HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Napoli. 118:dai 25 min. verifica LEA 2016 ai 24 del 2017.Basilicata resta ultima

11/01/2019

“E’ proprio il caso di richiamare il vecchio adagio secondo il quale “chi si accontenta gode”. Certo, in un anno, la tempistica del 118 in Basilicata migliora di un minuto, altrettanto vero è che comunque la Basilicata fa registrare la peggiore performance tra tutte le regioni d’Italia. Piano quindi nell’utilizzare toni trionfalistici, laddove occorre ancora lavorare a lungo per migliorare l’efficacia del sistema di emergenza urgenza del nostro sistema sanitario”.
A dichiararlo, in una nota, è il consigliere regionale Michele Napoli, che così commenta i risultati del monitoraggio operato dal Ministero della Salute sull’adempimento da parte delle regioni dei livelli essenziali di assistenza, i cosiddetti LEA.
“Il Rapporto, che valuta in maniera complessivamente positiva la capacità del sistema sanitario lucano di garantire i LEA - spiega il Vice presidente del Consiglio regionale - esamina diversi indicatori, tra i quali è particolarmente importante il cosiddetto Intervallo Allarme-Target dei mezzi di soccorso. E’ questo che rappresenta il vero biglietto da visita di un sistema sanitario perché identifica l’intervallo di tempo che intercorre tra la chiamata al 118 e l’arrivo sul posto del primo mezzo di soccorso”.
“Si tratta di un indicatore sul quale la Basilicata da anni fa registrare dati negativi - aggiunge l’esponente di Fratelli d’Italia - che a tutt’oggi permangono critici nonostante i progressi positivi realizzati negli ultimi tempi, soprattutto in considerazione dell’incidenza di talune patologie tempo dipendenti, come l’ictus e l’infarto, rispetto alle quali la positiva risoluzione è determinata dall’arrivo tempestivo dei mezzi di soccorso”.
“L’entusiasmo è una componente positiva di ogni attività umana - conclude Napoli – che però necessita di essere accompagnata dalla verifica puntuale degli investimenti programmati che, con riguardo al sistema di emergenza urgenza, ripropongono l’importanza del progetto di rafforzamento del servizio di elisoccorso regionale di cui non si sente più parlare da tempo”



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
19/08/2019 - Grandi eventi, Giordano (Ugl):”Dopo Jova Beach serve Capodanno 2019-2020”

“Il Jova Beach Party ha trasformato il metapontino, Policoro (MT), nella discoteca più grande d’Italia con il dj set che per oltre un’ora ha fatto ballare i 30 mila presenti in spiaggia. Ma Jova Beach Party è stato anche un’occasione per trasmettere al pubblico la cultura di...-->continua

19/08/2019 - Il presidente Bardi sul Polo museale della Basilicata

Chiesto un incontro urgente con il ministro Bonisoli “per discutere di questo atto lesivo dell’autonomia culturale della regione”
“In merito allo scippo perpetrato dal ministro Bonisoli che ha soppresso il Polo museale regionale della Basilicata per accorp...-->continua

19/08/2019 - Zes tito. Sindaco Scavone  chiede incontro all'assessore  Cupparo

"Includere nella Zona Economica Speciale l'intere aree industriali dichiarate Sito di interesse nazionale  (Sin) per l'inquinamento ed estendere i benefici alle imprese già esistenti." È quanto ha sottolineato il Sindaco di Tito, Graziano Scavone, in una nota ...-->continua

19/08/2019 - Evangelista (Fim Cisl):''A Melfi riparte la sfida del futuro''

La ripresa produttiva dopo la pausa estiva quest'anno si carica di significati e attese particolari. Lo stabilimento di Melfi si accinge infatti a vivere una profonda rivoluzione: la svolta ibrida e l'ingresso nel segmento delle auto di grandi dimensioni segna...-->continua

19/08/2019 - Polo museale, solidarietà di Trerotola a De Ruggieri

“L’accorpamento del polo museale nell’unico soggetto appulo/lucano, con sede in Puglia, mostra uno scarso grado di sensibilità e di attenzione del governo nazionale verso gli interessi della Basilicata. A maggior ragione se si guarda al tempo e ai modi in cui...-->continua

19/08/2019 - Accorpamento Polo museale, Braia: autentico furto

“L’accorpamento del polo museale Puglia-Basilicata con sede in Puglia, da parte del Ministro Bonisoli è un autentico furto fatto dal governo Nazionale a Matera e alla Basilicata. Una decisione assurda presa, tra l'altro, in questa annualità importante di Mater...-->continua

18/08/2019 - Roccanova: opposizione critica su assenza fascia tricolore durante processione

Roccanova riconquista il primato di essere l’unico comune fra gli oltre ottomila italiani a non vedere, per deliberata decisione del Primo cittadino, il Sindaco partecipare alla processione del Santo Patrono. Una scelta che appare, a nostro avviso, frutto di u...-->continua







WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo