HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

FCA: 'aumento della risalita produttiva, fine degli esuberi e ferie estive'

29/06/2020

Buone notizie sul fronte Fca. Nel pomeriggio di oggi si è, infatti, tenuto un incontro tra le organizzazioni sindacali Fim-Cisl, Uil-Uilm, Fismic-Confsal e Aqcf e la direzione aziendale dello stabilimento di Melfi della Fca al termine del quale l’azienda ha comunicato che, dalla giornata odierna, la linea di produzione relativa alla Jeep Compass è su due turni (1° e 2°), e non più su uno soltanto, con una produzione di 80-90 autovetture a turno.
Un dato destinato a raddoppiare entro la fine del mese di luglio quando sulla stessa linea saranno prodotte 400 autovetture su i due turni con l’impiego di 2000 lavoratori posizionati.
La produzione delle tradizionali motorizzazioni Renegade e 500 X, inoltre, ripartirà dalle ore 6 di lunedì 6 luglio prossimo e terminerà il 31 luglio.
Dalla metà di luglio, poi, non ci saranno più esuberi giornalieri. Ci saranno solo sospensioni mirate e limitate alle fermate di sabato e domenica.
Un dato quest’ultimo particolarmente apprezzato dalle organizzazioni sindacali visto che l’anno d’inizio degli esuberi è stato il 2018 con la fine della produzione della Punto. Dopo due anni, dunque, niente più esuberi nello stabilimento di San Nicola di Melfi grazie agli investimenti che l’azienda ha deciso di fare sulla Compass ed elettriche.
La direzione aziendale ha, inoltre, comunicato un ulteriore ricorso alla cassa integrazione ordinaria nei giorni 25 e 26 di luglio e dal 1° al 9 di agosto.
Nel corso dell’incontro si è anche affrontato il tema delle ferie estive.
A tal riguardo è stato comunicato che la chiusura totale dello stabilimento di San Nicola di Melfi sarà dal 10 al 23 agosto per ferie.
Le organizzazioni sindacali esprimono, infine, la loro totale contrarietà verso l’atteggiamento di chiusura del Governo sul tema degli incentivi che, invece, è al centro del dibattito politico di molti Paesi europei. Un atteggiamento sbagliato, che se perdura, rischia di avere ripercussioni negative sull’intero settore dell’automotive e su migliaia di posti di lavoro. Le organizzazioni sindacali, quindi, si augurano che il Governo, al più presto, affronti in maniera concreta il tema degli incentivi considerando il fatto che non possono bastare soltanto gli ammortizzatori sociali in un periodo di crisi come quello che stiamo vivendo.

29 giugno 2020 FIM UILM FISMIC UGL AQCF
G.Evangelista M.Lomio P.Capocasale R.Annale



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
13/07/2020 - Giordano (Ugl):”Il Covid-19 nel materano ha accentuato la crisi Economico- Polit

“La provincia di Matera è ricca di eccellenze, storia e talenti. Possono esserci anni buoni e anni meno buoni ma l'importante è restare, combattere fino alla fine per arrivare a uscirne da questa recessione che sta’ ingoiando il territorio: non è bastato l’evento Matera Capi...-->continua

13/07/2020 - Lavoro, Spera (Ugl):”A settembre possibili 2 milioni di disoccupati”

Ugl:” Da agosto le aziende potranno licenziare, è crollato il fatturato delle imprese e i consumi”.

“Eliminare vincoli e adempimenti che strozzano le imprese, il tetto al contante, la fatturazione elettronica. Le aziende devono poter lavorare e lo Sta...-->continua

13/07/2020 - 'Su disabili promesse disattese''. Ass. Coscioni minaccia azioni giudiziarie contro la Regione

Lo sciopero della fame di Maurizio Bolognetti, Consigliere Generale dell’Associazione Luca Coscioni, è giunto al settimo giorno. L'iniziativa nonviolenta attualmente in corso ha l’obiettivo di sollecitare l’Assessore regionale alla sanità Rocco Leone a dare un...-->continua

13/07/2020 - Confartigianato: da crisi Covid duro colpo a filiera legno-arredo

Con 530 addetti in Basilicata che rappresentano il 29% degli addetti delle unità locali artigiane sul totale, la filiera del legno ed arredo è un comparto produttivo che specie nel Materano, grazie al polo del mobile imbottito, ha da sempre caratterizzato la c...-->continua

13/07/2020 - UIL: Basta tagli alla sanità lucana!

Con il riparto definitivo del Fondo Sanitario Regionale emerge un quadro drammatico di tagli che avrà effetti disastrosi sulla Fase 2 Post Covid19 e sulla disponibilità delle Aziende Sanitarie di reclutare personale per far fronte ai servizi e colmare gli arr...-->continua

13/07/2020 - Ruoti,aggiudicati i lavori di ripristino passerella Avriola

Il Comune di Ruoti informa che, tramite l’Area Tecnica, ha aggiudicato definitivamente i lavori e il quadro economico per il ripristino della PASSERELLA “AVRIOLA”.
“Dopo un percorso travagliato si è giunti finalmente ad appaltare i lavori di manutenzione ...-->continua

13/07/2020 - Policoro: ''gestione tragicomica dell’assise e rendiconto inquietante''

In una seduta consiliare fiume, durata circa 13 ore spalmate in due diversi pomeriggi, dalle ore 18 fino ad oltre mezzanotte, è stato approvato, con i voti favorevoli della sola maggioranza, il Rendiconto di esercizio finanziario 2019.
Un ordine del giorno...-->continua









WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo