HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

La vittoria contro il Leverano ha dato ottimismo alla Geosat Geovertical

6/12/2018



Sono nove le partite giocate fin ora dalla Geosat Geovertical che ha raccolto 11 punti in classifica con tre sole vittorie piene, contro Santa Croce, Roma e Leverano e due tie break contro Macerata e Reggio Emilia. Partite giocate sempre al altissimo contenuto e spesso, come nel caso di Spoleto, combattute fino all’ultimo punto , nonostante poi il campo abbia decretato la vittoria agli spoletini, più concreti nelle fasi finali e più cinici nei momenti cruciali. Fase cruciale anche questa in campionato, in cui i lagonegresi ritornano a giocare al Pala Alberti dove la vittoria manca da un pò. Domenica arriva la formazione di mister Montagnardi, mister che conosce bene alcuni dei nostri ragazzi visto che li ha allenati lo scorso anno a Tuscania. Pedron e Calonico infatti erano nella fila della città laziale nella passata stagione. Intanto ripresi gli allenamenti in casa Geosat Geovertical si studia l’avversario e si respira un clima più disteso dopo la ritrovata spinta di ottimismo della vittoria contro Leverano, la prima dell’anno ottenuta lontano dal PalAlberti. Mister Falabella sa di avere la necessità di continuare a incamerare punti preziosi e risalire la classifica, peraltro molto corta, e dare continuità a quanto di buono fatto vedere in Salento. Falabella sta pian piano recuperando Galabinov, che sarà presente a referto, e potrebbe anche essere gettato nella mischia se Lagonegro avrà bisogno di qualcosa in più in prima linea.
Ancora quattro le partite che mancano per il girone di boa, previsto il 26 dicembre. Oltre quella di domenica prossima contro il Livorno, le prossime gare saranno in trasferta a Mondovì sabato prossimo 15 dicembre (ore 20,30) e a Macerata contro Potenza Picena domenica 23 , orario canonico alle 18. L’anno in casa e il girone di andata si chiuderà al Pala Alberti il giorno di Santo Stefano con la gara contro Lamezia in calendario alle ore 17.


ALTRE NEWS

CRONACA

10/12/2018 - Chiaromonte: un altro cane avvelenato
9/12/2018 - Rotonda: oltre 260 mila euro per cinema e asilo nido
8/12/2018 - Lavello. Un arresto dei Carabinieri per evasione
8/12/2018 - Minacce ai giornalisti. A Potenza un incontro promosso dal Prefetto

SPORT

10/12/2018 - La Hockey pattinaggio Matera perde in casa 6-3 contro il Molfetta
10/12/2018 - Grande successo per l’Half Marathon della Siritide di Policoro
10/12/2018 -  Da Possidente tre punti importantissimi per chiudere il girone d'andata
10/12/2018 - Geosat.Falabella:"due vittorie consecutive sono importanti"

Sommario Cronaca                        Sommario Sport



    

NEWS BREVI

10/12/2018 Sospensione erogazione idrica 10 dicembre 2018

Senise: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in contrada Cappuccini sarà sospesa dalle ore 09:00 di oggi fino al termine dei lavori.
Grumento Nova: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 14:30 alle ore 18:00 salvo imprevisti.
Stigliano: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in vico VI e vico VII Zanardelli, via Turati e via Cilento sarà sospesa dalle ore 10:00 di oggi fino al termine dei lavori di riparazione.
Rotondella, Nova Siri: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in contrada Trisaia e località Tocca Cielo resterà sospesa fino al termine dei lavori di riparazione.

9/12/2018 Serie D-g/H: risultati 14^ giornata

Granata – Taranto 0-2 giocata ieri
Nardò – Cerignola 0-0 giocata ieri
Francavilla – Pomigliano 3-1
Gelbison – Bitonto 0-2
Altamura – Savoia 0-0
Az.Picerno – Sorrento 5-0
Fidelis Andria – Nola 0-0
Sarnese – Città di Fasano 0-1
Gravina – Città di Gragnano 0-0

9/12/2018 Eccellenza: risultati 14^ giornata

Avigliano – Pomarico 0-1
Latronico – Real Senise 1-2
Lavello – Vultur 1-1
Moliterno – Ferrandina 3-7
Montescaglioso – Melfi 0-1
Murese – Policoro 3-1
Real Metapontino – Grumentum Val D’Agri 0-1
Ripacandida – Real Tolve 2-1

EDITORIALE

La vita raccolta in due ore e divisa in dieci scatoloni
di Mariapaola Vergallito

Chissà in che misura le nostre case sono fatte di oggetti accumulati che non guardiamo più e dei quali, forse, ci ricordiamo soltanto quando dobbiamo spolverare. Eppure c’è stato un momento, vicino o lontano non importa ma preciso, in cui la nostra mano ha posato quell’oggetto su quella mensola, nel cassetto, in un armadio, su un comò. Ci pensavo in queste ultime ore, guardandomi intorno nella casa in cui vivo appena da quattro anni; ma guardando anche i par...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo