venezia Giulia, in collaborazione con il Comune di Filiano (Pz), organizzano il Riconoscimento nazionale dedicato al giudice Nicola Maria Pace, Procuratore della Repubblica prima a Matera, poi a Trieste ed infine a Brescia, e assegnato ogni anno a chi si contraddistinto nel contrasto alle ecomafie e alla tratta degli esseri umani.

Giunto alla settima edizione, quest誕nno il Riconoscimento riguarder il tema della tratta degli esseri umani, una piaga quanto mai attuale di questi tempi perch legata tristemente al fenomeno epocale delle migrazioni, ma che gi a met degli anni Novanta era al centro delle attivit investigative del giudice Pace quando lavorava alla Procura di Trieste.

L'evento, durante il quale verranno assegnati i riconoscimenti, si svolger luned 26 Agosto 2019 alle ore 17,30 a Filiano (PZ), paese d'origine del dottor Pace, presso il Centro sociale G. Lorusso.

19/08/2019 Comunicazione di sospensione idrica oggi 19 agosto in Basilicata

Paterno: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sar sospesa dalle ore 09:00 salvo imprevisti, nelle seguenti contrade: Foresta delle Monache, Limanti, Limanti Rotabile, Le Sorti.

Chiaromonte: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in contrada Grottole sar sospesa dalle ore 08:30 di oggi fino al termine dei lavori.

Craco: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in via Papa Giovanni XXIII rester sospesa fino al termine dei lavori di riparazione.

18/08/2019 Lotteria San Rocco SENISE. Biglietti estratti

Serie F n. 96
Serie NA n. 90
Serie S n. 19
Serie A n. 43
Serie E n. 85
Serie BF n. 84
Serie F n. 42
Serie I n. 22
Serie R n. 54
Serie Q n. 33

EDITORIALE

Il fuoco del ghetto illumini le nostre coscienze
di Mariapaola Vergallito

Nessuno di noi dovr pi tornare indietro da quanto accaduto ieri. Nessuno di noi dovr poter cancellare il capitolo nero marchiato col fuoco del ghetto della Felandina di Metaponto. Non che di vergogna e di indecenza prima di ieri non ce ne fossero abbastanza. Ma forse si doveva arrivare alla morte di una povera donna nigeriana resa irriconoscibile dal fuoco di un誕lba lucana per accenderne un altro, di fuoco: quello dell段ndignazione attiva, della coscienz...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo