HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

BERNALDA FUTSAL – FUTURA MATERA : 6-4. I rossoblu soffrono ma vincono in rimonta

13/04/2019



Un derby senza un attimo di respiro e con tanti colpi a sorpresa è andato in scena al Palacampagna. Il Bernalda supera la Futura Matera per 6-4 ma i ragazzi di Do Amaral vedono il “baratro” dopo un primo tempo chiuso in svantaggio e una ripresa con continui ribaltamenti di risultato. Solo nell'ultima parte del match Bidinotti e compagni mettono in campo il cuore, la tecnica e l'esperienza per piegare un'arcigna Futura. In evidenza in casa rossoblu Bidinotti e Caetano tra i principali protagonisti della rimonta rossoblu e autori di tutte le reti bernaldesi con una tripletta a testa.


Cronaca. Il Bernalda si presenta con il seguente quintetto: Del Ferraro, Bueno, Bidinotti, Murò e Grossi. Risponde la Futura Matera con : Capozzi, Fabiano, Stigliano, Ramos e Contini.

Inizio gara in salita per il Bernalda che al 2' incassa la rete: il rasoterra sul primo palo di Contini non lascia scampo a Del Ferraro per il vantaggio ospite. Risponde il Bernalda ma il destro di Murò viene deviato in corner da Capozzi che si ripete qualche istante dopo su Bueno. I padroni di casa mantengono costantemente in mano il pallino del gioco: al 9' Capozzi devia in corner la bordata di Bueno. Al 12' l'estremo materano si ripete sul destro di Bidinotti. Al 13' il Bernalda reclama il penalty per un atterramento in area di Fusco. Dall'altra parte gli ospiti sfiorano il raddoppio in contropiede in due circostanze : nella seconda Gammariello tutto solo calcia oltre la traversa da posizione favorevole. Al 18' il Bernalda vicino al pari: il diagonale di Bidinotti, sporcato da una deviazione avversaria, trova la deviazione di Capozzi ma Caetano si avventa sulla sfera e calcia a rete trovando la respinta sulla linea di una avversario. Non è finita perchè lo stesso Caetano riprende la palla e la mette in mezzo, dove Bidinotti manca di soffio l'intervento vincente in spaccata. Il primo tempo termina con il vantaggio della Futura.

Nella ripresa il Bernalda parte forte: Capozzi è ancora protagonista di un paio d'interventi salva risultato. Al 3' il portiere materano devia sulla traversa la staffilata di Caetano. Al 4' Capozzi è strepitoso sul tiro di Caetano. Pochi istanti più tardi la Futura raddoppia con un destro velenoso dalla media distanza di Fabiano. Al 5' Contini colpisce la palla in area con un braccio e l'arbitro decreta il rigore. Dal dischetto si presenta Caetano che si fa ribattere la conclusione da Capozzi ma sulla respinta il brasiliano è lesto a depositare in rete per 1-2. Il Bernalda insiste al 7' il tiro di Gallitelli colpisce la traversa e sembra varcare la linea di porta ma gli arbitri non sono dello stesso avviso e lasciano proseguire. Pochi istanti dopo, però, è Bidinotti con un destro preciso a griffare il pari rossoblu. Al 11', al culmine di un' azione elaborata del Bernalda, Caetano si porta la palla sul destro e fulmina Capozzi per il 3-2. La Futura reagisce prepotentemente e ribalta il risultato in meno di un minuto: al 12' con un preciso diagonale di Ramos e poco più tardi con una staffilata di Contini sotto l'incrocio per il 3-4. Al 14' i padroni di casa pareggiano: Bueno scarica a Caetano che gira prontamente a rete con il pallone che si infila tra le gambe di Capozzi per il 4-4. Al 15' il Bernalda torna il vantaggio: Caetano arma Bidinotti che in mezza girata insacca per il 5-4. Il Matera reagisce : Ramos impegna Del Ferraro alla respinta di piede. Al 16' i rossoblu allungano ancora sull'asse Caetano – Bidinotti: il primo sempre in versione assistman arma il destro velenoso del bomber che sigla il 6-4, risultato con il quale termina il match.


BERNALDA FUTSAL: Del Ferraro, Bidinotti, Lemma, Figliuolo, Murò, Gallitelli, Grossi, D'Amelio, Caetano, Bueno, Fusco. All. Do Amaral

FUTURA MATERA: Capozzi, Di Pede Francesco Paolo, Contini, Perrucci, Coretti, Gammariello, Acquasanta, Caione, Fabiano, Ramos Rita, Stigliano, Di Pede Luca. All. Lamacchia

Arbitri : 1^ Schirone di Barletta, 2^ Tessa di Barletta, cronometrista Buzzacchino di Taranto

Marcatori : 2' p.t. Contini (M); 4' s.t. Fabiano, 5' s.t. (rig.) Caetano (B), 7' s.t. Bidinotti (B), 11' s.t. Caetano (B), 12' s.t. Ramos (M); 13' s.t. Contini (M), 14' s.t. Caetano (B), 15' e 16' s.t. Bidinotti (B)

Ammonito: Caetano (B), Contini (M)

Espulso: 13' s.t. Lamacchia all. Futura Matera


ALTRE NEWS

CRONACA

22/04/2019 - Giornata mondiale Terra, geologi: ancora troppi ritardi nel settore ambientale
21/04/2019 - Viggianello: una strada comunale interrotta per una frana - VIDEO
21/04/2019 - Senise: atti vandalici davanti a un bar
21/04/2019 - A Metaponto sequestrato un camping

SPORT

21/04/2019 - Karate: Pasqua d'oro a Rabat
20/04/2019 - Ritorna alla vittoria il Potenza Calcio
20/04/2019 - P2M En&Gas Potenza,ipoteca sul titolo regionale di Serie D maschile
20/04/2019 - Futsal Senise: i Giovanissimi bissano il primato regionale

Sommario Cronaca                        Sommario Sport






    

NEWS BREVI

21/04/2019 Riaperta al traffico la Strada Provinciale 5 (ex SS 176) nei pressi di Craco

È stata riaperta al transito la Strada Provinciale 5 (ex SS 176), all’altezza del km 4+100, lungo il tratto Pisticci - Craco.
Dopo l’immediata ordinanza di chiusura della strada disposta tre giorni fa a seguito di controlli che evidenziavano un cedimento di un muro andatore sui cui poggia la rampa di accesso al noto ponte Bailey, la Provincia di Matera si è tempestivamente adoperata per mettere in sicurezza quella zona e garantire così la pubblica incolumità degli utenti.
Già ieri mattina, infatti, dopo l’intervento di somma urgenza effettuato, si è proceduto alla riapertura della strada provinciale al transito dei mezzi.

20/04/2019 Sospensione idrica oggi 20 Aprile in Basilicata

Potenza: a causa deld protrarsi dei lavori di riparazione, l'erogazione idrica in contrada Poggio Cavallo, contrada Rossellino, via Rifreddo e via De Nicola resterà sospesa fino alla mezzanotte.

19/04/2019 Sospensione idrica a Rionero In Vulture

Rionero in Vulture: per consentire lavori di manutenzione straordinaria del serbatoio cittadino, martedì 23 aprile l’erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 14 alle ore 7 del mattino successivo, salvo imprevisti. La sospensione riguarderà l’intero abitato ad eccezione delle frazioni di Monticchio e delle seguenti zone: contrada Scascione, contrada Ventaruolo, contrada Colonnello, via del Brigantaggio, via Padre Tortorella, viale della Bramea, via della Ninfea Bianca, via Alborella Vulturina, via Fontana Castagno e strade limitrofe.

EDITORIALE

Noi e quella sacrosanta ''cultura del territorio''
di Mariapaola Vergallito

“I lucani conoscono la frana. I contadini lucani sono vissuti da sempre con la frana, l’orecchio teso a quel fremito oscuro, l’occhio attento a scrutare le rughe della terra. Ma un tempo nessuno la violentava la terra. La temevano, la rispettavano. Istintivamente si tramandavano quella che modernamente si è poi chiamata “cultura del territorio”. Oggi, nell’era della scienza, è proprio quella cultura che è venuta meno. Dalle paure ancestrali si è passati al s...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo