HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Addio alla Coppa Italia per il Bernalda con parecchie recriminazioni

8/11/2018



Addio alla Coppa Italia per il Bernalda con parecchie recriminazioni. Gallitelli e compagni escono battuti per 4-2 dal “PalaCurtivecchi” di Montemesosa contro la New Taranto, avversario pugnace e cinico. Il tecnico Masiello è costretto a fare “di necessità virtù” in considerazione dell'assenza di Bonfin per la nota e lunga squalifica, con Gallitelli schierato malgrado le non perfette condizioni fisiche e con l'attesa del neo acquisto Strapazzon in arrivo arrivo dal Brasile. Il Bernalda dilapida tante occasioni da rete colpendo anche nell'arco della gara 4 legni (tre pali e una traversa) e incassando quattro reti assolutamente evitabili. Nel primo tempo Taranto impatta meglio sbloccando il risultato con De Risi e realizzando il raddoppio con Lacatena. Nel finale della prima frazione Fusco accorcia le distanze con le squadre che vanno al riposo con il vantaggio per 2-1 dei padroni di casa. Agli albori della ripresa il Bernalda agguanta il pari con una stoccata di Bidinotti per il 2-2. La rete restituisce verve ai lucani che però sprecano numerose palle gol, più scaltra e cinica Taranto che riesce ad approfittare delle omissioni difensive bernaldesi per passare nuovamente in vantaggio con De Risi per il 3-2 e chiudere i conti sempre con De Risi, autentico mattatore del match e autore di una tripletta. Vani gli assalti finali del Bernalda, mister Masiello si gioca la carta del quinto uomo ma non basta. Vince Taranto che passa il turno mentre Bernalda saluta la Coppa. Non c'è tempo comunque per i rimpianti, sabato è già campionato con la difficile trasferta calabrese di Paola.


ALTRE NEWS

CRONACA

18/01/2019 - GdFViggiano: sequestrati circa 37.000 articoli pericolosi per la salute umana
18/01/2019 - Matera 2019, attività collaterali alla cerimonia inaugurale del 19 gennaio
18/01/2019 - Rotonda: Cgil, Cisl e Uil sul piede di guerra anche per unità mobile
17/01/2019 - Cittadino marocchino arrestato per rapina nel capoluogo

SPORT

18/01/2019 - Futsal C1: domani partitissima tra Senise e San Gerardo Potenza
17/01/2019 - Matera Calcio, si lavora per la fideiussione e svincolo dei calciatori
16/01/2019 - Basket, Serie D: la Pallacanestro Senise raccontata da Mario Totaro
16/01/2019 - Promozione: il Castelluccio ha iniziato bene il 2019

Sommario Cronaca                        Sommario Sport



    

NEWS BREVI

18/01/2019 Comunicazione di sospensione idrica per oggi 18 gennaio

Atella: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in contrada Montesirico sarà sospesa dalle ore 08:00 di oggi fino al termine dei lavori.
Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile in via Portasalza e zone limitrofe sarà sospesa dalle ore 09:00 di oggi fino al termine dei lavori.
LAURIA: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:30 di oggi fino al termine dei lavori, nelle seguenti località: Marfitano, Piano Focara, Parco Carroso e Timpa d'Elce.

17/01/2019 Sospensioni idriche 17 gennaio 2019

Atella: a causa di un guasto improvviso nella zona industriale di Vitalba si potrebbero verificare cali di pressione o la sospensione dell'erogazione fino al termine dei lavori di riparazione.
Matera: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in vico III Casalnuovo sarà sospesa dalle ore 15:30 di oggi alle ore 13:00 di domani salvo imprevisti.
Irsina: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 15:30 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.

16/01/2019 Sospensione idrica 16 gennaio 2019

Abriola: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 11:00 alle ore 13:00 salvo imprevisti.
Rionero - Frazione Monticchio Bagni: il ripristino dell'erogazione idrica, previsto per le ore 8.00 di questa mattina, a causa di imprevisti è posticipato fino al termine dei lavori di riparazione.
Balvano: a causa del guasto della condotta adduttrice, provocato da una frana, l'erogazione idrica resterà sospesa dalle ore 14 di oggi fino al termine dei lavori, previsto per la giornata di domani. Acquedotto Lucano da domani mattina alle ore 7,30 istituirà il sevizio sostitutivo tramite autobotte che stazionerà in piazza Garibaldi.

EDITORIALE

La vita raccolta in due ore e divisa in dieci scatoloni
di Mariapaola Vergallito

Chissà in che misura le nostre case sono fatte di oggetti accumulati che non guardiamo più e dei quali, forse, ci ricordiamo soltanto quando dobbiamo spolverare. Eppure c’è stato un momento, vicino o lontano non importa ma preciso, in cui la nostra mano ha posato quell’oggetto su quella mensola, nel cassetto, in un armadio, su un comò. Ci pensavo in queste ultime ore, guardandomi intorno nella casa in cui vivo appena da quattro anni; ma guardando anche i par...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo