HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Rotonda: entra nella prima squadra di calcio amputati del sud

20/04/2019



C’è anche il rotondese Gianpiero La Regina tra i componenti della prima squadra di calcio del Mezzogiorno composta da giocatori che abbiano subito amputazioni.
Il team è stato formato a San Donato di Lecce, presso l’associazione sportiva dilettantistica “Fabrizio Miccoli”. La squadra è stata riconosciuta dalla Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali e si spera anche in una futura affiliazione alla Figc. Già da qualche anno è nata anche la Nazionale che aveva già convocato Gianpiero, che non ha potuto rispondere per problemi di salute.
“Dopo dieci anni torno a giocare a calcio”, chi ha spiegato Gianpiero (nella foto in piedi al centro) che è sempre stato un grande appassionato di questo sport. Il mini torneo inizierà i prossimi 27 e 28 aprile a Correggio, vi parteciperanno 4 compagini e sarà il primo campionato italiano di calcio amputati.
Gianpiero, che ha quasi 38 anni è sposato ed ha due bellissimi bambini, è sempre stato uno sportivo ed ha praticato diverse discipline. “Diciamo che adesso ho anche il tempo, gli spostamenti a volte sono un problema e spesso mi alleno da solo ma mi fa piacere ritornare a giocare a calcio. Un amico mi ha chiesto di partecipare e gli ho detto con piacere di sì. Di sicuro giocare con le stampelle è davvero molto difficile”.
Una chiamata che per Gianpiero arriva in un momento particolare e rappresenta una sorta di rivincita con la vita: il prossimo 28 aprile saranno trascorsi esattamente 10 anni da un terribile incidente sul lavoro che gli è costato la perdita di un gamba. “Quella data per me ha un significato particolare e questo impegno arriva veramente a proposito perché cade in un periodo che per me non è mai dei migliori. L’aver accettato l’impegno dipende pure da questo e da quello che significa per me. È una cosa strana, ma per me questo periodo rappresenta una ricorrenza particolare in cui mi succede più spesso di ripensare a quello che mi è capitato e mi sento un po’ giù”.
La squadra è composta anche dal portiere Johnny Calabrese, da Alberto Sodero, Gabriele Albanese, Giuseppe Dario Longo, Marcello Cirisano, Luca Zavatti (allenatore e giocatore) e Salvatore Iudica (secondo portiere). Dopo Correggio, si farà tappa a metà giugno a Vicenza.

Gianfranco Aurilio
lasiritide.it
(Foto da lecceprima.it)


ALTRE NEWS

CRONACA

24/05/2019 - Scuole sicure: sequestrati 4,9 gr di marjuana e 2,2 gr di hashish
24/05/2019 - Castelluccio Inf.: approvato il Piano Comunale di Emergenza
24/05/2019 - Maratea: Tenta un’estorsione, arrestato dai Carabinieri
23/05/2019 - Estorsioni: arrestata donna nel potentino

SPORT

24/05/2019 - Iannone,Verre e Laino: ciclismo lucano protagonista in Puglia, Veneto e Campania
24/05/2019 - Ultima gara stagionale per la PM Asci Potenza,in palio la salvezza
24/05/2019 - L'Olimpia Matera chiude la stagione sportiva con una conferenza stampa
24/05/2019 - Lucania volley alle finali nazionali Giovanili di Pallavolo Under 13

Sommario Cronaca                        Sommario Sport






    

NEWS BREVI

24/05/2019 Comunicazione di sospensione idrica oggi 24 Maggio in Basilicata

Acerenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile nelle contrade San Germano e Macchione e nelle zone limitrofe sarà sospesa dalle ore 16:30 alle ore 19:30, salvo imprevisti.
Maschito: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa in via Parini, via U. Foscolo, Via Calvario, via A. Moro, via Nitti, via IV° Novembre e via XXIV Maggio dalle ore 08:00 di domani mattina fino al termine dei lavori.
Muro Lucano: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:30 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina, salvo imprevisti, nelle seguenti zone : contrada Cappuccini, contrada Belvedere, contrada Sant'Antuono, via Maddalena, via Conserva.

23/05/2019 Comunicazione di sospensione idrica oggi 23 Maggio in Basilicata

Rionero in Vulture: a causa del protrarsi dei tempi necessari all'esecuzione dei lavori di riparazione, l'erogazione idrica in via E. Alessandrini, via G. Rossa, via M. Rigillo e sue traverse, via M. Miradio della Provvidenza, via Padre Pio e contrada Fontana Maruggia, resterà sospesa fino alle ore 16:00 circa di oggi, salvo imprevisti.

22/05/2019 Sospensioni idriche 22 maggio 2019

Rapolla: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa in parte di via Melfi e contrada Marciano dalle ore 15:30 alle ore 18:00 circa, salvo imprevisti
Acerenza: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile in contrada Finocchiaro sarà sospesa dalle ore 17:00 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina, salvo imprevisti.

EDITORIALE

La pesante leggerezza dell'ipocrisia. Dedicato ai fatti di Manduria
di Giovanni Paolo Ferrari

Incubi riaffiorano alla memoria e con loro alcune delle molte vittime del bullismo e dell’omertà nei nostri paesini... Tra tutti due donne povere e anziane che non avevano mai fatto del male a nessuno: Lucia detta “a Vertel” a Nemoli e un’altra “povera crista” che viveva in Piazza Plebiscito a Sapri e della quale pur sforzandomi non ricordo il soprannome (il nome non l’ho mai saputo...). Unica colpa delle due poverette? Aver perso un po’ il senno durante la ...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo