HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Futsal C1: il Senise batte il Lavello e continua la rincorsa in classifica

16/02/2019



Il Futsal Senise torna alla vittoria dopo la sconfitta esterna di Maschito. I ragazzi di mister Bloise hanno battuto il Lavello per 8 reti a 2 conducendo una partita mai messa in discussione nel risultato. Partono subito forte i senisesi che costringono alla difesa un Lavello timido e sotto ritmo nel primo tempo. Tante le conclusioni senisesi neutralizzate dal portiere Lobuono. Gli ospiti si fanno vivi con Moreira al 4' ma Collarino para. Passa un minuto, prima Taccogna e poi Blumetti chiamano al doppio intervento Lobuono. Portiere del Lavello che si oppone ancora una volta a Taccogna dopo un minuto e successivamente in uscita sempre sullo stesso all'ottavo.
La pressione senisese si intensifica al minuto 10, quando Palese prova più volte a battere Lobuono che si difende anche sul tiro di Taccogna, ma l'ennesima respinta diventa un assist per Palese che al volo batte la resistenza ospite portando avanti il Senise.
Al 13' Mele fa le prove della seconda rete, ma Lobuono respinge ancora , passa un minuto e lo stesso Mele questa volta sorprende Lobuono, per il 2 a 0 Senise. Al 17' Palese segna il gol del 3 a 0 evidenziando la netta superiorità dei primi 20 minuti della squadra di casa. Gli ospiti provano a reagire con una punizione di Moreira al 23' che va fuori. Al 25' Blumetti fa 4 per il Senise. Il gol della bandiera del Lavello arriva al 27' con Bergamasco. Non passa un minuto che capitan Blumetti segna il 5 a 1. Finale di primo tempo con Taccogna che fallisce il possibile 5 a 1 e successivamente centra il palo su punizione. Palo colpito nello scadere anche da Moreira per il Lavello.
Nella ripresa gli ospiti trovano il ritmo mentre i padroni di casa rallentano. Ne esce fuori un secondo tempo più equilibrato, tante le sostituzioni di mister Bloise. Lavello che parte bene costringendo a due interventi Collarino. Ma è ancora il Senise ad andare vicino al gol con Marino che centra il palo. La conta dei pali viene pareggiata da Franchi al 12'st, giocatore che subito dopo chiama ad un ottimo intervento Collarino. Al 18' Vitale segna il gol del 6 a 1. Al 21'st Fraudatario segna il 7a 1. Palla al centro e Mazzarelli segna il secondo gol del Lavello. Negli otto minuti finali arriva anche l'ottava marcatura senisese con Palese. Finisce 8 a 2 per il Senise con il Lavello che già è proiettato alla sfida salvezza contro Marsico.

Giuseppe Panaino
lasiritide.it



ALTRE NEWS

CRONACA

19/03/2019 - Lauria: riaperta al traffico la Provinciale ex SS 19
19/03/2019 - ''Siamo tutti pastori sardi''. Protesta in Basilicata e Puglia
19/03/2019 - INPS_Termine presentazione domande di disoccupazione agricola
19/03/2019 - Finanza Matera: sequestrati oltre 120.000 articoli di merce non sicura

SPORT

19/03/2019 - Da Policoro al Senisese: nasce l'ASD PowerSport
19/03/2019 - Futsal, Serie C femminile: la Venus Lauria pronta a festeggiare il titolo
19/03/2019 - Serie D, G/H: nel posticipo il Picerno prova a riallungare
19/03/2019 - Serie D, G/H – Mitro (dg Picerno): ‘I nostri giocatori hanno fame’

Sommario Cronaca                        Sommario Sport






    

NEWS BREVI

19/03/2019 Sospensioni Idriche del 19 marzo 2019

Tricarico: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 15:00 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina, salvo imprevisti.

A causa di un guasto sulla condotta adduttrice del Frida, nella giornata odierna si potrebbero verificare cali di pressione o interruzione idriche fino al termine dei lavori di riparazione.


18/03/2019 Sospensione idrica Spinoso

Spinoso: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica nelle contrade Mazzoccola e Ficarelle e nelle zone limitrofe resterà sospesa fino ad ultimazione dei lavori.

17/03/2019 Serie D/H: risultati 27^ giornata

Cerignola – Città di Fasano 3-1
Francavilla – Granata 3-0
Gragnano – Nola 1-2
Savoia – Sarnese 3-2
Sorrento – Nardò 2-1
Taranto – Altamura 2-0
Bitonto – Fidelis Andria 1-0

Mercoledì 20 marzo – 14,30
Az.Picerno Gelbison
Pomigliano - Gravina

EDITORIALE

Noi e quella sacrosanta ''cultura del territorio''
di Mariapaola Vergallito

“I lucani conoscono la frana. I contadini lucani sono vissuti da sempre con la frana, l’orecchio teso a quel fremito oscuro, l’occhio attento a scrutare le rughe della terra. Ma un tempo nessuno la violentava la terra. La temevano, la rispettavano. Istintivamente si tramandavano quella che modernamente si è poi chiamata “cultura del territorio”. Oggi, nell’era della scienza, è proprio quella cultura che è venuta meno. Dalle paure ancestrali si è passati al s...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo