HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Il materano Gianluca Rega è un’atleta della Delfino Pescara 1936

11/07/2018



La Daken Invicta Matera, con immenso orgoglio, annuncia il trasferimento alla Delfino Pescara 1936 di Gianluca Rega, centrocampista offensivo classe 2004 tesserato per il sodalizio materano sin dal 2014, anno coinciso con l’avvio della gestione sportiva di Nicoletti, Lisurici e Taratufolo. L’atleta, i cui margini di miglioramento sono notevoli (fondamentale risulterà pertanto questo suo entusiasmante percorso sportivo con la U15 del Pescara), è stato seguito negli ultimi tre anni dai tecnici Luigi Taratufolo, Valentino Chimenti, Carmine Miulli, Michele Pavone e Mauro Vicenti. "Credo sia uno dei giocatori di maggior talento visti sui campi della Basilicata – sottolinea il coordinatore tecnico della Daken Invicta Matera, Luigi Taratufolo; con noi, aggiunge, è cresciuto in maniera esponenziale, avendo a disposizione uno staff dalle competenze tecnico – tattiche di spessore, divenuto tale grazie alla sinergia creatasi con Vigor Pro Calcio, Matheola e Pellegrino Sport Altamura, che ha portato lo scorso anno alla nascita del progetto Matera Sport Academy. Proprio tale sinergia ha favorito una notevole crescita del livello delle sedute di allenamento, seguendo tra l’altro la metodologia didattica di Juventus: Gianluca – conclude Taratufolo – ha così accresciuto di molto le sue competenze tecnico tattiche ed ora il grande salto. Una enorme soddisfazione per la famiglia Daken Invicta Matera".
A portare a termine l'operazione è stato il procuratore Antonio Rebesco, sempre in grado di valutare al meglio i giovani talenti lucani e lanciarli poi nel calcio che conta: "È sempre stupendo ed è motivo di grande orgoglio dare una possibilità ai nostri ragazzi. Questo è solo un inizio, una opportunità da cavalcare, ci tengo a rimarcare tale concetto, convinto che, con il supporto della famiglia ed affidandosi ad uno staff tecnico dalle comprovate qualità, il ragazzo potrà solo migliorarsi e ritagliarsi il giusto spazio."
"Abbiamo sempre dichiarato che il nostro obiettivo – sottolinea invece il presidente della Daken Invicta Matera, Francesco Nicoletti – è quello di creare un progetto che si concentri sulla crescita dei giocatori e non sulla vittoria dei campionati: il risultato ottenuto con Rega ne è la dimostrazione, sono fiero del lavoro fatto da tutto lo staff e sono certo che, insieme, riusciremo a dare sempre più opportunità ai nostri giovani talenti."


ALTRE NEWS

CRONACA

22/09/2018 - Picerno,recuperato un dipinto del XVIII secolo
22/09/2018 - Droga: un arresto a Vietri di Potenza
22/09/2018 - Istat, ad ottobre al via nuovo censimento generale
21/09/2018 - Spaccio di stupefacenti, un arresto dei Carabinieri

SPORT

22/09/2018 - Terza giornata di campionato settore giovanile Matera Calcio
22/09/2018 - Promozione: a Lauria va in scena il big – match
22/09/2018 - Eccellenza: la capolista Vultur in cerca di conferme
22/09/2018 - Al via il campionato regionale lucano categoria giovanissimi

Sommario Cronaca                        Sommario Sport



    

NEWS BREVI

22/09/2018 Sospensione Erogazione Idrica

Genzano di Lucania: a causa del protrarsi dei lavori di riparazione, l'erogazione idrica in via Colonia, via Fiore, via delle Puglie e zone limitrofe resterà sospesa fino alle ore 18,00 di oggi.

22/09/2018 Sospensione Erogazione Idrica

Maschito: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica resterà sospesa fino al termine dei lavori di riparazione nelle seguenti vie: Pascoli, Parini, Risorgimento e zone limitrofe.

Maschito: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:30 alle ore 19:30 di oggi salvo imprevisti.

21/09/2018 Sospensione Erogazione Idrica

Genzano di Lucania: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 16:45 di oggi fino al termine dei lavori, nelle seguenti vie: Colonia, Tommaso Fiore, Delle Puglie e zone limitrofe.

Genzano di Lucania: a causa del protrarsi dei lavori di riparazione, l'erogazione idrica resterà sospesa fino alle ore 12 di domani nelle seguenti vie: Colonia, Tommaso Fiore, Delle Puglie, e zone limitrofe.

L'eredità di Angela
di Mariapaola Vergallito

Angela Ferrara viveva in un paese, Cersosimo, che siamo abituati a raccontare soltanto spulciando le colonnine infinite dei dati sullo spopolamento. Un paese incastonato tra le montagne del Pollino, in una valle bellissima; uno di quei borghi che non vedi da lontano, ma solo quando esci dalla statale per aggrapparti nei tornanti che collegano l’entroterra lucano a quello calabrese. Negli anni saranno stati tanti i giovani che hanno guardato questo paese con...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo