HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

BERNALDA FUTSAL – FUTURA MATERA : 6-4. I rossoblu soffrono ma vincono in rimonta

13/04/2019



Un derby senza un attimo di respiro e con tanti colpi a sorpresa è andato in scena al Palacampagna. Il Bernalda supera la Futura Matera per 6-4 ma i ragazzi di Do Amaral vedono il “baratro” dopo un primo tempo chiuso in svantaggio e una ripresa con continui ribaltamenti di risultato. Solo nell'ultima parte del match Bidinotti e compagni mettono in campo il cuore, la tecnica e l'esperienza per piegare un'arcigna Futura. In evidenza in casa rossoblu Bidinotti e Caetano tra i principali protagonisti della rimonta rossoblu e autori di tutte le reti bernaldesi con una tripletta a testa.


Cronaca. Il Bernalda si presenta con il seguente quintetto: Del Ferraro, Bueno, Bidinotti, Murò e Grossi. Risponde la Futura Matera con : Capozzi, Fabiano, Stigliano, Ramos e Contini.

Inizio gara in salita per il Bernalda che al 2' incassa la rete: il rasoterra sul primo palo di Contini non lascia scampo a Del Ferraro per il vantaggio ospite. Risponde il Bernalda ma il destro di Murò viene deviato in corner da Capozzi che si ripete qualche istante dopo su Bueno. I padroni di casa mantengono costantemente in mano il pallino del gioco: al 9' Capozzi devia in corner la bordata di Bueno. Al 12' l'estremo materano si ripete sul destro di Bidinotti. Al 13' il Bernalda reclama il penalty per un atterramento in area di Fusco. Dall'altra parte gli ospiti sfiorano il raddoppio in contropiede in due circostanze : nella seconda Gammariello tutto solo calcia oltre la traversa da posizione favorevole. Al 18' il Bernalda vicino al pari: il diagonale di Bidinotti, sporcato da una deviazione avversaria, trova la deviazione di Capozzi ma Caetano si avventa sulla sfera e calcia a rete trovando la respinta sulla linea di una avversario. Non è finita perchè lo stesso Caetano riprende la palla e la mette in mezzo, dove Bidinotti manca di soffio l'intervento vincente in spaccata. Il primo tempo termina con il vantaggio della Futura.

Nella ripresa il Bernalda parte forte: Capozzi è ancora protagonista di un paio d'interventi salva risultato. Al 3' il portiere materano devia sulla traversa la staffilata di Caetano. Al 4' Capozzi è strepitoso sul tiro di Caetano. Pochi istanti più tardi la Futura raddoppia con un destro velenoso dalla media distanza di Fabiano. Al 5' Contini colpisce la palla in area con un braccio e l'arbitro decreta il rigore. Dal dischetto si presenta Caetano che si fa ribattere la conclusione da Capozzi ma sulla respinta il brasiliano è lesto a depositare in rete per 1-2. Il Bernalda insiste al 7' il tiro di Gallitelli colpisce la traversa e sembra varcare la linea di porta ma gli arbitri non sono dello stesso avviso e lasciano proseguire. Pochi istanti dopo, però, è Bidinotti con un destro preciso a griffare il pari rossoblu. Al 11', al culmine di un' azione elaborata del Bernalda, Caetano si porta la palla sul destro e fulmina Capozzi per il 3-2. La Futura reagisce prepotentemente e ribalta il risultato in meno di un minuto: al 12' con un preciso diagonale di Ramos e poco più tardi con una staffilata di Contini sotto l'incrocio per il 3-4. Al 14' i padroni di casa pareggiano: Bueno scarica a Caetano che gira prontamente a rete con il pallone che si infila tra le gambe di Capozzi per il 4-4. Al 15' il Bernalda torna il vantaggio: Caetano arma Bidinotti che in mezza girata insacca per il 5-4. Il Matera reagisce : Ramos impegna Del Ferraro alla respinta di piede. Al 16' i rossoblu allungano ancora sull'asse Caetano – Bidinotti: il primo sempre in versione assistman arma il destro velenoso del bomber che sigla il 6-4, risultato con il quale termina il match.


BERNALDA FUTSAL: Del Ferraro, Bidinotti, Lemma, Figliuolo, Murò, Gallitelli, Grossi, D'Amelio, Caetano, Bueno, Fusco. All. Do Amaral

FUTURA MATERA: Capozzi, Di Pede Francesco Paolo, Contini, Perrucci, Coretti, Gammariello, Acquasanta, Caione, Fabiano, Ramos Rita, Stigliano, Di Pede Luca. All. Lamacchia

Arbitri : 1^ Schirone di Barletta, 2^ Tessa di Barletta, cronometrista Buzzacchino di Taranto

Marcatori : 2' p.t. Contini (M); 4' s.t. Fabiano, 5' s.t. (rig.) Caetano (B), 7' s.t. Bidinotti (B), 11' s.t. Caetano (B), 12' s.t. Ramos (M); 13' s.t. Contini (M), 14' s.t. Caetano (B), 15' e 16' s.t. Bidinotti (B)

Ammonito: Caetano (B), Contini (M)

Espulso: 13' s.t. Lamacchia all. Futura Matera


ALTRE NEWS

CRONACA

24/06/2019 - Fca: a Melfi stop produzione in 30 turni
24/06/2019 - Carenze personale medico UOC Neonatologia e TIN al San Carlo
24/06/2019 - Incidente Sinnica con cinghiale: da venerdì la carcassa dell'animale è ancora lì
23/06/2019 - Incendio a Policoro nei pressi della ferrovia

SPORT

24/06/2019 - Presentata a Policoro la ''Academy Picerno''
24/06/2019 -  US Castelluccio: si riparte con il gioiellino Mecca fra i pali
24/06/2019 - Serie C, Picerno: nominati direttore sportivo e responsabile area tecnica
24/06/2019 - Risultati sportivi cittadini montesi

Sommario Cronaca                        Sommario Sport






    

NEWS BREVI

22/06/2019 Castelluccio Inferiore: martedì, work conference sul Pollino

A Castelluccio Inferiore, nella Sala Consiliare di Largo Marconi, alle ore 18 di mercoledì 26 giugno, si svolgerà una work conference intitolata: “Territori e Sviluppo Sociale nel Pollino”, “Aspetti nutraceutici e sociali delle piante officinali”. L’incontro è organizzato da A’Naca Basilicata, orizzonti sostenibili.
Interverranno: il sindaco di Castelluccio Inferiore Paolo Francesco Campanella, per i saluti istituzionali; Francesco Forte (di A’Naca Basilicata, la sfida sociale per la sostenibilità) e Francesca Scannone (di e-nutrition, piante officinali), entrambi della Fondazione Eni Enrico Mattei; Aldo Aufierro (Masseria Meldoro 2.0, la fattoria del benessere), di Masseria Meldoro Coop. Sociale; Egidia Salomone (la filiera delle erbe officinali), di Evra; Domenico Cerbino (le piante officinali del Pollino), di Alsia.

22/06/2019 Sospensione idrica a Matera

Matera: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in viale Italia resterà sospesa fino al termine dei lavori di riparazione.

22/06/2019 Sospensione Idrica a Potenza

Potenza: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in contrada Centomani e nelle zone limitrofe sarà sospesa dalle ore 08:30 alle ore 11:00, salvo imprevisti.

EDITORIALE

Buttate le quote rosa come i reggiseni negli anni Settanta
di Mariapaola Vergallito

Puttane. Sante. Streghe. Oche. Chi lo ha detto che alla donna, nei secoli, non sia stato ritagliato un ruolo, riservato un posto incasellato nell’angolino di un mosaico quasi tutto maschile? E non parlo solo del mondo cattolico, come la citazione iniziale farebbe pensare (Guy Bechtel, Le quattro donne di Dio). La donna non è mai veramente stata ‘donna’ e basta. Puttane. Sante. Streghe. Oche. E quote rosa. Nel 2018, in occasione del settantesimo anniversari...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo