HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

A Sant’Arcangelo convegno sulla lotta contro le dipendenze

22/09/2014



Oggi a Sant’Arcangelo, presso il polifunzionale, si è svolto un convegno dedicato al ruolo delle istituzioni nel panorama delle dipendenze tra sanità pubblica e privato sociale. Numerose le persone in sala, a conferma di quanto sia sentito e quindi temuto il problema dipendenza. A prendere per prima la parola, l’assessore alle politiche sociali di Sant’Arcangelo Rosaria Briamonte, che in primis ha voluto ringraziare i presenti e soprattutto le molteplici classi dell’Istituto Professionale Servizi per l’Agricoltura e lo Sviluppo Rurale, per poi dare inizio alla discussione sui possibili rimedi e gli impegni che le istituzioni locali devono assumersi. Ha continuato a fare gli onori di casa il Sindaco Domenico Esposito, che dopo aver salutato e ringraziato la platea (compresi i primi cittadini dei paesi limitrofi accorsi i maniera numerosa) si è rivolto con maggior insistenza a ragazzi chiedendo loro di non lasciarsi trasportare dalle mode del momento ma di contrastare quello che è diventato un fenomeno troppo diffuso. Ha poi spiegato come sia difficile in questo periodo storico assumere personale adatto da mettere a disposizione delle famiglie. Grande commozione hanno destato le parole del Vescovo della Diocesi di Tursi – Lagonegro Francesco Nolè, che sempre ai ragazzi ha chiesto di riflettere sulle conseguenze, e di fortificare il rapporto figli – genitori. A spiegare come ci si arriva ad ammalarsi e cosa comporta avere delle dipendenze sono stati, il Responsabile del settore delle dipendenze Cooperativa Sociale ISKRA Gianni Mario D’Ambrosio, il Direttore Scientifico del CoReLAND Rino Finamore, e il Responsabile Ser.T. di Villa D’Agri - ASP – Consigliere Nazionale FeDerSerD Donato Donnoli. A chiudere il convegno è stato il Sottosegretario al Ministero della Salute Vito De Filippo, che ha illustrato riforme e idee già in stato avanzato e che presto saranno approvate dal parlamento per contrastare in maniere decisa questa tendenza, dall’alcool alle droghe, alle slot e così via. Inoltre ha confermato che anche in Basilicata nel giro di pochi mesi chi soffre di gravi malattie certificate da apposite strutture potrà sfruttare la prescrizione medica per la Cannabis. Un enorme passo contro la lotta allo spaccio. Assenti dell’ultimo momento, (per impegni urgenti sorti in mattinata) il Vice Ministro al Ministero degli Interni Filippo Bubbico, e il Presidente della Regione Basilicata Marcello Pittella.

Carlino La Grotta
Lasiritide.it



ALTRE NEWS

CRONACA

20/08/2019 - Policoro: cocaina in auto,uomo arrestato
20/08/2019 - Senise: un arresto per furto
20/08/2019 - Maratea, Fiumicello: esposto del sindaco alla Procura
20/08/2019 - Tragedia del Raganello, un anno dopo: intervista a Giorgio Braschi

SPORT

20/08/2019 - Matera,si ricomincia a parlare di calcio
20/08/2019 - A Oppido Lucano ultimi ritocchi alla 19°edizione del Memorial Gaetano Lioi
20/08/2019 - Il Rotonda riparte con il tecnico Logarzo
19/08/2019 - Rinascita Lagonegro,tra una settimana inizia la preparazione

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

20/08/2019 Comunicazione di sospensione idrica in Basilicata

Fardella: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 08:30 alle ore 14:30, salvo imprevisti.

19/08/2019 VII Edizione Riconoscimento Nicola Maria Pace

Anche quest’anno i coordinamenti di Libera Basilicata e Libera Friuli Venezia Giulia, in collaborazione con il Comune di Filiano (Pz), organizzano il Riconoscimento nazionale dedicato al giudice Nicola Maria Pace, Procuratore della Repubblica prima a Matera, poi a Trieste ed infine a Brescia, e assegnato ogni anno a chi si è contraddistinto nel contrasto alle ecomafie e alla tratta degli esseri umani.

Giunto alla settima edizione, quest’anno il Riconoscimento riguarderà il tema della tratta degli esseri umani, una piaga quanto mai attuale di questi tempi perché legata tristemente al fenomeno epocale delle migrazioni, ma che già a metà degli anni Novanta era al centro delle attività investigative del giudice Pace quando lavorava alla Procura di Trieste.

L'evento, durante il quale verranno assegnati i riconoscimenti, si svolgerà lunedì 26 Agosto 2019 alle ore 17,30 a Filiano (PZ), paese d'origine del dottor Pace, presso il Centro sociale G. Lorusso.

19/08/2019 Comunicazione di sospensione idrica oggi 19 agosto in Basilicata

Paterno: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:00 salvo imprevisti, nelle seguenti contrade: Foresta delle Monache, Limanti, Limanti Rotabile, Le Sorti.

Chiaromonte: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in contrada Grottole sarà sospesa dalle ore 08:30 di oggi fino al termine dei lavori.

Craco: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in via Papa Giovanni XXIII resterà sospesa fino al termine dei lavori di riparazione.

Il fuoco del ghetto illumini le nostre coscienze
di Mariapaola Vergallito

Nessuno di noi dovrà più tornare indietro da quanto accaduto ieri. Nessuno di noi dovrà poter cancellare il capitolo nero marchiato col fuoco del ghetto della Felandina di Metaponto. Non che di vergogna e di indecenza prima di ieri non ce ne fossero abbastanza. Ma forse si doveva arrivare alla morte di una povera donna nigeriana resa irriconoscibile dal fuoco di un’alba lucana per accenderne un altro, di fuoco: quello dell’indignazione attiva, della coscienz...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo