HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Bernalda Futsal. Il presidente Rasulo: “L'A2 è una promessa da mantenere”

15/03/2019



Recente passato, presente e futuro prossimo : il presidente onorario rossoblu Sanny Rasulo è il solito “fiume in piena” e parla a 360° del Bernalda Futsal senza dimenticare l'importante sfida di sabato prossimo in trasferta contro il Traforo che potrebbe essere decisiva anche per la posizione nella griglia play off.

POST BISIGNANO. La nostra “chiacchierata” con il presidente Rasulo parte dalla sconfitta in Calabria di una paio di settimane fa contro la prima della classe: “La gara di Bisignano di sicuro mi ha deluso ma loro sono la capolista non certo per caso. C'è anche da dire che con la presenza di Fusco che era squalificato probabilmente avremmo assistito ad una gara diversa. Noi abbiamo una squadra con spiccate qualità offensive del resto abbiamo Bidinotti e Gallitelli in cima alla classifica dei marcatori del girone. Credo che in retroguardia siamo un po' carenti e Fusco, di sicuro, è uno dei pochi elementi con spiccate caratteristiche difensive. Il mister sta svolgendo un grande lavoro per migliorare la fase difensiva”

POST PAOLA. “Siamo partiti – prosegue Rasulo - un po' frastornati perchè avevamo da eliminare un po' di tossine derivanti dalla sconfitta contro il Bisignano. Con il passare dei minuti però la squadra è riuscita a prendere in mano le redini del gioco e nella ripresa abbiamo chiuso la partita”

VERSO IL TRAFORO. Il presente è rappresentato dalla sfida contro il Traforo: “E' una gara alla quale tengo particolarmente – afferma il presidente - Questa è stata la partita peggiore che abbiamo disputato nel girone d'andata e abbiamo rimediato una magra figura soprattutto per il numero di reti subite. Ci tengo a vedere in campo una squadra motivata pronta a riscattarsi. Le big del girone sono tre : Bisignano, Traforo e Bernalda. E' chiaro che il primo posto è ormai saldamente nella mani del Bisignano mentre a noi tocca difendere la piazza d'onore in vista dei play off, dove incontreremo sicuramente formazioni agguerrite”

PRESIDENZA “PASSIONALE”. Tre presidenti per un progetto solido: “Ci sono tante aspettative su di noi. Questo progetto è nato in poco tempo ma è diventato ambizioso grazie a tutti i dirigenti che lo hanno reso possibile come i presidenti Plati, fautore principale, e Grieco. Da parte mia ho dato una mano all'inizio e poi mi sono appassionato al progetto, ci ho messo del mio sia sotto l'aspetto finanziario che della passione. Ormai, oltre ad essere uno dei presidenti, sono anche un tifoso del Bernalda”

PLAY OFF. Il futuro prossimo è rappresentato dalla fase cruciale del torneo con l'appendice che potrebbe attendere il Bernalda: “L'obiettivo è vincere i play off perchè il nostro sogno e obiettivo è quello di salire in A2. E' una promessa che feci a mio padre quando venne a mancare e intendo rispettarla anche per il nostro pubblico affezionatissimo che ci segue ovunque”.

PROGETTO A2. “In caso di promozione – chiosa il presidente- abbiamo già le idee chiare e chiaramente cercheremo di potenziare la squadra. Ci serve un roaster più ampio in quanto al momento abbiamo una panchina un po' corta. Credo che questo sia attualmente il nostro più grosso handicap. Stiamo facendo comunque un grandissimo lavoro con i nostri giovani come per esempio Peppe Grossi che ci sta dando grandi soddisfazioni”.


ALTRE NEWS

CRONACA

22/03/2019 - Minaccia la moglie, arrestato a Matera
22/03/2019 - Acerenza: arrestato due volte in due giorni dai carabinieri
21/03/2019 - Viggianello: celebrata la giornata della memoria contro la mafia
21/03/2019 - Rifiuti, l’Ue condanna l’Italia per 44 discariche , 23 sono in Basilicata

SPORT

22/03/2019 - Bernalda Futsal,verso l'Altamura. Il dg Mazzei:“attenzione alle loro ripartenze"
22/03/2019 - Promozione: Lauria è pronta a far festa, triplo salto a un passo
22/03/2019 - Eccellenza: per il Grumentum appuntamento con la storia
21/03/2019 - La Volley Academy Matera chiude la stagione regolare al secondo posto

Sommario Cronaca                        Sommario Sport






    

NEWS BREVI

21/03/2019 Basilicata: al voto 573.970 elettori

Sono 573.970 gli elettori che domenica prossima, 24 marzo, voteranno in Basilicata - in 681 sezioni, dalle ore 7 alle 23 - per eleggere il presidente della Regione e i 20 componenti del consiglio regionale. E' quanto emerge dai dati forniti dalle prefetture di Potenza e Matera. Il comune della provincia di Potenza dove vi sono meno elettori è San Paolo Albanese (310); in provincia di Matera il comune con meno elettori è Cirigliano (387).Ansa

20/03/2019 Vito Pace confermato presidente Consiglio Notarile

Il Consiglio Notarile Distrettuale di Potenza, Lagonegro, Melfi e Sala Consilina ha riconfermato, all'unanimità, per il triennio 2019/2021, quale Presidente il Notaio Vito Pace e quale Segretario il Notaio Francesco Carretta. Gli altri componenti sono i Notai : Adele De Bonis Cristalli (tesoriere); Antonio Di Lizia, Annamaria Racioppi, Angelo Pasquariello e Agostino Rizzo.

19/03/2019 Sospensioni Idriche del 19 marzo 2019

Tricarico: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 15:00 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina, salvo imprevisti.

A causa di un guasto sulla condotta adduttrice del Frida, nella giornata odierna si potrebbero verificare cali di pressione o interruzione idriche fino al termine dei lavori di riparazione.


EDITORIALE

Noi e quella sacrosanta ''cultura del territorio''
di Mariapaola Vergallito

“I lucani conoscono la frana. I contadini lucani sono vissuti da sempre con la frana, l’orecchio teso a quel fremito oscuro, l’occhio attento a scrutare le rughe della terra. Ma un tempo nessuno la violentava la terra. La temevano, la rispettavano. Istintivamente si tramandavano quella che modernamente si è poi chiamata “cultura del territorio”. Oggi, nell’era della scienza, è proprio quella cultura che è venuta meno. Dalle paure ancestrali si è passati al s...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo