HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

A Forno Avoltri secondo posto di Alessandro Verre al Giro d’Italia Ciclocross

17/10/2018



Dopo la vittoria del 30 settembre scorso a Posta nel Lazio, lo juniores di secondo anno Alessandro Verre è salito di nuovo sul podio cogliendo il secondo posto al Giro d’Italia Ciclocross nella prova di Forni Avoltri in Friuli. Con un alto livello di competitività, la gara juniores è stata tutta un monologo del friulano Davide Toneatti (DP 66) e alle spalle del battistrada molto intensa ed emozionante la sfida tra Luca Pescarmona (Merida Italia Team) e Alessandro Verre (CPS Professional Team Basilicata) che ha trovato le forze per mettere in tasca un secondo posto di prestigio avendo la meglio sul biker piemontese .Con l’obiettivo di tentare la scalata alla maglia rosa di leader, per Verre arriva ufficialmente la convocazione in maglia azzurra con la nazionale azzurra di Fausto Scotti in occasione della prova di Coppa del Mondo a Berna in Svizzera che si svolgerà il 21 ottobre. Per Verre è un’altra esperienza azzurra da mettere in bacheca dopo quella su strada nel mese di giugno in Germania alla LVM Saarland, prova di UCI Coppa delle Nazioni. Oltre alla Cps Professional Team Basilicata, a tenere alto l’onore della Basilicata sui prati friulani anche il Team Bykers Viggiano: Carmine Lauria tra i G6, Gabriel Mileo tra gli esordienti, Mattia Maria Varalla, Domenico Babino e Paolo Ferramosca tra gli juniores hanno portato a termine la propria gara al meglio delle proprie possibilità per onorare il grande cammino che li attende ancora nelle quattro restanti prove del Giro d’Italia Ciclocross.


ALTRE NEWS

CRONACA

23/03/2019 - Aliano. Coltelli e armi nello zaino, denunciato
23/03/2019 - Irsina: sorpresi a rubare rame. Arrestato 20enne e denunciato un minorenne
23/03/2019 - Lavello: Arrestati autori di un furto ai danni di una azienda agricola in Puglia
23/03/2019 - Le poesie di Cascini alla Casa circondariale di Potenza

SPORT

23/03/2019 - Geosat Geovertical Lagonegro,gli ultimi appuntamenti della regular season
23/03/2019 - Terza giornata del campionato lucano di tennis di serie C
23/03/2019 - Serie D, G/H: la capolista Picerno sul difficile campo della Sarnese
22/03/2019 - Matera,iI concentramento camp. hockey su pista femminile

Sommario Cronaca                        Sommario Sport






    

NEWS BREVI

23/03/2019 Sospensioni idriche 23 marzo 2019

Francavilla in Sinni: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:00 di oggi fino al termine dei lavori.

22/03/2019 Sospensione idrica a Matera

Maratea: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in zona Fiumicello sarà sospesa dalle ore 14:30 di oggi fino al termine dei lavori.

21/03/2019 Basilicata: al voto 573.970 elettori

Sono 573.970 gli elettori che domenica prossima, 24 marzo, voteranno in Basilicata - in 681 sezioni, dalle ore 7 alle 23 - per eleggere il presidente della Regione e i 20 componenti del consiglio regionale. E' quanto emerge dai dati forniti dalle prefetture di Potenza e Matera. Il comune della provincia di Potenza dove vi sono meno elettori è San Paolo Albanese (310); in provincia di Matera il comune con meno elettori è Cirigliano (387).Ansa

EDITORIALE

Noi e quella sacrosanta ''cultura del territorio''
di Mariapaola Vergallito

“I lucani conoscono la frana. I contadini lucani sono vissuti da sempre con la frana, l’orecchio teso a quel fremito oscuro, l’occhio attento a scrutare le rughe della terra. Ma un tempo nessuno la violentava la terra. La temevano, la rispettavano. Istintivamente si tramandavano quella che modernamente si è poi chiamata “cultura del territorio”. Oggi, nell’era della scienza, è proprio quella cultura che è venuta meno. Dalle paure ancestrali si è passati al s...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo