HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Comune di Potenza: ''provvedimenti urgenti ed incontro con sindacati''

16/05/2019

Le sigle sindacali CISL F.P. e UIL F.P.L., preso atto del perdurare delle gravissime ed ormai non più sostenibili problematiche che interessano l’ufficio legale del Comune di Potenza, nonostante i tanti solleciti fatti da tutte le parti sindacali e direttamente dai lavoratori interessati, visto che la non risoluzione immediata ha di fatto provocato dei danni al personale storico di tale ufficio, che da sempre si è contraddistinto per senso di abnegazione per il lavoro nell’interesse dell’Ente, chiedono, con una missiva inviata agli organi preposti, di prendere i dovuti provvedimenti urgenti per la nomina di un dirigente, anche facente funzioni, e/o di effettuare una rotazione del coordinamento, partendo principalmente da chi ha maturato più anni di esperienza in tale ufficio.

Si ribadisce con la presente che l’attuale gestione ha prodotto vessazioni nei confronti del personale storico dell’ufficio, oltre al verificarsi di comportamenti scorretti ed umilianti che hanno di fatto provocato e continuano a provocare danni al buon andamento dell’ufficio e che minano la salute del personale impiegato in tale ufficio strategico dell’Ente. Per giunta non sembra che la suddivisione dei carichi di lavoro avvenga equamente tra gli avvocati. Spesso gli atti non vengono consegnati in tempo utile per permettere il corretto svolgimento della prestazione, non tutte le informazioni e le scelte vengono condivise tra il personale con possibili futuri danni erariali, per scelte non certo a favore dell’Amministrazione (vedi: mini eolico; negoziazioni affidate ad un solo avvocato con possibili aumenti del contenzioso e costituzioni affidate ad altro avvocato; mancato coordinamento e possibili interferenze nella gestione delle cause; annullamento dei compensi per cause vinte dagli avvocati e maturati negli anni precedenti all’attuale gestione; stravolgimento dell’iter relativo alle richieste di risarcimento danni che comportano la difficoltà nella difesa dell’Ente; interferenze nella gestione dei verbali/ricorsi alla P.L.; interferenza nella gestione precedente svolta dagli avvocati con divulgazione e schernimento all’esterno per il lavoro svolto in precedenza, andando a ledere l’immagine dell’ufficio e dei dipendenti. Le scriventi restano in attesa di un incontro a breve.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
19/08/2019 - Grandi eventi, Giordano (Ugl):”Dopo Jova Beach serve Capodanno 2019-2020”

“Il Jova Beach Party ha trasformato il metapontino, Policoro (MT), nella discoteca più grande d’Italia con il dj set che per oltre un’ora ha fatto ballare i 30 mila presenti in spiaggia. Ma Jova Beach Party è stato anche un’occasione per trasmettere al pubblico la cultura di...-->continua

19/08/2019 - Il presidente Bardi sul Polo museale della Basilicata

Chiesto un incontro urgente con il ministro Bonisoli “per discutere di questo atto lesivo dell’autonomia culturale della regione”
“In merito allo scippo perpetrato dal ministro Bonisoli che ha soppresso il Polo museale regionale della Basilicata per accorp...-->continua

19/08/2019 - Zes tito. Sindaco Scavone  chiede incontro all'assessore  Cupparo

"Includere nella Zona Economica Speciale l'intere aree industriali dichiarate Sito di interesse nazionale  (Sin) per l'inquinamento ed estendere i benefici alle imprese già esistenti." È quanto ha sottolineato il Sindaco di Tito, Graziano Scavone, in una nota ...-->continua

19/08/2019 - Evangelista (Fim Cisl):''A Melfi riparte la sfida del futuro''

La ripresa produttiva dopo la pausa estiva quest'anno si carica di significati e attese particolari. Lo stabilimento di Melfi si accinge infatti a vivere una profonda rivoluzione: la svolta ibrida e l'ingresso nel segmento delle auto di grandi dimensioni segna...-->continua

19/08/2019 - Polo museale, solidarietà di Trerotola a De Ruggieri

“L’accorpamento del polo museale nell’unico soggetto appulo/lucano, con sede in Puglia, mostra uno scarso grado di sensibilità e di attenzione del governo nazionale verso gli interessi della Basilicata. A maggior ragione se si guarda al tempo e ai modi in cui...-->continua

19/08/2019 - Accorpamento Polo museale, Braia: autentico furto

“L’accorpamento del polo museale Puglia-Basilicata con sede in Puglia, da parte del Ministro Bonisoli è un autentico furto fatto dal governo Nazionale a Matera e alla Basilicata. Una decisione assurda presa, tra l'altro, in questa annualità importante di Mater...-->continua

18/08/2019 - Roccanova: opposizione critica su assenza fascia tricolore durante processione

Roccanova riconquista il primato di essere l’unico comune fra gli oltre ottomila italiani a non vedere, per deliberata decisione del Primo cittadino, il Sindaco partecipare alla processione del Santo Patrono. Una scelta che appare, a nostro avviso, frutto di u...-->continua







WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo