HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Terryana D’Onofrio trai 22 azzurri ai mondiali di Karate

5/11/2018



E’ un conto alla rovescia, quello che si sta facendo per il Campionato del Mondo di Karate, il più atteso appuntamento sportivo, che vedrà come illustre protagonista la pluricampionessa Terryana D’Onofrio, lucana doc, pronta per rappresentare l’Italia nella capitale spagnola.
La D’Onofrio del Gruppo Sportivo dell’Esercito Italiano gareggerà nel ruolo di Atleta centrale del Team Azzurro del Kata Femminile, a fianco delle altre due Atlete Sara Battaglia e Michela Pezzetti del Gruppo Sportivo delle Fiamme Oro della Polizia di Stato.
Per il titolo iridato, la squadra e tutto il resto degli Atleti azzurri designati per la competizione planetaria, sono in preparazione presso il Centro Olimpico di Ostia Lido, dove sta volgendo al termine il consueto raduno collegiale.
I tecnici e i dirigenti Fijlkam, a seguito della vittoria europea a Novi Sad in Serbia, hanno riconfermato la fortissima squadra femminile, riponendo fiducia nelle loro capacità atletiche.
Per Terryana, la più giovane in assoluto, sarebbe una doppietta storica, mai registrata da nessun’altra Atleta Italiana.
Grande l’entusiasmo che anima il trio D’Onofrio, Battaglia, Pezzetti, seguite e sostenute dal tecnico Roberta Sodero che, con competenza e diligenza, le accompagnerà sul tatami dell’immenso palazzetto madrileno.
Ad ospitare la prestigiosa competizione, una Spagna fortemente apprezzata per la sua galoppata verso le prossime Olimpiadi di Tokyo 2020.
Le nostre azzurre scenderanno in azione giovedì 08 novembre e come all’Europeo, saranno seguite in diretta streeming.
Conquistare un altro podio sarebbe straordinario ma considerando gli elementi in gara, tutto potrà succedere, di sicuro sono state viste lavorare con grande determinazione senza risparmiarsi minimamente.
A mMadrid saranno totalmente 22 gli atleti azzurri suddivisi nelle diverse specialità e
altri 4 nel para-karate, accompagnati dal Presidente Domenico Falcone, il Segretario Generale Massimiliano Benucci, il Direttore Tecnico Pierluigi Aschieri e tutti i coaches e staff azzurri. 
Un Mondiale dei record con più di 1400 atleti da 140 Paesi.

Le eliminatorie andranno in diretta su karateworld.tv, mentre le finali di sabato (dalle ore 10:00) e domenica (dalle ore 09:30) andranno in diretta su Gazzetta.it, Repubblica.it e PmgSport con il commento di Chiara Soldi. 
Forza Azzurre!!!

Gli azzurri in gara: 
Kata: Viviana Bottaro, Mattia Busato;
Kumite: Angelo Crescenzo (-60 kg), Luca Maresca (-67 kg), Luigi Busà (-75 kg), Michele Martina (-84 kg), Simone Marino (+84 kg), Sara Cardin (-55 kg), Laura Pasqua (-61 kg), Silvia Semeraro (68 kg), Clio Ferracuti (+68 kg);
Kata a squadre: Terryana D’Onofrio, Sara Battaglia, Michela Pezzetti, Alessandro Iodice, Giuseppe Panagia, Gianluca Gallo;
Kumite a squadre: Lorena Busà, Clio Ferracuti, Laura Pasqua, Silvia Semeraro, Ahmed El Sharaby, Rabia Jendoubi, Nello Maestri, Luca Maresca, Simone Marino, Michele Martina, Andrea Minardi. 
Para-karate: Sara Gatti (Intellectual Impairments), Daniele Alfonsi (Intellectual Impairments), Alice Cavrioli (Wheelchair), Fabio Ventura ( Visual Impairments). 



ALTRE NEWS

CRONACA

18/01/2019 - GdFViggiano: sequestrati circa 37.000 articoli pericolosi per la salute umana
18/01/2019 - Matera 2019, attività collaterali alla cerimonia inaugurale del 19 gennaio
18/01/2019 - Rotonda: Cgil, Cisl e Uil sul piede di guerra anche per unità mobile
17/01/2019 - Cittadino marocchino arrestato per rapina nel capoluogo

SPORT

18/01/2019 - Futsal C1: domani partitissima tra Senise e San Gerardo Potenza
17/01/2019 - Matera Calcio, si lavora per la fideiussione e svincolo dei calciatori
16/01/2019 - Basket, Serie D: la Pallacanestro Senise raccontata da Mario Totaro
16/01/2019 - Promozione: il Castelluccio ha iniziato bene il 2019

Sommario Cronaca                        Sommario Sport



    

NEWS BREVI

18/01/2019 Comunicazione di sospensione idrica per oggi 18 gennaio

Atella: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in contrada Montesirico sarà sospesa dalle ore 08:00 di oggi fino al termine dei lavori.
Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile in via Portasalza e zone limitrofe sarà sospesa dalle ore 09:00 di oggi fino al termine dei lavori.
LAURIA: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:30 di oggi fino al termine dei lavori, nelle seguenti località: Marfitano, Piano Focara, Parco Carroso e Timpa d'Elce.

17/01/2019 Sospensioni idriche 17 gennaio 2019

Atella: a causa di un guasto improvviso nella zona industriale di Vitalba si potrebbero verificare cali di pressione o la sospensione dell'erogazione fino al termine dei lavori di riparazione.
Matera: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in vico III Casalnuovo sarà sospesa dalle ore 15:30 di oggi alle ore 13:00 di domani salvo imprevisti.
Irsina: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 15:30 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.

16/01/2019 Sospensione idrica 16 gennaio 2019

Abriola: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 11:00 alle ore 13:00 salvo imprevisti.
Rionero - Frazione Monticchio Bagni: il ripristino dell'erogazione idrica, previsto per le ore 8.00 di questa mattina, a causa di imprevisti è posticipato fino al termine dei lavori di riparazione.
Balvano: a causa del guasto della condotta adduttrice, provocato da una frana, l'erogazione idrica resterà sospesa dalle ore 14 di oggi fino al termine dei lavori, previsto per la giornata di domani. Acquedotto Lucano da domani mattina alle ore 7,30 istituirà il sevizio sostitutivo tramite autobotte che stazionerà in piazza Garibaldi.

EDITORIALE

La vita raccolta in due ore e divisa in dieci scatoloni
di Mariapaola Vergallito

Chissà in che misura le nostre case sono fatte di oggetti accumulati che non guardiamo più e dei quali, forse, ci ricordiamo soltanto quando dobbiamo spolverare. Eppure c’è stato un momento, vicino o lontano non importa ma preciso, in cui la nostra mano ha posato quell’oggetto su quella mensola, nel cassetto, in un armadio, su un comò. Ci pensavo in queste ultime ore, guardandomi intorno nella casa in cui vivo appena da quattro anni; ma guardando anche i par...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo