HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Eccellenza, Mario Grande ce l’ha fatta: fumata bianca per la nuova Vultur

24/06/2018



Dopo due campionati di grande sofferenza, e la quasi certezza che la squadra sparisse dal calcio che conta, i tifosi della Vultur Rionero possono tirare un sospiro di sollievo. A breve nascerà ufficialmente il Circolo Sport Vultur 1921. La società sarà diversa, ma lo stemma e l’acronimo (C.S.) impresso sullo stesso rimarranno assolutamente identici. Si è giunti a questo epilogo al termine di una complessa operazione sotto la sapiente regia di Mario Grande, che è riuscito a fare in modo che questo progetto andasse in porto nonostante le difficoltà.
Abbiamo appreso la notizia da un post pubblicato sulla pagina Facebook della Soccer Lagonegro, nel quale è spiegato cosa sia accaduto. “La Soccer – si legge nel post – si è fusa con la scuola calcio Pro Calcio Vulture dando vita ad una nuova Società (che si è accollata l’ultimo mese di gestione a differenza di altri che pure avevano manifestato interesse per la Soccer Lagonegro) con sede nella città di Rionero in Vulture”.
La scuola calcio Pro Calcio Vulture è una delle più importanti di Rionero: i tecnici sono Rino Ciardiello (nella scorsa stagione giocatore e allenatore proprio dei bianconeri) e Giovanni Morgillo, e il presidente è Antonio Mazzucca. Quindi, grazie al titolo della Soccer la nuova compagine continuerà a militare in Eccellenza, e in seguito alla fusione con l’Asd Pro Calcio Vulture manterrà la sede legale a Rionero e potrà disputare le gare interne al “Pasquale Corona”. Il presidente fino all’assemblea dei soci sarà Sergio Mauro, che dal prossimo 2 luglio cederà il timone a Mario Grande che poco prima si dimetterà da presidente della Fides Scalera.
Chiaro l’obiettivo: vincere il prossimo campionato e tornare fin da subito in Serie D. Per riuscirci i vulturini dovranno vedersela principalmente con il Grumentum Val d’Agri: con cui daranno vita a un duello che presumibilmente si protrarrà fino alla fine del prossimo torneo. Abbiamo provato a parlarne proprio con Mario Grande, che però non ha voluto rilasciare dichiarazioni per ragioni di opportunità in quanto fino al prossimo 30 giugno sarà il presidente della Fides.
Amara, invece, la fine dell’avventura nel calcio della Soccer: costretta dall’assenza a Lagonegro di un impianto a norma, a un continuo peregrinare in giro per la Regione. “Purtroppo – prosegue il post sulla pagina dei rossoneri – è arrivato questo triste momento ma dopo due anni passati a girovagare per i campi della Basilicata non avevamo più la forza di affrontare un altro campionato senza un campo sportivo decente nella nostra città dove allenarci e giocare”.

Gianfranco Aurilio
lasiritide.it




ALTRE NEWS

CRONACA

20/07/2018 - Riesame:
20/07/2018 - Lavori mai eseguiti ma pagati,3 indagati
20/07/2018 - Riunito Comitato Provinciale MT per Ordine e Sicurezza su abusivismo Commerciale
19/07/2018 - Matera,arrestato 35enne per rapina,spaccio droga e ricettazione

SPORT

20/07/2018 - San Gerardo C5: arriva il fuoriclasse portoghese GRAçA!
19/07/2018 - G. Siviglia: L’ORSA non giocherà in B
19/07/2018 - Eccellenza: Pioggia e Nicolao passano al Real Metapontino
19/07/2018 - Rinascita Lagonegro:ufficializzati i calendari della prossima stagione di A2

Sommario Cronaca                        Sommario Sport



    

NEWS BREVI

20/07/2018 Sospensione idrica in Basilicata 20-7-18

Venosa: a causa di un guasto improvviso, potrebbero verificarsi cali della pressione idrica o sospensione dell'erogazione a partire dalle ore 12,15 di oggi.
Melfi: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile potrebbe subire cali di pressione o essere sospesa dalle ore 22:00 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina salvo imprevisti, nelle seguenti zone: Valleverde, contrade Bicocca e Cardinale, frazione Leonessa.

19/07/2018 Con un coltello minaccia datore lavoro, denunciato a Matera

Per aver minacciato con un coltello il titolare del bar in cui lavora, a Matera, un uomo di 40 anni è stato denunciato dai Carabinieri in stato di libertà alla magistratura. La lite tra i due era cominciata - secondo quanto ricostruito dai militari dell'Arma - per motivi banali. (ANSA).

19/07/2018 Sospensioni idriche 19 luglio 2018

Pisticci: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 14:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti, nell'abitato, nelle zone rurali, nelle contrade San Leonardo e San Pietro e zone limitrofe.
Melfi: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile dalle ore 22:00 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina potrebbe essere sospesa o subire cali di pressione, nelle seguenti zone: Valleverde, contrade Cardinale e Bicocca, frazione Leonessa.

Dice che era un bel torrente ma non andava più al mare
di Mariapaola Vergallito

“Dice che era un bel progetto e serviva a creare/ la deviazione di un torrente per distrarlo dal mare; ma dall’idea alla realizzazione passarono 40 anni, giusto il tempo di essere deviata e l’acqua cominciò a far danni”.

Scusate, non ho resistito. E’ 4 marzo, del resto, e chiedo scusa a Lucio Dalla per questa scapestrata citazione. C’è qualcun altro, però, che dovrebbe chiedere scusa, oggi. Proprio oggi che il torrente Sarmento, deviato in parte dal...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo