HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Matera, dopo due sconfitte arriva il pari contro la V.Francavilla

15/04/2018



Il Matera torna dalla trasferta pugliese con un solo punto dopo che aveva accarezzato la vittoria fino a cinque minuti dalla fine. L’ex Madonia spegne le speranze materane con il pareggio all’85’. Nella Virtus c'è il rientro di Viola, mentre resta a riposo Folorunsho per un fastidio al ginocchio. Il Matera dovrà rinunciare per infortunio a Mattera, Battista e Dugandzic, oltre ai fuori rosa Strambelli, Angelo, Stendardo e Giovinco. Rientrano invece Golubovic e Buschiazzo. Discorso a parte per Urso, escluso per scelta tecnica. Nel Matera torna titolare Golubovic. Mister Auteri sceglie il 4-3-3, col tridente formato da Casoli, Di Livio e Sartore. Non ci sono grosse novità nella Virtus Francavilla rispetto alla vigilia, a parte la scelta di Albertini al posto di Triarico. Come previsto, riparte dalla panchina Viola.
Un gran bel primo tempo quello della Virtus Francavilla, che va più volte vicina al vantaggio ma non riesce a segnare o per imprecisione oppure per gli interventi di Golubovic. Ma il meritato gol arriva a cinque minuti dall'intervallo grazie a Partipilo ed Anastasi, che dialogano sulla trequarti, col primo che serve un grande assist al compagno che segna di destro 1-0.
Una splendida partita anche nella ripresa sotto il profilo dell'intesità. Il Matera esce dagli spogliatoi con tutt'altro piglio rispetto al primo tempo e trova immediatamente il pareggio con un eurogol di Tiscione al 50’: Di Livio lavora un ottimo pallone sulla trequarti, vede e serve Tiscione al "gomito", l'attaccante rientra sul sinistro e scocca una conclusione a giro assolutamente imparabile per Albertazzi, con la palla che si insacca all'incrocio dei pali 1-1.
I padroni di casa appaiono un po' intontiti e prima restano in dieci uomini (secondo giallo a Sicurella per simulazione e proteste della Virtus che invece reclamava il rigore) quindi vanno sotto con un calcio di rigore per fallo di mano di Mastropietro realizzato da De Falco al 70’: tocco dentro di Maimone verso Di Livio, toccato con un braccio da Mastropietro, nessun dubbio per il direttore di gara che indica il dischetto e De Falco insacca 1-2.
La Virtus però non ci sta e si riversa in avanti e solo un eccellente Golubovic nega per due volte il pareggio, prima ad Albertini e poi a Partipilo. Un'ulteriore svolta arriva quando anche De Falco viene espulso per doppia ammonizione, ristabilendo la parità numerica. I pugliesi quindi ci credono con ancor più convinzione e segnano il pareggio con Madonia che insacca da due passi un bell'assist di Mastropietro a cinque minuti dal termine 2-2. Il Matera dopo due sconfitte torna a fare punti e sale a 46. I lucani tra una settimana saranno di scena ancora in Puglia, stavolta ad Andria.

Virtus Francavilla: Albertazzi, Prestia, Maccarrone, Agostinone, Albertini, Sicurella, Biason, Monaco (dal 26’ st Madonia), Pino (dal 39’ st De Nicola), Anastasi (dal 19’ st Mastropietro), Partipilo. A disposizione: Saloni, Colonna, Sbambato, Demoleon, De Toma, Lugo Martinez, Triarico, Viola, Parigi. Allenatore: D’Agostino.

Matera: Golubovic, Buschiazzo, De Franco, Scognamillo, Salandria (dal 33’ pt Tiscione), De Falco, Maimone, Sernicola, Di Livio, Casoli, Sartore (dal 41’ st Cedric). A disposizione: Tonti, Mittica, Di Sabatino, Gigli, Taccogna, Dellino. Allenatore: Auteri.

Arbitro: Fabio Pasciuta di Agrigento.

Reti: al 40’ pt. Anastasi (VF), al 50’ Tiscione (M), al 70’ De Falco su rigore (M), al 85’ Madonia (VF).



ALTRE NEWS

CRONACA

22/09/2018 - Picerno,recuperato un dipinto del XVIII secolo
22/09/2018 - Droga: un arresto a Vietri di Potenza
22/09/2018 - Istat, ad ottobre al via nuovo censimento generale
21/09/2018 - Spaccio di stupefacenti, un arresto dei Carabinieri

SPORT

22/09/2018 - Terza giornata di campionato settore giovanile Matera Calcio
22/09/2018 - Promozione: a Lauria va in scena il big – match
22/09/2018 - Eccellenza: la capolista Vultur in cerca di conferme
22/09/2018 - Al via il campionato regionale lucano categoria giovanissimi

Sommario Cronaca                        Sommario Sport



    

NEWS BREVI

22/09/2018 Sospensione Erogazione Idrica

Genzano di Lucania: a causa del protrarsi dei lavori di riparazione, l'erogazione idrica in via Colonia, via Fiore, via delle Puglie e zone limitrofe resterà sospesa fino alle ore 18,00 di oggi.

22/09/2018 Sospensione Erogazione Idrica

Maschito: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica resterà sospesa fino al termine dei lavori di riparazione nelle seguenti vie: Pascoli, Parini, Risorgimento e zone limitrofe.

Maschito: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:30 alle ore 19:30 di oggi salvo imprevisti.

21/09/2018 Sospensione Erogazione Idrica

Genzano di Lucania: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 16:45 di oggi fino al termine dei lavori, nelle seguenti vie: Colonia, Tommaso Fiore, Delle Puglie e zone limitrofe.

Genzano di Lucania: a causa del protrarsi dei lavori di riparazione, l'erogazione idrica resterà sospesa fino alle ore 12 di domani nelle seguenti vie: Colonia, Tommaso Fiore, Delle Puglie, e zone limitrofe.

L'eredità di Angela
di Mariapaola Vergallito

Angela Ferrara viveva in un paese, Cersosimo, che siamo abituati a raccontare soltanto spulciando le colonnine infinite dei dati sullo spopolamento. Un paese incastonato tra le montagne del Pollino, in una valle bellissima; uno di quei borghi che non vedi da lontano, ma solo quando esci dalla statale per aggrapparti nei tornanti che collegano l’entroterra lucano a quello calabrese. Negli anni saranno stati tanti i giovani che hanno guardato questo paese con...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo