HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Hockey su pista serie B, la HP Matera si impone 15-0 sull’Eboli

11/02/2019



Netta affermazione casalinga della Hockey Pattinaggio Matera nella prima giornata di ritorno del campionato di hockey su pista di serie B. I ragazzi allenati da Daniele Persia si impongono 15-0 sull’Eboli e consolidano il secondo posto in classifica, ora occupato con 12 punti e 4 lunghezze di ritardo dalla capolista Molfetta, al successo per 4-2 sulla pista del Salerno, terzo a quota 9. Alla tensostruttura di via dei Sanniti è il capitano Luca Santeramo a sbloccare la situazione dopo 1’ e 3’’ di gioco; il 2-0 porta la firma di Nicola Santochirico al 2’, 34’’ dopo a segno il giovanissimo Giuseppe Corrado per il 3-0, quindi al 3’ e 57’’ Emanuele Gaudiano, al 10’ e 11’’ poi nuovamente Corrado per il 5-0 su cui si va negli spogliatoi. Nella ripresa, al 1’ e 51’’ ed al 3’ e 56’’ altre due reti di Gaudiano, nel mezzo, al 3’ e 42’’, a segno anche Luca Nicoletti che poi si ripete al 5’ e 1’’ (parziale 9-0). C’è ancora tanto da giocare con chiare possibilità di arrotondare al meglio il risultato, al fine soprattutto di una migliore differenza reti: al 7’ e 32’’ torna a farsi sentire capitan Santeramo che firma il 10-0 per i suoi, quindi al 9’ e 2’’ la quarta rete personale di Gaudiano, a seguire 3 gol di Mario Lamacchia (9’ e 55’’, 11’ e 21’’, 12’ e 36’’) ed uno di Corrado (12’ e 19’’) per il 15-0 finale. Domenica prossima per la HP Matera il match che potrà valere una intera stagione: i materani faranno visita alla capolista ed ancora imbattuta Molfetta.


ALTRE NEWS

CRONACA

22/04/2019 - Giornata mondiale Terra, geologi: ancora troppi ritardi nel settore ambientale
21/04/2019 - Viggianello: una strada comunale interrotta per una frana - VIDEO
21/04/2019 - Senise: atti vandalici davanti a un bar
21/04/2019 - A Metaponto sequestrato un camping

SPORT

21/04/2019 - Karate: Pasqua d'oro a Rabat
20/04/2019 - Ritorna alla vittoria il Potenza Calcio
20/04/2019 - P2M En&Gas Potenza,ipoteca sul titolo regionale di Serie D maschile
20/04/2019 - Futsal Senise: i Giovanissimi bissano il primato regionale

Sommario Cronaca                        Sommario Sport






    

NEWS BREVI

21/04/2019 Riaperta al traffico la Strada Provinciale 5 (ex SS 176) nei pressi di Craco

È stata riaperta al transito la Strada Provinciale 5 (ex SS 176), all’altezza del km 4+100, lungo il tratto Pisticci - Craco.
Dopo l’immediata ordinanza di chiusura della strada disposta tre giorni fa a seguito di controlli che evidenziavano un cedimento di un muro andatore sui cui poggia la rampa di accesso al noto ponte Bailey, la Provincia di Matera si è tempestivamente adoperata per mettere in sicurezza quella zona e garantire così la pubblica incolumità degli utenti.
Già ieri mattina, infatti, dopo l’intervento di somma urgenza effettuato, si è proceduto alla riapertura della strada provinciale al transito dei mezzi.

20/04/2019 Sospensione idrica oggi 20 Aprile in Basilicata

Potenza: a causa deld protrarsi dei lavori di riparazione, l'erogazione idrica in contrada Poggio Cavallo, contrada Rossellino, via Rifreddo e via De Nicola resterà sospesa fino alla mezzanotte.

19/04/2019 Sospensione idrica a Rionero In Vulture

Rionero in Vulture: per consentire lavori di manutenzione straordinaria del serbatoio cittadino, martedì 23 aprile l’erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 14 alle ore 7 del mattino successivo, salvo imprevisti. La sospensione riguarderà l’intero abitato ad eccezione delle frazioni di Monticchio e delle seguenti zone: contrada Scascione, contrada Ventaruolo, contrada Colonnello, via del Brigantaggio, via Padre Tortorella, viale della Bramea, via della Ninfea Bianca, via Alborella Vulturina, via Fontana Castagno e strade limitrofe.

EDITORIALE

Noi e quella sacrosanta ''cultura del territorio''
di Mariapaola Vergallito

“I lucani conoscono la frana. I contadini lucani sono vissuti da sempre con la frana, l’orecchio teso a quel fremito oscuro, l’occhio attento a scrutare le rughe della terra. Ma un tempo nessuno la violentava la terra. La temevano, la rispettavano. Istintivamente si tramandavano quella che modernamente si è poi chiamata “cultura del territorio”. Oggi, nell’era della scienza, è proprio quella cultura che è venuta meno. Dalle paure ancestrali si è passati al s...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo