HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Confartigianato: accrescere apprendistato e alternanza scuola-lavoro

2/09/2014



Ridurre la distanza che separa i giovani e la scuola dal mondo del lavoro e offrire alle nuove generazioni concrete occasioni di conoscenza della realtà imprenditoriale artigiana e opportunità di formazione in azienda non è un obiettivo impossibile a condizione che si liberi l’apprendistato da costi e da vincoli introdotti dalla riforma Fornero, rilanciando l’alternanza scuola-lavoro, valorizzando le competenze: a sostenerlo è il presidente di Confartigianato di Potenza Antonio Miele che è anche presidente di Rete Imprese Italia di Potenza (Confartigianato, Cna, Casartigiani, Confcommercio e Confesercenti).
Nel ricordare che nel mese di maggio scorso Confartigianato ha firmato con il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Giuliano Poletti il Protocollo d’intesa ‘Garanzia per i giovani’, Miele riferisce che Confartigianato ha realizzato il portale www.valorizzati.it, che orienta i giovani sulle opportunità occupazionali di centinaia di attività artigiane, dai mestieri tradizionali e a quelli più innovativi. Destinatari principali del portale sono i giovani e gli studenti che su www.valorizzati.it troveranno informazioni utili a scoprire le caratteristiche dell’artigianato e potranno conoscere le scuole e i percorsi formativi che preparano ad entrare nel mondo del lavoro, sia come dipendente sia come imprenditore, e a costruirsi un futuro nei settori che rappresentano l’eccellenza del made in Italy. Con questo strumento, Confartigianato intende offrire ai ragazzi e alle loro famiglie una ‘bussola’ per intraprendere un percorso formativo e concrete opportunità di esperienze in azienda, attraverso stage, tirocinio, apprendistato, in linea con quanto previsto dal Piano nazionale ‘Garanzia per i Giovani’, promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali.
Bisogna utilizzare il Job Acts – sottolinea Miele - per definire un sistema di orientamento e di sostegno al lavoro che, al pari degli altri Paesi europei, offra ai giovani un percorso di continuità e coerenza tra istruzione, formazione, esperienze on the job e inserimento lavorativo con contratto di apprendistato. L’apprendistato è lo strumento fondamentale per avvicinare i giovani al mondo del lavoro e per trasmettere le competenze tipiche delle attività che hanno fatto grande il made in Italy nel mondo. L’Italia deve investire su questo contratto che coniuga il sapere e il saper fare, e che ha formato generazioni di lavoratori ma è stato anche la ‘palestra’ per migliaia di giovani che hanno creato a loro volta un’impresa. Confartigianato crede che l’artigianato possa rappresentare il futuro del lavoro per i giovani che scommettono sulle proprie abilità, per chi vuole realizzare un sogno, dare vita ad un’idea, per i ragazzi che credono che le conoscenze teoriche apprese sui banchi di scuola possono andare d’accordo con le competenze pratiche imparate in un’azienda. Confartigianato è al loro fianco, per sostenere e accompagnare tutti coloro che hanno talento e passione, che credono in loro stessi e nelle proprie capacità e vogliono mettersi alla prova.



ALTRE NEWS

CRONACA

15/07/2019 - Maltempo: per domani allerta arancione settore orientale in Basilicata
15/07/2019 - Si spacciava avvocato ma non lo era
15/07/2019 - Basilicata. Ex Luccioni, intesa in Regione sulla riassunzione del personale
15/07/2019 - Matera. Deve scontare pena,arrestato in Cpr Bari

SPORT

15/07/2019 - Ciclismo Allievi/Juniores -- Trofeo dell’Aglianico del Vulture
15/07/2019 - Serie C, Picerno: preso Bertolo. Le parole del patron Curcio
15/07/2019 - Serie D/H: il Francavilla conferma i fratelli Grandis e Ferraiuolo
15/07/2019 - 50 anni dell’Aias di Melfi-Matera in ricordo di Ferdinando Bagnale

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

15/07/2019 Sospensione idrica a Potenza

Potenza: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa in contrada Botte e zone limitrofe dalle ore 20:45 circa di oggi alle ore 24:00 circa, salvo imprevisti.

14/07/2019 Sospensione idrica oggi in Basilicata

Venosa: a causa di un guasto improvviso all'impianto di sollevamento, nell'interno abitato potrebbero verificarsi cali di pressione e/o sospensioni idriche. Il ripristino è previsto al termibe dei lavori di riparazione.
Potenza: a causa di un guasto improvviso, l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 15:30 alle ore 17:30 circa di oggi, salvo imprevisti, in contrada Area Silvana e nella parte bassa di contrada Bucaletto.
Pisticci: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 14:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina,salvo imprevisti, nelle seguenti zone: San Leonardo, San Gaetano, Terranova, Caporotondo, Castelluccio, San Pietro, Ficagnole, Fondo Messere, Coppo, Cannile.

13/07/2019 Sospensione idrica a Pescopagano

Pescopagano: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 06:00 di domani mattina, salvo imprevisti, in tutto il centro abitato e zone limitrofe.

Buttate le quote rosa come i reggiseni negli anni Settanta
di Mariapaola Vergallito

Puttane. Sante. Streghe. Oche. Chi lo ha detto che alla donna, nei secoli, non sia stato ritagliato un ruolo, riservato un posto incasellato nell’angolino di un mosaico quasi tutto maschile? E non parlo solo del mondo cattolico, come la citazione iniziale farebbe pensare (Guy Bechtel, Le quattro donne di Dio). La donna non è mai veramente stata ‘donna’ e basta. Puttane. Sante. Streghe. Oche. E quote rosa. Nel 2018, in occasione del settantesimo anniversari...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo