HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Eccellenza, Mario Grande ce l’ha fatta: fumata bianca per la nuova Vultur

24/06/2018



Dopo due campionati di grande sofferenza, e la quasi certezza che la squadra sparisse dal calcio che conta, i tifosi della Vultur Rionero possono tirare un sospiro di sollievo. A breve nascerà ufficialmente il Circolo Sport Vultur 1921. La società sarà diversa, ma lo stemma e l’acronimo (C.S.) impresso sullo stesso rimarranno assolutamente identici. Si è giunti a questo epilogo al termine di una complessa operazione sotto la sapiente regia di Mario Grande, che è riuscito a fare in modo che questo progetto andasse in porto nonostante le difficoltà.
Abbiamo appreso la notizia da un post pubblicato sulla pagina Facebook della Soccer Lagonegro, nel quale è spiegato cosa sia accaduto. “La Soccer – si legge nel post – si è fusa con la scuola calcio Pro Calcio Vulture dando vita ad una nuova Società (che si è accollata l’ultimo mese di gestione a differenza di altri che pure avevano manifestato interesse per la Soccer Lagonegro) con sede nella città di Rionero in Vulture”.
La scuola calcio Pro Calcio Vulture è una delle più importanti di Rionero: i tecnici sono Rino Ciardiello (nella scorsa stagione giocatore e allenatore proprio dei bianconeri) e Giovanni Morgillo, e il presidente è Antonio Mazzucca. Quindi, grazie al titolo della Soccer la nuova compagine continuerà a militare in Eccellenza, e in seguito alla fusione con l’Asd Pro Calcio Vulture manterrà la sede legale a Rionero e potrà disputare le gare interne al “Pasquale Corona”. Il presidente fino all’assemblea dei soci sarà Sergio Mauro, che dal prossimo 2 luglio cederà il timone a Mario Grande che poco prima si dimetterà da presidente della Fides Scalera.
Chiaro l’obiettivo: vincere il prossimo campionato e tornare fin da subito in Serie D. Per riuscirci i vulturini dovranno vedersela principalmente con il Grumentum Val d’Agri: con cui daranno vita a un duello che presumibilmente si protrarrà fino alla fine del prossimo torneo. Abbiamo provato a parlarne proprio con Mario Grande, che però non ha voluto rilasciare dichiarazioni per ragioni di opportunità in quanto fino al prossimo 30 giugno sarà il presidente della Fides.
Amara, invece, la fine dell’avventura nel calcio della Soccer: costretta dall’assenza a Lagonegro di un impianto a norma, a un continuo peregrinare in giro per la Regione. “Purtroppo – prosegue il post sulla pagina dei rossoneri – è arrivato questo triste momento ma dopo due anni passati a girovagare per i campi della Basilicata non avevamo più la forza di affrontare un altro campionato senza un campo sportivo decente nella nostra città dove allenarci e giocare”.

Gianfranco Aurilio
lasiritide.it




ALTRE NEWS

CRONACA

21/11/2018 - Sequestrati 316.000 euro ad una nota società materana
20/11/2018 - Sinnica: autocarro esce fuoristrada e finisce nell'alveo del fiume
20/11/2018 - Espianto multi organo al San Carlo
20/11/2018 - Stalking:a Matera un 30enne agli arresti e un divieto di avvicinamento per 45enn

SPORT

21/11/2018 - Il calcio dilettantistico lucano protagonista della trasmissione B come sabato
21/11/2018 - Futsal Senise battuto dal Marsico e fuori dalla coppa
21/11/2018 - Seconda Ctg/C, riepilogo: per l’ACS primato e dolore
21/11/2018 - Matera Calcio U17 e U15_recuperi Vibo Valentia

Sommario Cronaca                        Sommario Sport



    

NEWS BREVI

20/11/2018 Comunicazione di sospensione idrica

Sasso di Castalda: a causa delle abbondanti precipitazioni che hanno causato l'intorbidimento delle sorgenti, l'erogazione idrica è stata sospesa e sarà ripristinata non appena lo consentiranno le condizioni metereologiche. Nel frattempo, Acquedotto Lucano ha istituito il servizio sostitutivo tramite autobotte ubicata nel piazzale antistante il municipio.
Genzano di Lucania: a causa di un guasto elettrico all' impianto di sollevamento idrico si potrebbero verificare sospensioni dell'erogazione o cali di pressione fino al termine dei lavori di riparazione nelle seguenti contrade: Sterpara, Pile, Piani di Giorgio e zone limitrofe.
Brienza: a causa delle abbondanti precipitazioni che hanno causato l’intorbidimento delle sorgenti, l’erogazione idrica é stata sospesa e sarà ripristinata non appena lo consentiranno le condizioni metereologiche. Nel frattempo, Acquedotto Lucano ha istituito il servizio sostitutivo tramite autobotte

19/11/2018 Maltempo. Allerta meteo sulla Basilicata e Puglia

Dal pomeriggio di lunedì e per le successive 24 – 36 ore, si prevedono precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale sulla Campania, in estensione dalle prime ore di martedì 20 novembre, a Basilicata e Calabria, specie settori tirrenici, e alla Puglia meridionale. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

19/11/2018 Sospensione idrica a Matera

Matera: a causa di un guasto improvviso, l'erogazione idrica in via Dante tra via Manzoni e via delgi Svevi, resterà sospesa fino al termine dei lavori di riparazione.

EDITORIALE

La vita raccolta in due ore e divisa in dieci scatoloni
di Mariapaola Vergallito

Chissà in che misura le nostre case sono fatte di oggetti accumulati che non guardiamo più e dei quali, forse, ci ricordiamo soltanto quando dobbiamo spolverare. Eppure c’è stato un momento, vicino o lontano non importa ma preciso, in cui la nostra mano ha posato quell’oggetto su quella mensola, nel cassetto, in un armadio, su un comò. Ci pensavo in queste ultime ore, guardandomi intorno nella casa in cui vivo appena da quattro anni; ma guardando anche i par...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo