HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

M5S. Un soporifero Bardi continua imperterrito con la stantia filastrocca del cambiamento

13/01/2020

Avevamo atteso con trepidante interesse l’annunciata conferenza stampa del Presidente Bardi e della sua giunta, visto che è diventato ormai quasi impossibile dibattere di politica regionale all’interno dell’assise consiliare di Viale Verrastro. L’interesse è scemato man mano che ci siamo accorti che eravamo di fronte alla solita esaltazione del cambiamento gattopardesco di quest'‘armata Bardileone’ di centrodestra.

Bardi è apparso a tratti come quelle cartomanti di certe tv locali che promettono ai telespettatori grandiose vincite al lotto o che azzardano previsioni a medio e lungo termine.

Al contrario, ci aspettavamo un’analisi dei gravi problemi che lacerano la carne viva della nostra regione: problemi che abbiamo provato a evidenziare in questi mesi di XI legislatura, e sui quali abbiamo anche proposto soluzioni, in merito ai trasporti, alla sanità, alla tutela ambientale (in primis, le devastanti conseguenze delle estrazioni petrolifere). Temi e criticità completamente ignorate da Bardi.

In attesa di approfondire finalmente i documenti relativi al bilancio previsionale 2020, che pare ci verranno consegnati nei prossimi giorni, ci siamo dovuti accontentare di alcuni provvedimenti spot che paiono fatti apposta per giustificare l’attività svolta nei primi mesi di governo.
Uno dei presunti successi sarebbe quello di aver portato da Torino alcuni progetti sull’innovazione nel settore automotive. È stato annunciato per l’ennesima volta il completamento del piano paesaggistico regionale con particolare attenzione alle mire degli speculatori dell’energia eolica. Sul versante sanità sono state spese parole impegnative sul CROB che dovrebbe subire un’operazione di potenziamento che, secondo Bardi, permetterebbe al centro di Rionero di diventare una struttura attrattiva anche per l’utenza extraregionale. Bardi si è poi inserito nell’argomento del momento: l’istituzione della facoltà di medicina presso l’UNIBAS, specificando che si tratta di un progetto in fase embrionale e annunciando l’impegno di risorse economiche regionali.

In agricoltura, Bardi è stato telegrafico: “Sono stati spesi tutti i soldi, anche questo è cambiamento”. Come e con quali risultati (soprattutto qualitativi) siano stati spesi, resta un mistero.

Domani ci sarà una seduta di consiglio con un ordine del giorno monstre. Non sappiamo se Bardi si degnerà di presenziare il Consiglio e non siamo nemmeno certi se gli esponenti della maggioranza abbiano trovato una stabile cura ai loro ricorrenti mal di pancia.

Nel frattempo ci permettiamo di dare un consiglio a Bardi: per il 2020 sarebbe già un bel cambiamento, seppur solo comunicativo, quello di non continuare a sbandierare un cambiamento come un ritornello di una canzone stonata. Dopo 10 mesi dalle elezioni del 2019 è forse giunta l’ora di iniziare a vedere qualche fatto. Che ne dice, Presidente?



Gianni Perrino

Gianni Leggieri

Gino Giorgetti

Movimento 5 Stelle Basilicata - Consiglio Regionale



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
19/09/2020 - FAI-Cisl, FLAI-Cgil, UILA-Uil, su premio produzione Ferrero Balvano

FAI-Cisl, FLAI-Cgil, UILA-Uil, è il legittimo riconoscimento a lavoratori che hanno tenuto attiva la produzione anche durante il periodo di lockdown e degli ottimi risultati di vendita
A Balvano ogni dipendente della Ferrero troverà nello stipendio di ottobre 2.127,74 ...-->continua

19/09/2020 - Trebisacce. Mundo: i fondi per la valorizzazione dei borghi vanno sbloccati

Il Sindaco di Trebisacce, Avv. Franco Mundo, ha scritto una missiva indirizzata al Quotidiano del Sud, che da tempo sta portando avanti un’inchiesta relativa al Bando per la Valorizzazione dei Borghi della Calabria, pubblicato sul Burc n.71 del 11-.07.2018, pe...-->continua

18/09/2020 - Meritocrazia Italia: 'su immigrazione basta indecisioni ideologiche'

E’ di ieri la dichiarazione in Parlamento Europeo di Ursula Von der Leyen, la quale annuncia che il regolamento di Dublino, la norma che lascia la responsabilità dei migranti al Paese di primo ingresso, sarà cancellato.
Sembra un primo passo importante nel...-->continua

18/09/2020 - Sicurezza delle cure, Ministro Speranza: “Investiamo sulla ricerca e sulla formazione''

“Garantire la sicurezza di chi viene curato, e di chi cura, è una priorità a cui lavoriamo tutti i giorni investendo sulla ricerca e sulla formazione per rafforzare il nostro Servizio Sanitario Nazionale e tutelare al meglio la salute di tutti i cittadini. -->continua

18/09/2020 - Perchè votare No al referendum: conferenza stampa dei Radicali lucanial

Conferenza stampa organizzata da Radicali Lucani e Comitato per il No al referendum del 20 e 21 settembre. Hanno partecipato: Maurizio Bolognetti(introduce); Gianni Pittella (senatore Pd); Giuseppe Moles (senatore Forza Italia); Maurizio Bolognetti (Segretario...-->continua

18/09/2020 - ASM. Il 26 settembre consulti dermatologici gratuiti a Tinchi (Pisticci)

Riparte la Campagna di sensibilizzazione con una giornata dedicata alla prevenzione su tutto il territorio nazionale.
La Campagna nazionale di sensibilizzazione sulla dermatite atopica dell’adulto, “Dalla parte della tua pelle”, riparte per il secondo ann...-->continua

18/09/2020 - Perrino: “Buon lavoro all’Osservatorio regionale sul GAP”

“Apprendiamo con soddisfazione dell’insediamento dell’Osservatorio regionale sul Gioco d’azzardo patologico. Era ora, meglio tardi che mai”.

Ad affermarlo il consigliere regionale del Movimento cinque stelle, Gianni Perrino.

“Finalmente – sot...-->continua









WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo