HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Pulizia scuole, i sindacati proclamano lo stato di agitazione

26/06/2014



Si complica la vertenza nel settore delle pulizie scolastiche che impiega circa 400 addetti tra ex Lsu e cosiddetti appalti storici. Ieri ennesimo incontro in Regione, ma la Team Service, capofila dell'Ati che dal 1° aprile gestisce il servizio di pulizia nelle scuole lucane e calabresi, non si è presentata, al pari dei rappresentanti della direzione scolastica regionale. Ignote le motivazioni e durissima la presa di posizione dei sindacati di categoria Fisascat Filcams Uiltucs che hanno proclamato lo stato di agitazione e diffidato la Team Service “nel porre in essere azioni unilaterali per tutto quanto attiene l'organizzazione del lavoro, con particolare riferimento alle disposizioni di servizio e agli spostamenti di orario e di sede senza alcuna comunicazione preventiva e formale al lavoratori e alle organizzazioni sindacali”. La Regione ha riconvocato le parti per il 30 giugno alle 9:30, ma il clima resta incandescente.


Nel condannare la scelta della Team Service di “sottrarsi al confronto con le istituzioni e le organizzazioni sindacali”, Fisascat Filcams Uiltucs hanno fatto mettere a verbale “la gravissima situazione di disorganizzazione in tutti i plessi scolastici e i disagi che stanno vivendo i lavoratori dalla data del passaggio del servizio al nuovo gestore”.


Lunga la lista delle inadempienze lamentate dai sindacati. “L'azienda non ha ancora provveduto a far sottoscrivere ai lavoratori il contratto individuale di lavoro e finora non ha predisposto il pagamento delle spettanze salariali tramite bonifico bancario”. Fisascat Filcams Uiltucs lamentano inoltre criticità rispetto alla gestione della formazione dei lavoratori – “effettuata in maniera discrezionale, al di fuori di quanto stabilito dall'accordo ministeriale del 5 maggio scorso” – mentre, per quanto riguarda la gestione dei lavoratori degli appalti storici, “la prospettata sospensione per il periodo luglio-agosto è difforme da quanto concordato tra le parti in sede regionale con l'accordo del 31 marzo. I sindacati denunciano infine “il gravissimo comportamento dei responsabili di cantiere di Potenza e Matera che con atteggiamenti minacciosi e continue provocazioni, lesive della dignità umana, hanno creato un clima di terrore e confusione tra i lavoratori”.




ALTRE NEWS

CRONACA

20/08/2019 - Policoro: cocaina in auto,uomo arrestato
20/08/2019 - Senise: un arresto per furto
20/08/2019 - Maratea, Fiumicello: esposto del sindaco alla Procura
20/08/2019 - Tragedia del Raganello, un anno dopo: intervista a Giorgio Braschi

SPORT

20/08/2019 - Matera,si ricomincia a parlare di calcio
20/08/2019 - A Oppido Lucano ultimi ritocchi alla 19°edizione del Memorial Gaetano Lioi
20/08/2019 - Il Rotonda riparte con il tecnico Logarzo
19/08/2019 - Rinascita Lagonegro,tra una settimana inizia la preparazione

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

20/08/2019 Comunicazione di sospensione idrica in Basilicata

Fardella: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 08:30 alle ore 14:30, salvo imprevisti.

19/08/2019 VII Edizione Riconoscimento Nicola Maria Pace

Anche quest’anno i coordinamenti di Libera Basilicata e Libera Friuli Venezia Giulia, in collaborazione con il Comune di Filiano (Pz), organizzano il Riconoscimento nazionale dedicato al giudice Nicola Maria Pace, Procuratore della Repubblica prima a Matera, poi a Trieste ed infine a Brescia, e assegnato ogni anno a chi si è contraddistinto nel contrasto alle ecomafie e alla tratta degli esseri umani.

Giunto alla settima edizione, quest’anno il Riconoscimento riguarderà il tema della tratta degli esseri umani, una piaga quanto mai attuale di questi tempi perché legata tristemente al fenomeno epocale delle migrazioni, ma che già a metà degli anni Novanta era al centro delle attività investigative del giudice Pace quando lavorava alla Procura di Trieste.

L'evento, durante il quale verranno assegnati i riconoscimenti, si svolgerà lunedì 26 Agosto 2019 alle ore 17,30 a Filiano (PZ), paese d'origine del dottor Pace, presso il Centro sociale G. Lorusso.

19/08/2019 Comunicazione di sospensione idrica oggi 19 agosto in Basilicata

Paterno: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:00 salvo imprevisti, nelle seguenti contrade: Foresta delle Monache, Limanti, Limanti Rotabile, Le Sorti.

Chiaromonte: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in contrada Grottole sarà sospesa dalle ore 08:30 di oggi fino al termine dei lavori.

Craco: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in via Papa Giovanni XXIII resterà sospesa fino al termine dei lavori di riparazione.

Il fuoco del ghetto illumini le nostre coscienze
di Mariapaola Vergallito

Nessuno di noi dovrà più tornare indietro da quanto accaduto ieri. Nessuno di noi dovrà poter cancellare il capitolo nero marchiato col fuoco del ghetto della Felandina di Metaponto. Non che di vergogna e di indecenza prima di ieri non ce ne fossero abbastanza. Ma forse si doveva arrivare alla morte di una povera donna nigeriana resa irriconoscibile dal fuoco di un’alba lucana per accenderne un altro, di fuoco: quello dell’indignazione attiva, della coscienz...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo