HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Promozione: l’Atletico Lauria viola il Mancinelli e si conferma al comando

22/10/2018



L’Atletico Lauria ha violato l’Alfredo Mancinelli di Tito, fino a ieri fortino inespugnabile (in campionato per i titesi solo vittorie), e si è confermato in testa alla classifica del torneo regionale cadetto con 14 punti dopo 6 giornate. La rete decisiva è stata messa a segno da Olivieri dopo poco più di un quarto d’ora dall’inizio della ripresa. Ma nell’economia del risultato pesa come un macigno il rigore parato da Propato a D’Andrea nei minuti di recupero, che ha permesso ai valnocini di tornare a casa con in tasca i tre punti.
“Probabilmente il risultato più giusto sarebbe stato lo 0 a 0”, commenta il tecnico melandrino Rocco Pappalardo. “L’incontro – aggiunge – è stato molto equilibrato e gare del genere spesso vengono decisi da episodi. Loro sono stati bravi ad approfittare di un nostro errore”. “Nel primo tempo potevamo passare in vantaggio e non ci siamo riusciti; anche l’Atletico ci ha provato, soprattutto con tiri dalla distanza e ricordo in particolare una bella parata di Salvia. Comunque faccio i complimenti al Lauria e al suo allenatore perché sono una squadra quadrata in ogni reparto: quello offensivo già lo conoscevamo, ma ieri mi hanno impressionato la retroguardia e il centrocampo di grande esperienza. Ottimi anche gli under, Atzori gioca come se fosse un veterano”.
Ovviamente soddisfatto l’allenatore lauriota Baigio Riccio. “Sono contento per il risultato ma soprattutto per l’atteggiamento tenuto dalla squadra per tutti i novanta minuti. Abbiamo fatto bene in ogni reparto e trovo molto positivo il non aver subito gol. Devo dire che con il Tito assistiamo sempre a belle partite ma, conoscendo mister Pappalardo e la sua filosofia di gioco, non potrebbe essere altrimenti”.

Gianfranco Aurilio
lasiritide.it


ALTRE NEWS

CRONACA

17/11/2018 - Basilicata: nominati i nuovi direttori generali nella sanità
17/11/2018 - Furto in appartamento, 3 arresti a Melfi
17/11/2018 - Montalbano Jonico:Evade dai domiciliari per incontrare la sua vittima, arrestato
17/11/2018 - Montescaglioso: Arrestato un uomo, nascondeva armi e munizioni

SPORT

17/11/2018 - Serie D – G/H: la capolista Picerno attende la Sarnese
17/11/2018 - Sale la febbre a Potenza per l'attesissimo derby lucano
17/11/2018 - L'Acs09 ospita il Grumentum
17/11/2018 - Seconda cat.: domani Nemoli-Chiaromonte

Sommario Cronaca                        Sommario Sport



    

NEWS BREVI

17/11/2018 Sospensione idrica a Bella

Bella: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 14:00 alle ore 16:30 di oggi salvo imprevisti, nelle seguenti zone: corso Italia, via generale Dalla Chiesa, via Orazio Flacco, via Mattinella.

16/11/2018 On line il supplemento Ordinario del BUR n.48

E’ on line, insieme alle Parti Prima e Seconda, anche il supplemento ordinario del Bollettino Ufficiale della Regione Basilicata n. 48 del 16 novembre. In questo numero le seguenti leggi: “Norme di attuazione della parte IV del D. Lgs. 3 aprile 2006, n. 152 in materia di gestione dei rifiuti e di bonifica di siti inquinati-Norme in materia ambientale e della legge 27 marzo 1992, n. 257 - Norme relative alla cessazione dell’impiego dell’amianto”; “Ecomusei, case di comunità; “Misure straordinarie per contrastare l’emergenza cinghiali in Basilicata”.

16/11/2018 Sospensione idrica in Basilicata

Missanello: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 16:30 di oggi fino al termine dei lavori.
Rotondella, Nova Siri: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in località Taverna e località Trisaia sarà sospesa dalle ore 08:00 di oggi fino al termine dei lavori.

EDITORIALE

La vita raccolta in due ore e divisa in dieci scatoloni
di Mariapaola Vergallito

Chissà in che misura le nostre case sono fatte di oggetti accumulati che non guardiamo più e dei quali, forse, ci ricordiamo soltanto quando dobbiamo spolverare. Eppure c’è stato un momento, vicino o lontano non importa ma preciso, in cui la nostra mano ha posato quell’oggetto su quella mensola, nel cassetto, in un armadio, su un comò. Ci pensavo in queste ultime ore, guardandomi intorno nella casa in cui vivo appena da quattro anni; ma guardando anche i par...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo