HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Prima Ctg/B: il Viggianello cade a Irsina

11/12/2018



Il Viggianello è tornato da Irsina senza punti al termine di un match molto combattuto e giocato all’insegna del fair play. Padroni di casa già in vantaggio al 5’ con Decollanz, che ha appoggiato in rete tutto solo imbeccato da un cross dalla sinistra di esterno destro di Birih a tagliare la difesa, mentre il Viggianello era in uscita da un disimpegno. Le fasi successive hanno comunque visto la reazione degli ospiti, che hanno vissuto un buon momento verso la metà del primo tempo quando hanno avuto due ottime occasioni. La prima su una ripartenza, che ha visto Di Paola arrivare sul fondo e mettere un pallone verso Mainieri appostato sul secondo palo, che con un colpo di testa a palombella ha sfiorato il montante opposto. Poco dopo, su un rilancio di Martinelli che colpisce Mainieri, la sfera arriva a Di Paola che ci prova immediatamente dai trenta metri e colpisce in pieno la traversa. Ma sul finire del tempo i materani raddoppiano ancora con Decollanz, che al 41’ insacca dopo un tocco di Capezzera servito da Faal. Ma prima del gol, gli uomini di Dragonetti avevano avuto un’altra opportunità, ma Rizzi clamorosamente non è riuscito a capitalizzare un’indecisione di Gazzaneo. Si va al riposo sul 2 a 0.
La ripresa inizia con i pollinei che subiscono la terza rete: Faal supera il portiere con un pallonetto dalla sinistra e Defilippis segna quando erano trascorsi appena 5 minuti. Marcatura che ha provocato vibranti e reiterate proteste da parte dei gialloverdi, che lamentavano la posizione di fuorigioco dell’autore del gol poiché, trovandosi il portiere fuori dai pali, fra sé e la porta c’era solo Inglese. Ma la partita non si chiude e al 28’ Papa accorcia le distanze con freddezza, servito da un passaggio a scavalcare la difesa di Laino. Due minuti dopo, azione simile ma a parti invertite: Papa serve Laino in profondità il quale, dopo essere sgusciato tra i due centrali, si allarga verso la sinistra e incrocia col mancino portando il punteggio sul 3 a 2. Da lì gli uomini di Corraro provano a cingere d’assedio la retroguardia avversaria, con protagonista in particolare Cavaliere, ma senza riuscire a raggiungere il pari. Da segnalare l’atteggiamento per nulla ostruzionistico dell’Irsina, squadra che, come il Viggianello, prova sempre a giocare a calcio, e non a calci, anche nei momenti più concitati come sul 3 a 2. Il match si è chiuso con la vittoria dei padroni di casa, ma al termine, vista la grande correttezza in campo, è parso davvero eccessivo il numero di cartellini gialli dispensati dal direttore di gara.

G. A.
lasiritide.it
(Foto di Lorenzo Monteleone, tratta da pagina ufficiale Facebook Asd Irsina Calcio)


ALTRE NEWS

CRONACA

26/05/2019 - Montecotugno: intervista al commissario dell'Eipli Antonio Altomonte
25/05/2019 - Fridays For Future: il rumore degli studenti in Val d'Agri
25/05/2019 - Basilicata. Rifiuti: controlli del Noe in 4 aziende
25/05/2019 - Melfi: ai domiciliari continuava a fare il pusher. Arrestato

SPORT

26/05/2019 - I fratelli D'Onofrio in auge ai Campionati Nazionali Universitari
26/05/2019 - La PM Asci Potenza ottiene la meritata salvezza
25/05/2019 - Giro d’Italia 2019.Domenico Pozzovivo ,il gregario di lusso
25/05/2019 - Potenza,torna quadrangolare interregionale di bocce "Trofeo delle 4 Porte"

Sommario Cronaca                        Sommario Sport






    

NEWS BREVI

25/05/2019 Comunicazione di sospensione idrica oggi 25 Maggio in Basilicata

Rapolla: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica reVia Biagio Guarnaccio, Via Caprini, Via Ventiquattro Maggio e zone limitrofe
Rapolla: a causa di un guasto improvviso l'erogazione resterà sospesa fino al termine dei lavori di riparazione nelle seguenti zone: via Biagio Guarnaccio, via Caprini, via Ventiquattro Maggio e strade limitrofe.

24/05/2019 Comunicazione di sospensione idrica oggi 24 Maggio in Basilicata

Acerenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile nelle contrade San Germano e Macchione e nelle zone limitrofe sarà sospesa dalle ore 16:30 alle ore 19:30, salvo imprevisti.
Maschito: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa in via Parini, via U. Foscolo, Via Calvario, via A. Moro, via Nitti, via IV° Novembre e via XXIV Maggio dalle ore 08:00 di domani mattina fino al termine dei lavori.
Muro Lucano: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:30 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina, salvo imprevisti, nelle seguenti zone : contrada Cappuccini, contrada Belvedere, contrada Sant'Antuono, via Maddalena, via Conserva.

23/05/2019 Comunicazione di sospensione idrica oggi 23 Maggio in Basilicata

Rionero in Vulture: a causa del protrarsi dei tempi necessari all'esecuzione dei lavori di riparazione, l'erogazione idrica in via E. Alessandrini, via G. Rossa, via M. Rigillo e sue traverse, via M. Miradio della Provvidenza, via Padre Pio e contrada Fontana Maruggia, resterà sospesa fino alle ore 16:00 circa di oggi, salvo imprevisti.

EDITORIALE

La pesante leggerezza dell'ipocrisia. Dedicato ai fatti di Manduria
di Giovanni Paolo Ferrari

Incubi riaffiorano alla memoria e con loro alcune delle molte vittime del bullismo e dell’omertà nei nostri paesini... Tra tutti due donne povere e anziane che non avevano mai fatto del male a nessuno: Lucia detta “a Vertel” a Nemoli e un’altra “povera crista” che viveva in Piazza Plebiscito a Sapri e della quale pur sforzandomi non ricordo il soprannome (il nome non l’ho mai saputo...). Unica colpa delle due poverette? Aver perso un po’ il senno durante la ...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo