SERVIZI

FOTO

COMMUNITY

 

 Chat

 

TERRITORIO

 

Calcio eccellenza: Pisticci-Murese 1-0

24/11/2008



Uno splendido Pisticci supera con merito la capolista Murese al termine di una emozionante gara. Finisce 1-0 e con questo risultato i gialloble salgono al secondo posto a tre punti dalla vetta dove la Murese viene raggiunta dall’A. Cristofaro a quota 26.
Prima dell’inizio della partita i tifosi delle due squadre si portano a centrocampo per mostrare uno striscione con la scritta: “un solo grido questo stadio alzerà: vinci Peppe piccolo grande ultrà”, un momento di solidarietà delle due tifoserie verso il piccolo Giuseppe, ragazzo pisticcese alle prese con problemi di salute.
La Murese si presenta allo stadio Michetti con assenze importanti come Zaccardo in difesa, Iacullo V. a centrocampo e Di Senso in attacco. Il Pisticci invece è a pieno organico.
Nelle prime battuta di gioco sono gli ospiti a partire bene dando l’impressione di avere un ottima organizzazione di gioco e al 3’ ci provano con Cella che in spaccata, da due passi , spara oltre la traversa ;al 10 minuto il Pisticci ha la sua prima occasione per passare in vantaggio con Mels che prova una deviazione acrobatica a centro area ma Scaldaferri para. Al 14’ ancora Pisticci pericoloso con un colpo di testa di Gagliardi ma il portiere para.
Al 18’ si rivede la Murese con Dutra con un tiro dai trenta metri ma la palla è facile preda del portiere gialloble. Al 31’ nuova prodezza di Scaldaferri che devia oltre la traversa un tiro di Guarino destinato sotto l’incrocio dei pali. Nella ripresa il Pisticci rientra dagli spogliatoi con più determinazione ed al 47’ corner di Gagliardi e testa di Lavecchia e in tuffo Scaldaferri salva e respinge il pallone alla sua destra. Al 56’ il Pisticci sblocca il risultato. Guarino mette al centro e Gagliardi tutto solo da due passi ribadisce in rete.

Al 75’ il Pisticci ha l’occasione per chiudere l’incontro con Amato ma il difensore della Murese Gerbasio salva sulla linea. Non succede più niente, il Pisticci controlla bene la partita mentre la Murese, nonostante i 6 minuti di recupero, non riesce ad arrecare pericoli ai padroni di casa.

IL TABELLINO

Pisticci
Coretti, Amato, Casale, Guarino, Di Maria, De Biasi, Lavecchia, Fortunato, Gagliardi, Mels (Regina 43’ s.t.), Grieco.
A disposizione: Clementelli, Prisco, Pierro, De Nittis, Magno.
All.: Valente

Murese
Scaldaferri, Gerbasio, Ferracane, Nardiello, Lotano, Cella A., Cardillo F., Iacullo G., Dutra, Anthoi (39’ s.t. Carlucci), Guerra (29’ s.t. Tummillo).
A disposizione: Cocina, Innocenti, Glorioso, Galante, Scarano.
All.: Lardo

Pisticci – Murese 1-0
Rete: Gagliardi 11’ s.t.
Arbitro: Viterbo (Lamezia Terme). Collaboratori: Fantini e La Grotta.
Note: Ammoniti: Coretti, Amato, Mels, Grieco; Ferracane, Cella, Guerra. Recuperi 2’ e 6’. Terreno in buone condizioni. Giornata molto fredda. Spettatori 700 circa, di cui circa 70 nel settore ospiti provenienti da Muro Lucano.

Giuseppe Panaino lasiritide.it



ALTRE NEWS

CRONACA

11/02/2016 - Anas: provvisoriamente chiuso al traffico in entrambe le direzioni SS 18
11/02/2016 - Indotto Eni, proclamato stato di agitazione dei metalmeccanici
11/02/2016 - Per le trivelle fissato il referendum, sarà il 17 aprile
11/02/2016 - Fusione tra Acquedotto Lucano Progettazione e Acquedotto Lucano SpA

SPORT

11/02/2016 - Ottica Bellino Bernalda, niente distrazioni contro l'Essedisport Venosa
10/02/2016 - LND.Rinaldi:” è giunto il momento di un grande atto di responsabilità”
10/02/2016 - La PM Volley e il Centro KOS,hanno incontrato i vertici della Fed.ne Pallavolo
10/02/2016 - L'Ottica Bellino Bernalda Juniores affila gli artigli per il rush finale

Sommario Cronaca                        Sommario Sport

NEWS BREVI

11/02/2016 Al via un corso per assaggiatori di oli di oliva

L’Organizzazione di Produttori Olivicoli Assoprol Basilicata informa che sono aperte le iscrizioni per il corso di “Idoneità fisiologica all’assaggio degli oli di oliva”. Il corso di 36 ore in totale, tra lezioni teoriche e pratiche, si terrà presso l'Oleificio Trisaia di Laguardia Giuliana in C.da Trisaia - Rotondella (MT), dal 14 al 25 Marzo 2016. Le lezioni, saranno tenute da tecnici Regionali, e da professionisti e riguarderanno i principi agronomici della coltura dell’olivo, la tecnologia della trasformazione della conservazione degli oli d’oliva, le caratteristiche chimiche e fisiche degli oli vergini ed extravergini, le normative relative agli oli di oliva.
Alla fine del corso, sarà rilasciato un attestato che rappresenta uno dei requisiti per l’iscrizione all’elenco nazionale di tecnici ed esperti degli oli di oliva vergini ed extravergini, titolo valido quindi per operare nel settore olivicolo. Per ulteriori informazioni e per la domanda di adesione, utilizzare i seguenti contatti: vittorio.locantore@virgilio.it - 0835331045 - 3393262032.

11/02/2016 Sospensione Erogazione Idrica o cali di pressione

Comune di Rionero, 12 Febbraio 2016

A causa di un'interruzione di energia elettrica per lavori di manutenzione dell'Enel in via del Cimitero, che interesseranno la zona in cui è situato l'impianto di sollevamento idrico di Rionero, nella giornata di domani, 12 Febbraio 2016, potrebbero verificarsi disservizi quali cali di pressione e/o sospensioni dell'erogazione idrica in via del Cimitero e zona C10, dalle ore 9:00 alle ore13:30, salvo imprevisti.

11/02/2016 Decreto Governo referendum trivelle 17/4

"Evidentemente al Governo manca il coraggio di far scegliere agli italiani". Così il presidente del Consiglio regionale della Basilicata, Piero Lacorazza (Pd), commenta la decisione del Consiglio dei ministri che "la notte scorsa - è scritto in un comunicato diffuso dall'ufficio stampa dell'assemblea lucana - ha approvato il decreto per l'indizione del referendum popolare sulle trivelle in mare, fissato per il 17 aprile 2016.

Quella valigia senza spago che strappa ancora pezzi di cuore dalla nostra terra
di Paolo Sinisgalli

Sì, da qui si parte ancora! "È in ripresa la Basilicata!" Ripetono alcuni. "Non affatto!" Secondo altri. Molto dipende dalla lettura che ogni parte in causa dà ai dati raccolti dagli analisti. Sono numeri, appunto, e perciò forse poco si prestano alla lettura e comprensione da parte di tutti. Gran parte dei lucani è abituata a leggere la realtà dai contatti diretti con ciò che li circonda, più che da quella che dai vari rapporti emerge. E quel che si tocca p...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo