HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Grandinata metapontino, Fanelli invita imprese a segnalare danni

15/05/2019

Con riferimento all’evento calamitoso del 12 maggio scorso, “giorno in cui una grandinata di proporzioni eccezionali ha causato ingenti danni ai fruttiferi del metapontino (albicocche, pesche, kiwi ecc.) ed anche alle colture ortive (pomodoro, anguria, melone, carciofo)” l’assessore regionale alle Politiche agricole e forestali, Francesco Fanelli, dopo alcuni incontri con i propri uffici ha comunicato che “tutte le imprese danneggiate potranno presentare segnalazione”. Gli imprenditori interessati potranno utilizzare il modello di comunicazione presente sul portale della Regione Basilicata (www.regione.basilicata.it) o reperibile nelle sedi territoriali del Dipartimento. “L’Ufficio competente - ha proseguito l’assessore Fanelli - procederà ad acquisire le segnalazioni e a perimetrare l’area interessata dall’evento del 12 maggio scorso. Con riferimento alle segnalazioni che mi sono giunte in ordine ai ritardi nella istruttoria della sottomisura 5.2 del Psr 2014-2020 - ha aggiunto l’esponente dell’esecutivo lucano - ho accertato le ragioni di tale ritardo, e avendo superato ogni criticità, assicuro la ripresa dell’attività istruttoria e la conclusione della stessa nell’arco temporale di 30 giorni”.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
19/08/2019 - Grandi eventi, Giordano (Ugl):”Dopo Jova Beach serve Capodanno 2019-2020”

“Il Jova Beach Party ha trasformato il metapontino, Policoro (MT), nella discoteca più grande d’Italia con il dj set che per oltre un’ora ha fatto ballare i 30 mila presenti in spiaggia. Ma Jova Beach Party è stato anche un’occasione per trasmettere al pubblico la cultura di...-->continua

19/08/2019 - Il presidente Bardi sul Polo museale della Basilicata

Chiesto un incontro urgente con il ministro Bonisoli “per discutere di questo atto lesivo dell’autonomia culturale della regione”
“In merito allo scippo perpetrato dal ministro Bonisoli che ha soppresso il Polo museale regionale della Basilicata per accorp...-->continua

19/08/2019 - Zes tito. Sindaco Scavone  chiede incontro all'assessore  Cupparo

"Includere nella Zona Economica Speciale l'intere aree industriali dichiarate Sito di interesse nazionale  (Sin) per l'inquinamento ed estendere i benefici alle imprese già esistenti." È quanto ha sottolineato il Sindaco di Tito, Graziano Scavone, in una nota ...-->continua

19/08/2019 - Evangelista (Fim Cisl):''A Melfi riparte la sfida del futuro''

La ripresa produttiva dopo la pausa estiva quest'anno si carica di significati e attese particolari. Lo stabilimento di Melfi si accinge infatti a vivere una profonda rivoluzione: la svolta ibrida e l'ingresso nel segmento delle auto di grandi dimensioni segna...-->continua

19/08/2019 - Polo museale, solidarietà di Trerotola a De Ruggieri

“L’accorpamento del polo museale nell’unico soggetto appulo/lucano, con sede in Puglia, mostra uno scarso grado di sensibilità e di attenzione del governo nazionale verso gli interessi della Basilicata. A maggior ragione se si guarda al tempo e ai modi in cui...-->continua

19/08/2019 - Accorpamento Polo museale, Braia: autentico furto

“L’accorpamento del polo museale Puglia-Basilicata con sede in Puglia, da parte del Ministro Bonisoli è un autentico furto fatto dal governo Nazionale a Matera e alla Basilicata. Una decisione assurda presa, tra l'altro, in questa annualità importante di Mater...-->continua

18/08/2019 - Roccanova: opposizione critica su assenza fascia tricolore durante processione

Roccanova riconquista il primato di essere l’unico comune fra gli oltre ottomila italiani a non vedere, per deliberata decisione del Primo cittadino, il Sindaco partecipare alla processione del Santo Patrono. Una scelta che appare, a nostro avviso, frutto di u...-->continua







WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo