HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Da Possidente tre punti importantissimi per chiudere il girone d'andata

10/12/2018




Convincente vittoria dei nostri ragazzi su un campo sempre ostico dove, per il momento, solo Brienza, Tito e Viggiano hanno fatto bottino pieno.
Quello che contava di più oggi erano i tre punti; impossibile, infatti, esprimere un gioco qualitativamente gradevole su di un terreno la cui tenuta è stata messa a dura prova dalle avverse condizioni meteo.
Panchina corta per i rossoblu che devono fare i conti, peraltro, con le assenze dei fratelli Altieri e confermano Catalano terminale offensivo.
Il numero nove ci mette appena due minuti per lasciare il segno sulla partita con una zampata sotto porta dopo un angolo velenoso battuto da Lombardi.
Quarta marcatura stagionale per il classe '99 frutto anche della fiducia che mister e società gli stanno offrendo insieme ad un minutaggio sempre crescente che gli sta permettendo di trovare la sua dimensione in questa categoria.
Il Possidente accusa il colpo e fatica a reagire; inevitabile il gol del raddoppio al minuto ventitre quando gli ospiti sfruttano cinicamente una ripartenza dopo un angolo a favore dei padroni di casa che, però, non sortisce nessun effetto. Ripartenza rapida imbastita dal duo Garcia-Lombardi con il fantasista castelluccese che prova a battere Pannullo con un piazzato rasoterra molto angolato, il portiere ci mette la mano compiendo un grande intervento ma nulla può sul tap in dell'argentino alla sua prima marcatura stagionale.
Gara in discesa in cui molte giocate, da una parte e dall'altra, sono state condizionate purtroppo dal forte vento.
Ad inizio ripresa padroni di casa che hanno la possibilità di rientrare in partita a causa di un'ingenuità di Gazaneo che atterra in area Mecca, bravo a posizionarsi bene col corpo davanti al centrale castelluccese.
Dagli undici metri si presenta lo stesso Mecca, il migliore dei suoi, ma la sua botta centrale si infrange sulla traversa.
Tris rossoblu che arriva poco dopo la mezz'ora sfruttando una punizione battuta rapidamente con la retroguardia di casa piazzata male, palla ai venti metri verso un Garcia indisturbato e lasciato libero di calciare verso la porta, sfera che rimbalza davanti a Pannullo e si insacca nell'angolino alla sua destra.
Pratica chiusa, Ketlun al suo quinto clean sheet stagionale e Castelluccio che si presenta al giro di boa al quinto posto in classifica con ventidue punti e con la terza miglior differenza reti del torneo dietro Lauria e Brienza.
Salvezza sempre più vicina anche se, prima della sosta, si possono fare pochi calcoli; ad attendere Grasso e soci ci sarà infatti la difficile trasferta di Paterno domenica prossima con i ragazzi di mister Cirigliano avanti di due punti in graduatoria e con un Di Sanza in più tra le proprie fila.


ALTRE NEWS

CRONACA

26/08/2019 - Gallicchio, Rave Party: il sindaco chiede l’intervento del prefetto
25/08/2019 - Melfi. Nascondeva in auto un panetto di hashish: arrestato
25/08/2019 - Rave in area Sic, il sindaco:'nessuna autorizzazione'. Dunque?
25/08/2019 - Incidente su Basentana: 3 feriti gravi

SPORT

26/08/2019 - Promozione, Coppa: pochi gol, poker dell’Elettra
26/08/2019 - Eccellenza, Coppa: vincono tutte le big
25/08/2019 - Il Potenza inizia con una vittoria
25/08/2019 - Mountain Bike,Cross Country del Centro Storico Novasirese

Sommario Cronaca                        Sommario Sport






    



NEWS BREVI

25/08/2019 Policoro lido, area naturale sequestrata

Tre persone sono state denunciate all'autorità giudiziaria dai Carabinieri forestali, a Policoro (Matera), con le accuse di occupazione abusiva, deturpamento di bellezze naturali e concorso in trasformazione urbanistica. I tre sono accusati di aver danneggiato un'area boschiva della zona del lido di Policoro ampia circa 75 mila metri quadrati, che è stata posta sotto sequestro.

23/08/2019 Comunicazione sospensione idrica Basilicata

San Martino d'Agri: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa solo nelle zone rurali (ex - Consorzio) dalle ore 14:30 di oggi alle ore 07:00 di domani, salvo imprevisti. In queste zone, sarà comunque garantito il servizio sostitutivo con distribuzione di acqua tramite autobotte dalle ore 15:00 alle 21:00 di oggi.

Rionero in Vulture: a causa di un guasto improvviso, l'erogazione idrica sarà sospesa in via Don Carlo Fasolis, dalle ore 11:00 di oggi fino al termine dei lavori.

Venosa: a causa della mancanza di energia elettrica all'impianto di sollevamento, è in corso la sospensione dell'erogazione idrica in tutto l'abitato. Il ripristino è previsto per le ore 20:00 circa di oggi, salvo imprevisti.

22/08/2019 Comunicazione di sospensione idrica in Basilicata oggi 22 Agosto

Maschito: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa nell'intero abitato, domani dalle ore 09:30 alle ore 16:30, salvo imprevisti.

EDITORIALE

Il fuoco del ghetto illumini le nostre coscienze
di Mariapaola Vergallito

Nessuno di noi dovrà più tornare indietro da quanto accaduto ieri. Nessuno di noi dovrà poter cancellare il capitolo nero marchiato col fuoco del ghetto della Felandina di Metaponto. Non che di vergogna e di indecenza prima di ieri non ce ne fossero abbastanza. Ma forse si doveva arrivare alla morte di una povera donna nigeriana resa irriconoscibile dal fuoco di un’alba lucana per accenderne un altro, di fuoco: quello dell’indignazione attiva, della coscienz...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo