HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Basket in carrozzina: a Potenza un段niziativa del Panathlon e della FIPIC

16/05/2019



Su iniziativa del Panathlon Potenza e della Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina di Basilicata, sabato 18 maggio, alle ore 10.00, nella palestra 天ito Lepore a Potenza, si terr un incontro di basket in carrozzina tra la Asd Crazy Ghost Battipaglia e la Boys L旦ltima Luna Montescaglioso, squadra, quest置ltima, che milita nel campionato di serie B.
Un incontro che va al di l del significato puramente sportivo perch con esso si vuole inviare un messaggio a chi ha la sensibilit giusta per recepirlo che trova sintesi nel motto stesso del Panathlon Club: 斗udis iungit, unire con lo sport.
Mai motto pi appropriato per avvicinare giovani e meno giovani ad un誕ttivit agonistica in questo caso il basket in carrozzina che consente di superare tutti gli steccati culturali e far guardare alla disabilit davvero come vera risorsa.
哲oi vogliamo proporre afferma il dottor Rocco Cantore, presidente del Panathlon Club Potenza - la unit della normalit alla disabilit. Questa partita di basket in carrozzina vorr essere uno stimolo perch nella nostra citt e nella nostra regione possa finalmente svilupparsi anche il baskin cio il basket inclusivo, in cui c' unione della normalit con la disabilit motoria e mentale, ha concluso Cantore.
Nobile finalit che viene condivisa anche dal Presidente del Coni di Basilicata, Leopoldo Desiderio, il quale ribadisce l弛ttimo rapporto con il Comitato Italiano Paralimpico. 鄭bbiamo un ottimo feeling ha detto Desiderio - riusciamo a far convergere la loro attivit con quella del basket. Il basket in carrozzina una disciplina che sta emergendo pian piano, tant定 vero che a Montescaglioso abbiamo una squadra che milita in serie B e che ha fatto un buonissimo campionato nella stagione ormai terminata, ha detto il Presidente del Coni.
Saranno proprio gli atleti montesi a sfidarsi sabato nell段ncontro inserito negli eventi del Maggio Potentino con i campani.
Una gara avvincente ma, per quanti non la conoscono, anche una piacevole scoperta della squadra di Montescaglioso, la presenza della quale rende felice lo stesso presidente del Comitato Regionale della Federazione Italiana Pallacanestro, Giovanni Lamorte.
鼎on il basket in carrozzina - ha detto Lamorte - nonostante afferisca ad un'altra Federazione, collaboriamo sempre con molto entusiasmo e con grande disponibilit. Da quest'anno anche in Basilicata c' una squadra di basket in carrozzina. Siamo contenti della realt sportiva che si sta realizzando a Montescaglioso.
Lo sono anche la presidente della Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina di Basilicata, la professoressa Anna Maria Avena e il dottor Salvatore Laurita, Presidente dell但ssociazione Medico Sportiva di Potenza.
Soddisfatta e ben lieta per l段niziativa la professoressa Avena, convinta che lo sport non ha barriere e che gli atleti che sabato si affronteranno nella palestra 天ito Lepore di Potenza, al di l del risultato sportivo, ne raggiungeranno un altro ancor pi importante: dimostrare che la disabilit, fisica o mentale che sia, non un ostacolo. 鉄i pu fare canestro lo stesso, ha detto la professoressa Avena.
Mancare a questo appuntamento sarebbe davvero un peccato.


ALTRE NEWS

CRONACA

24/05/2019 - Scuole sicure: sequestrati 4,9 gr di marjuana e 2,2 gr di hashish
24/05/2019 - Castelluccio Inf.: approvato il Piano Comunale di Emergenza
24/05/2019 - Maratea: Tenta un弾storsione, arrestato dai Carabinieri
23/05/2019 - Estorsioni: arrestata donna nel potentino

SPORT

24/05/2019 - Iannone,Verre e Laino: ciclismo lucano protagonista in Puglia, Veneto e Campania
24/05/2019 - Ultima gara stagionale per la PM Asci Potenza,in palio la salvezza
24/05/2019 - L'Olimpia Matera chiude la stagione sportiva con una conferenza stampa
24/05/2019 - Lucania volley alle finali nazionali Giovanili di Pallavolo Under 13

Sommario Cronaca                        Sommario Sport






    

NEWS BREVI

24/05/2019 Comunicazione di sospensione idrica oggi 24 Maggio in Basilicata

Acerenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile nelle contrade San Germano e Macchione e nelle zone limitrofe sar sospesa dalle ore 16:30 alle ore 19:30, salvo imprevisti.
Maschito: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sar sospesa in via Parini, via U. Foscolo, Via Calvario, via A. Moro, via Nitti, via IVー Novembre e via XXIV Maggio dalle ore 08:00 di domani mattina fino al termine dei lavori.
Muro Lucano: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sar sospesa dalle ore 18:30 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina, salvo imprevisti, nelle seguenti zone : contrada Cappuccini, contrada Belvedere, contrada Sant'Antuono, via Maddalena, via Conserva.

23/05/2019 Comunicazione di sospensione idrica oggi 23 Maggio in Basilicata

Rionero in Vulture: a causa del protrarsi dei tempi necessari all'esecuzione dei lavori di riparazione, l'erogazione idrica in via E. Alessandrini, via G. Rossa, via M. Rigillo e sue traverse, via M. Miradio della Provvidenza, via Padre Pio e contrada Fontana Maruggia, rester sospesa fino alle ore 16:00 circa di oggi, salvo imprevisti.

22/05/2019 Sospensioni idriche 22 maggio 2019

Rapolla: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sar sospesa in parte di via Melfi e contrada Marciano dalle ore 15:30 alle ore 18:00 circa, salvo imprevisti
Acerenza: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile in contrada Finocchiaro sar sospesa dalle ore 17:00 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina, salvo imprevisti.

EDITORIALE

La pesante leggerezza dell'ipocrisia. Dedicato ai fatti di Manduria
di Giovanni Paolo Ferrari

Incubi riaffiorano alla memoria e con loro alcune delle molte vittime del bullismo e dell弛mert nei nostri paesini... Tra tutti due donne povere e anziane che non avevano mai fatto del male a nessuno: Lucia detta 殿 Vertel a Nemoli e un誕ltra 菟overa crista che viveva in Piazza Plebiscito a Sapri e della quale pur sforzandomi non ricordo il soprannome (il nome non l檀o mai saputo...). Unica colpa delle due poverette? Aver perso un po il senno durante la ...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo