HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Nuovo schiacciatore alla Rinascita Lagonegro

19/06/2018



Colpo su colpo in casa Lagonegrese in vista della terza stagione di A2. In questi giorni il sodalizio lagonegrese è riuscito ad assicurarsi le prestazioni sportive del forte schiacciatore terlizzese, Francesco Del Vecchio , classe ’87, 193 cm di altezza e ben 15 stagioni alle spalle. Cresciuto pallavolisticamente nella sua Terlizzi, il nuovo acquisto è artefice di ben tre promozioni: in B2, stagione 2002/2003, in B1 stagione 2005-2006, in A2, stagione 2007/2008 prima di approdare in casa Molfetta dalla stagione 2010/2011 dove ha giocato per ben 7 stagioni, di cui le ultime quattro in Superlega. Lo scorso anno a Gioia del Colle e poi quest’ anno la ferma decisione di spostarsi a Lagonegro . “Sono veramente felice di aver sposato il progetto della società: a Lagonegro lo staff e la società stanno cercando di allestire un roster competitivo. I primi due acquisti fanno capire quanto bene si vorrà fare per la prossima stagione. Ringrazio la società del Presidente Carlomagno e il suo staff per la fiducia : cercheremo di fare il massimo per onorare i colori societari pertanto il mio appello è a tutti i tifosi , vi aspettiamo numerosissimi al Pala Alberti”, sono le prime parole dello schiacciatore pugliese che carica l’ambiente e i tifosi in vista della prossima stagione.
“Del Vecchio è sicuramente- sostiene il ds lagonegrese- un giocatore dalle doti fisiche e tecniche di rilievo. La sua esperienza e le sue capacità saranno fondamentali per creare un gruppo affiatato e competitivo . Contiamo molto sulla sua esperienza e sulla sua voglia di far bene e siamo davvero entusiasti di poterlo avere tra di noi”. Inizia dunque a delinearsi il nuovo volto del squadra di Lagonegro che in questi giorni dovrà mettere giù un altro tassello importantissimo come quello del ruolo di opposto, le cui trattative si chiuderanno in queste ultime ore.



ALTRE NEWS

CRONACA

23/07/2018 - Reddito minimo di inserimento: da oggi 570 lavoratori tirano un sospiro di solli
23/07/2018 - Operazione 'Ghost cars', auto individuate anche in Basilicata
22/07/2018 - Nel salernitano in un incidente muore giovane di Maratea
21/07/2018 - Vasto incendio alle spalle dello sbarramento di Montecotugno

SPORT

23/07/2018 - Eccellenza: Emanuele Finamore nuovo tecnico del Ferrandina 17890
23/07/2018 - Rotonda Calcio in ritiro a San Severino Lucano
23/07/2018 - Serie C:il Potenza Calcio si candida a matricola terribile
23/07/2018 - Futsal, A2: Sharon Di Sanza passa alla Dorica

Sommario Cronaca                        Sommario Sport



    

NEWS BREVI

23/07/2018 UNIBAS:conferenza stampa di presentazione del video di Casa Surace

Domani, martedì 24 luglio 2018, a Potenza nel Campus di Macchia Romana (ore 11.30, aula magna) si svolgerà la conferenza stampa di presentazione del video realizzato da Casa Surace per l'Università della Basilicata. Il video sarò proiettato in anteprima nazionale, con la partecipazione degli studenti che hanno preso parte alle riprese del video, realizzato in coproduzione con la Fondazione Matera Basilicata 2019 e con il patrocinio dell'Apt.

21/07/2018 Sospensioni idriche 21 luglio 2018

Calciano, Garaguso: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.

21/07/2018 Lavello: un giovane arrestato per droga

Un giovane di 23 anni, di Melfi (Potenza), è stato arrestato dai Carabinieri a Lavello (Potenza) con l'accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane, che è incensurato, aveva 100 grammi di marijuana nella sua auto.Ansa

Dice che era un bel torrente ma non andava più al mare
di Mariapaola Vergallito

“Dice che era un bel progetto e serviva a creare/ la deviazione di un torrente per distrarlo dal mare; ma dall’idea alla realizzazione passarono 40 anni, giusto il tempo di essere deviata e l’acqua cominciò a far danni”.

Scusate, non ho resistito. E’ 4 marzo, del resto, e chiedo scusa a Lucio Dalla per questa scapestrata citazione. C’è qualcun altro, però, che dovrebbe chiedere scusa, oggi. Proprio oggi che il torrente Sarmento, deviato in parte dal...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo