HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

3^ giornata lega del Mare Baseball - Kings Rivello

10/06/2019



9/06/2019, un giorno glorioso per i kings che battono ogni record precedente della loro storia: 16 il vecchio record di punti massimi in un concentramento ( su tre partite, l'anno precedente); 19 quelli messi a segno a Cosenza ( su due partite, il girone quest'anno infatti è composto solo da tre squadre). Tenacia, audacia, grinta è il riassunto della giornata. Ma i kings non sanno andare in overdose, non sono capaci di sfruttare e cogliere l'attimo vincente, "hanno paura di vincere" dichiara l'imperatore. Una partita in vantaggio fino all'ultimo inning contro il Cosenza crolla infine causa l'incapacitá e le scarse prestazioni dei lucani che forse la consideravano già chiusa o forse non hanno retto la pressione:12-7 per i calabresi. Ma i kings sono determinatissimi, vogliono rimediare subito e allora suonano la carica contro i Seagulls. All'ultimo inning il punteggio è 12-7 per i campani, succede l'incredibile: I LEONI LUCANI corrono 5 volte a casa base e pareggiano i conti di una partita che sembrava ormai persa. Sensazionali le prestazioni di Labanca, Peppone e capitan Nickeers che si riconferma MVP dei Kings, come al solito; sono loro che danno forte leva all'impresa. Si va all'extra-inning. I salernitani si innervosiscono, litigano tra loro, sono stati abbattuti psicologicamente. Ma purtroppo alcune sostituzioni degli avversari mettono KO i Rivellesi. I kings sono incapaci di reagire, sbagliano qualsiasi cosa, persino passaggi semplici o giocate facilissime: sono nel panico. Chi è causa del suo mal pianga se stesso; finisce 19-12 . Ma coach Ferrari è entusiasta: " I ragazzi sono stati eccezionali, mai visti così! c'è entusiasmo ma anche tanto da lavorare in allenamento. I ragazzi sono fantastici, non gli recrimino nulla!". C ' è molto entusiasmo, ora i kings sono consapevoli dei loro mezzi, abbiate paura ! I Rivellesi puntano ad entrare nell'élite di questo meraviglioso sport. Seagulls-Cus termina 18-4 a discapito dei calabresi che non riescono ad imitare i lucani nell'impresa e capitombolano clamorosamente. Il campionato finisce anche quest'anno con 0 vittorie, chissà però se alle finali del 23 giugno a Caserta arriverà la tanto agognata vittoria. Sarebbe la prima della storia del Kings Rivello Baseball. "Non guardo al risultato, io vedo gli occhi della tigre nei ragazzi, i risultati arriveranno col tempo, per adesso siamo contenti per i nostri grandi margini di miglioramento" così conclude la conferenza stampa coach Ferrari con un pizzico di commozione. I nostri migliori auguri ai Kings affinché possano sempre portare in alto il nome del loro paese e della Lucania a testa alta!



ALTRE NEWS

CRONACA

26/06/2019 - Basilicata: in un anno scoperti 122 evasori totali
25/06/2019 - Latronico diventa un paradiso fiscale per immigrati in pensione
25/06/2019 - Pignola (PZ): Evade dai domiciliari. Arrestato dai Carabinieri
25/06/2019 - Melfi. Furti: intercettato furgone con 110 pannelli fotovoltaici rubati

SPORT

26/06/2019 - Serie C, Picerno: dalla Turris arriva Vacca
26/06/2019 - Serie C, Picerno: resta anche il bomber Santaniello
26/06/2019 - Elettra Marconia incontra tifosi e imprenditori per presentare la nuova stagione
26/06/2019 - FIPAV Basilicata:TDR 2019, ottimi risultati per la selezione maschile

Sommario Cronaca                        Sommario Sport






    

NEWS BREVI

26/06/2019 Sospensione idrica a Senise

Senise: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica nella zona industriale sarà sospesa dalle ore 08:30 di oggi fino al termine dei lavori.

25/06/2019 Sospensione idrica a Rapone

Rapone: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in contrada Pediglione resterà sospesa fino al termine dei lavori di riparazione.

25/06/2019 Sospensione idrica a Muro Lucano

Muro Lucano: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:30 di oggi alle ore 07:30 di domani mattina, salvo imprevisti, nelle seguenti zone: Raia dei Monaci, via Roma, via don Minzoni, via Appia (alta e bassa), via Serra.

EDITORIALE

Buttate le quote rosa come i reggiseni negli anni Settanta
di Mariapaola Vergallito

Puttane. Sante. Streghe. Oche. Chi lo ha detto che alla donna, nei secoli, non sia stato ritagliato un ruolo, riservato un posto incasellato nell’angolino di un mosaico quasi tutto maschile? E non parlo solo del mondo cattolico, come la citazione iniziale farebbe pensare (Guy Bechtel, Le quattro donne di Dio). La donna non è mai veramente stata ‘donna’ e basta. Puttane. Sante. Streghe. Oche. E quote rosa. Nel 2018, in occasione del settantesimo anniversari...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo