HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Week end su due ruote a Terranova di Pollino: torna la Marathon

20/06/2018



Manca pochissimo all'ormai consolidato appuntamento della Marathon del Pollino. Manifestazione che è giunta alla sua 18^edizione e rappresenta una delle gare più dure del sud Italia per gli appassionati della mountain bike. Il Pollino si prepara con le suo difficoltà a mettere a dura prova gli atleti che come ogni anno arriveranno numerosi a Terranova di Pollino. La manifestazione inizierà sabato con la consegna dei gadget e la maglia dell'edizione numero 18 all'atleta di Matera Tommaso Barbaro che è stato sempre presente alla gara.
Domenica mattina la sfida con la montagna, il percorso è stato allungato, saranno 65 i km da percorrere. Una sperimentazione che fa prefigurare nei prossimi anni gli organizzatori di portare questa gara a 100 Km. L'anno scorso ha vinto l'atleta materano Rocco D'Agostino con un tempo di 2h58'00'' su Farnisi e Cicciari, atleti che oltre alla montagna hanno dovuto sfidare anche il caldo di “Caronte”. L'edizione 2016 fu vinta da Paolo Colonna che fece il bis con un tempo 2h57'42'' . atleta che vinse anche l'edizione 2015 con un tempo di 2h53'57'', mentre l'edizione 2014 svoltasi a San Costantino Albanese fu vinta da Mirko Farnisi ( secondo l'anno scorso), atleta Lombardo che vinse anche l'ultima edizione svoltasi a San Severino nel 2013.





Appuntamento a domenica 24 giugno a Terranova del Pollino per la 18^ edizione della Matathon per una nuova sfida alla montagna degli dei.

Lasiritide.it


ALTRE NEWS

CRONACA

24/09/2018 - San Costantino Albanese: muore mentre salda un tubo in metallo
24/09/2018 - Sanità:liberi ex dg e dirigente Asl Bari
24/09/2018 - Senise: in giro coi coltelli, denunciati
24/09/2018 - Matera: romeno fa prostituire donna e la picchia. Arrestato dalla Polizia

SPORT

25/09/2018 - A Potenza l’assemblea straordinaria elettiva del crb
24/09/2018 - La Basilicata ha partecipato al trofeo CONI Kinder+sport 2018
24/09/2018 - Promozione: comanda il Brienza. Salgono Lauria, Venosa, Bella e Possidente
24/09/2018 - Eccellenza: stop Vultur, bene Lavello e Melfi. Crolla il Grumentum

Sommario Cronaca                        Sommario Sport



    

NEWS BREVI

24/09/2018 Sospensione idrica in Basilicata

-Genzano di Lucania: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 15:30 di oggi fino al termine dei lavori, nelle seguenti vie: Monte Grappa, Monte Bianco, Rione Matteotti e zone limitrofe.
-Bella: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l’erogazione dell’acqua potabile sarà sospesa nell'intero abitato, a giorni alterni a partire da oggi, dalle ore 18.30 alle ore 06:00 del giorno seguente, salvo imprevisti

24/09/2018 Marsico Nuovo, oggi firma protocollo intesa per combattere usura

"Oggi pomeriggio, nella Sala consiliare del Comune di Marsico Nuovo alle ore 16.30, alla presenza del Prefetto Dott.ssa Giovanna Cagliostro, sarà firmato un Protocollo d'Intesa tra i sindaci e gli amministratori dei Comuni della Val d'Agri (Grumento Nova, Marsico Nuovo, Marsicovetere, Paterno, Sarconi, Tramutola e Viggiano) e la Fondazione nazionale Interesse Uomo, presiduta da Don Marcello Cozzi".
Lo comunicano in una nota i promotori dell'iniziativa.
"Il protocollo, nato da un percorso di confronto tra le parti, intende promuovere una collaborazione tra enti pubblici e associazioni impegnate nel sociale per sostenere, quanti fortemente sovraindebitati sono maggiormente esposti al rischio usura e a quanti, già vittime di usura, intendono avviare il difficile percorso della denuncia".

24/09/2018 Sospensione Erogazione Idrica

Rivello: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa in contrada Rotale dalle ore 22:00 di oggi alle ore 06:00 di domani, salvo imprevisti.

Rivello: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile in contrada Palazzo sarà sospesa dalle ore 22:00 di oggi alle ore 06:00 di domani mattina salvo imprevisti.

L'eredità di Angela
di Mariapaola Vergallito

Angela Ferrara viveva in un paese, Cersosimo, che siamo abituati a raccontare soltanto spulciando le colonnine infinite dei dati sullo spopolamento. Un paese incastonato tra le montagne del Pollino, in una valle bellissima; uno di quei borghi che non vedi da lontano, ma solo quando esci dalla statale per aggrapparti nei tornanti che collegano l’entroterra lucano a quello calabrese. Negli anni saranno stati tanti i giovani che hanno guardato questo paese con...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo