HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Atletico Lauria, Riccio: ‘Vinto sempre nel rispetto degli avversari’

24/03/2019



Una manita che ha permesso alla capolista Atletico Lauria di battere al “Mignone” il Miglionico e di aggiudicarsi aritmeticamente, e con un turno di anticipo, il campionato lucano di Promozione. Tra i grandi protagonisti l’allenatore Biagio Riccio: vero e proprio “mago” del calcio lucano, poiché arrivato con i valnocini al terzo campionato vinto di fila e al secondo salto di categoria consecutivo.
“Il nostro segreto – ha detto Riccio – è il gruppo, ma in un senso diverso da quello che ha assunto questa parola della quale spesso si abusa. Con i ragazzi trascorriamo diverso tempo a parlare e a riflettere: a volte immaginiamo anche quello che potrebbe essere lo sviluppo di un’azione durante una partita che dovremo affrontare; o semplicemente dove andare insieme a bere una birra al termine dei 90 minuti”.
“Io sono arrivato tardi nel calcio – ha aggiunto il tecnico lauriota – ed ho iniziato ad allenare i ragazzini, e qualcuno poi è arrivato anche tra i professionisti. Dopo mi sono ritrovato a questi livelli, ma credo che non esistano particolari segreti se non questo rapporto con i giocatori e la condivisione di intenti con la società: è chiaro che se non si rema tutti nella stessa direzione, vincere diventa difficile”.
Un primo posto arrivato contro avversari molto difficili. “Il Brienza è una grande squadra, e se oggi avessimo pareggiato domenica ci saremmo dovuti giocare il primo posto in casa loro. Il Castelluccio è altrettanto forte, poi ci sono Lu Tito, Paternicum e il San Cataldo ammirato in questo 2019: insomma, chiudere in testa è stata davvero dura”.
Primi per il terzo anno consecutivo. “Due anni fa, in Seconda Categoria, abbiamo vinto puntando sui giovani nonostante fossero pochi a ritenerlo possibile; mentre, lo scorso anno, dopo aver lottato punto a punto con il Lu Tito; come quest’anno con il Brienza. Io credo che la differenza l’abbia fatta questa impostazione particolare sulla quale abbiamo puntato. Ma ciò che mi rende orgoglioso è che abbiamo vinto sempre nel pieno rispetto degli avversari. L’ho sempre ripetuto e preteso dalla squadra e abbiamo lavorato molto per far migliorare da questo punto di vista chi ne aveva più bisogno”.
Adesso ci si aspetta che i biancorossi puntino a vincere anche la massima divisione lucana, ma ecco la risposta che non ti aspetti da parte di un personaggio mai banale. “No, io invece credo si debba tornare a puntare sui giovani”, ha concluso Riccio.

Gianfranco Aurilio
lasiritide.it


ALTRE NEWS

CRONACA

22/04/2019 - Giornata mondiale Terra, geologi: ancora troppi ritardi nel settore ambientale
21/04/2019 - Viggianello: una strada comunale interrotta per una frana - VIDEO
21/04/2019 - Senise: atti vandalici davanti a un bar
21/04/2019 - A Metaponto sequestrato un camping

SPORT

21/04/2019 - Karate: Pasqua d'oro a Rabat
20/04/2019 - Ritorna alla vittoria il Potenza Calcio
20/04/2019 - P2M En&Gas Potenza,ipoteca sul titolo regionale di Serie D maschile
20/04/2019 - Futsal Senise: i Giovanissimi bissano il primato regionale

Sommario Cronaca                        Sommario Sport






    

NEWS BREVI

21/04/2019 Riaperta al traffico la Strada Provinciale 5 (ex SS 176) nei pressi di Craco

È stata riaperta al transito la Strada Provinciale 5 (ex SS 176), all’altezza del km 4+100, lungo il tratto Pisticci - Craco.
Dopo l’immediata ordinanza di chiusura della strada disposta tre giorni fa a seguito di controlli che evidenziavano un cedimento di un muro andatore sui cui poggia la rampa di accesso al noto ponte Bailey, la Provincia di Matera si è tempestivamente adoperata per mettere in sicurezza quella zona e garantire così la pubblica incolumità degli utenti.
Già ieri mattina, infatti, dopo l’intervento di somma urgenza effettuato, si è proceduto alla riapertura della strada provinciale al transito dei mezzi.

20/04/2019 Sospensione idrica oggi 20 Aprile in Basilicata

Potenza: a causa deld protrarsi dei lavori di riparazione, l'erogazione idrica in contrada Poggio Cavallo, contrada Rossellino, via Rifreddo e via De Nicola resterà sospesa fino alla mezzanotte.

19/04/2019 Sospensione idrica a Rionero In Vulture

Rionero in Vulture: per consentire lavori di manutenzione straordinaria del serbatoio cittadino, martedì 23 aprile l’erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 14 alle ore 7 del mattino successivo, salvo imprevisti. La sospensione riguarderà l’intero abitato ad eccezione delle frazioni di Monticchio e delle seguenti zone: contrada Scascione, contrada Ventaruolo, contrada Colonnello, via del Brigantaggio, via Padre Tortorella, viale della Bramea, via della Ninfea Bianca, via Alborella Vulturina, via Fontana Castagno e strade limitrofe.

EDITORIALE

Noi e quella sacrosanta ''cultura del territorio''
di Mariapaola Vergallito

“I lucani conoscono la frana. I contadini lucani sono vissuti da sempre con la frana, l’orecchio teso a quel fremito oscuro, l’occhio attento a scrutare le rughe della terra. Ma un tempo nessuno la violentava la terra. La temevano, la rispettavano. Istintivamente si tramandavano quella che modernamente si è poi chiamata “cultura del territorio”. Oggi, nell’era della scienza, è proprio quella cultura che è venuta meno. Dalle paure ancestrali si è passati al s...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo