HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Serie D: a Picerno arriva il bomber Santaniello e un portiere Under

11/07/2018



Il Picerno continua a rinforzare l’organico da mettere a disposizione di mister Giacomarro. Dal Team Altamura (Serie D girone H) arriva il centravanti Emanuele Santaniello. Alto 185 centimetri, nato a Napoli nel gennaio del 1990, Santaniello sa muoversi anche da seconda punta e nella scorsa stagione ha messo a segno 15 reti in 32 presenze, mentre nell’annata precedente ha realizzato 18 gol in 31 gare disputate con la maglia del Gragnano (sempre in Serie D). “L’operazione – si legge nel comunicato della società – è stata portata a termine dal direttore generale Enzo Mitro grazie alla preziosa collaborazione e professionalità del procuratore del calciatore, Bruno Di Napoli, che ha accompagnato Santaniello a Picerno (tutti insieme nella foto)”. “Sono veramente entusiasta di aver firmato per il Picerno”, ha dichiarato il bomber. “Questa è una società – ha aggiunto – che mi ha cercato e voluto fortemente. Ho avuto molte proposte in queste settimane, ma ho scelto Picerno perché è una società seria, forte ed organizzata, con un allenatore importante. Picerno è un ambiente sano, anche questo mi ha portato a dire sì. Sono sicuro che faremo benissimo”.
I rossoblu si sono anche assicurati il portiere classe 2000 di nazionalità portoghese Grilo Rodrigo Fonseca: anch’egli alto 1 metro e 85, per 78 chili, nell'ultima stagione ha giocato in Svizzera con l'ACB Bellinzona. Il giovane estremo difensore ha firmato nel tardo pomeriggio, presso la sede al “Donato Curcio”, il contratto che lo legherà al club melandrino. Ad accoglierlo il direttore generale Enzo Mitro, il team manager Antonio Mele e il viceallenatore Nicola Tramutola.

Gianfranco Aurilio
lasiritide.it


ALTRE NEWS

CRONACA

20/07/2018 - Riesame:
20/07/2018 - Lavori mai eseguiti ma pagati,3 indagati
20/07/2018 - Riunito Comitato Provinciale MT per Ordine e Sicurezza su abusivismo Commerciale
19/07/2018 - Matera,arrestato 35enne per rapina,spaccio droga e ricettazione

SPORT

20/07/2018 - San Gerardo C5: arriva il fuoriclasse portoghese GRAçA!
19/07/2018 - G. Siviglia: L’ORSA non giocherà in B
19/07/2018 - Eccellenza: Pioggia e Nicolao passano al Real Metapontino
19/07/2018 - Rinascita Lagonegro:ufficializzati i calendari della prossima stagione di A2

Sommario Cronaca                        Sommario Sport



    

NEWS BREVI

20/07/2018 Sospensione idrica in Basilicata 20-7-18

Venosa: a causa di un guasto improvviso, potrebbero verificarsi cali della pressione idrica o sospensione dell'erogazione a partire dalle ore 12,15 di oggi.
Melfi: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile potrebbe subire cali di pressione o essere sospesa dalle ore 22:00 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina salvo imprevisti, nelle seguenti zone: Valleverde, contrade Bicocca e Cardinale, frazione Leonessa.

19/07/2018 Con un coltello minaccia datore lavoro, denunciato a Matera

Per aver minacciato con un coltello il titolare del bar in cui lavora, a Matera, un uomo di 40 anni è stato denunciato dai Carabinieri in stato di libertà alla magistratura. La lite tra i due era cominciata - secondo quanto ricostruito dai militari dell'Arma - per motivi banali. (ANSA).

19/07/2018 Sospensioni idriche 19 luglio 2018

Pisticci: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 14:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti, nell'abitato, nelle zone rurali, nelle contrade San Leonardo e San Pietro e zone limitrofe.
Melfi: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile dalle ore 22:00 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina potrebbe essere sospesa o subire cali di pressione, nelle seguenti zone: Valleverde, contrade Cardinale e Bicocca, frazione Leonessa.

Dice che era un bel torrente ma non andava più al mare
di Mariapaola Vergallito

“Dice che era un bel progetto e serviva a creare/ la deviazione di un torrente per distrarlo dal mare; ma dall’idea alla realizzazione passarono 40 anni, giusto il tempo di essere deviata e l’acqua cominciò a far danni”.

Scusate, non ho resistito. E’ 4 marzo, del resto, e chiedo scusa a Lucio Dalla per questa scapestrata citazione. C’è qualcun altro, però, che dovrebbe chiedere scusa, oggi. Proprio oggi che il torrente Sarmento, deviato in parte dal...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo