HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Prima Ctg/B: il Lu Tito vince e resta in scia della capolista

12/03/2018



All’ “Alfredo Mancinelli” di Tito, il Lu ha battuto con pieno merito il Roccanova ed è salito a quota 53 in classifica, mantenendo un punto di distanza dalla capolista Atletico Lauria. Di fronte a una grande cornice di pubblico, gli uomini di Pappalardo sono passati in vantaggio intorno al ventesimo del primo tempo con un colpo di testa incrociato di Salamone su assist di Albano. Il raddoppio è arrivato poco dopo il quarto d’ora della ripresa grazie al neo entrato Laviano. La rete del definitivo 3 a 0 è giunta alla mezz’ora con Santopietro, ancora di testa ma stavolta su corner di Lo Tito. Dopo questa sconfitta il Roccanova rimane terzo, ma a undici punti dai melandirni.
“Voglio innanzitutto ringraziare i nostri tifosi per essere accorsi numerosi, per averci incitati e per la grande sportività. E l’applauso tributato alla fine agli avversari e, in particolare, a Peppe Doria, peraltro ricambiato dal giocatore, ne è stata una prova. Abbiamo bisogno che continuino a starci vicini”, ci spiega l’allenatore titese Rocco Pappalardo. “Il rischio poteva essere rappresentato dall’avere la testa già proiettata a domenica prossima a Lauria, ma siamo stati bravi a rimanere concentrati”. “Abbiamo vinto con merito – aggiunge – ma voglio fare i complimenti a Luca Malaspina e al Roccanova che, nonostante una rosa ristretta, sta disputando un campionato straordinario, e sta andando ben oltre le previsioni. A mio avviso sono la vera sorpresa della stagione”. Domenica al “Rodolfo Mignone” ci sarà la gara della verità, ma Pappalardo vuole giocarsela senza fare calcoli. “Non entriamo mai in campo per pareggiare, anche perché siamo una squadra a trazione anteriore. E poi, io gioco sempre per vincere”. “Domenica – termina il mister – si affronteranno due squadre che credo abbiano dimostrato di essere le più forti, con due società serie e rispettabili, e con due allenatori che credo si stimino, o almeno io stimo Riccio ma penso anche lui me. Giocheremo su un bel campo, con un tifo molto caloroso. E se il tempo ce lo permetterà penso che ci saranno tutti i presupposti per assistere a una bella partita”.
“Faccio i complimenti alla società Lu Tito e soprattutto al mister Rocco Pappalardo, hanno davvero una bella squadra”, esordisce il tecnico del Roccanova Luca Malaspina. “Sulla partita – continua – c’è poco da dire, hanno meritato di vincere. L’unico rammarico è dovuto alle tante assenze come quelle di Giovanni Dora, Bellusci e Sofia. In più, Valicenti e Giuseppe Dora hanno giocato nonostante siano entrambi infortunati e quindi non al meglio della condizione”. “Adesso – conclude Malaspina – abbiamo 3 settimane per recuperare tutti e per continuare il nostro campionato con l’obiettivo che ci siamo prefissati a inizio stagione: arrivare tra le prime 5”.

Gianfranco Aurilio
lasiritide.it
(Foto pagina ufficiale Facebook Asd Lu Tito)


ALTRE NEWS

CRONACA

26/09/2018 - Abusò di una sua dipendente, arrestato 47enne di Potenza
26/09/2018 - Matera. Arrestato dopo un controllo perche dovendo scontare un residuo di pena
25/09/2018 -  GdF di Potenza: Individuato un libero professionista “evasore totale”
25/09/2018 - Fiumicino:coppia di Potenza denunciata per furto di gioielli

SPORT

25/09/2018 - Serata da dimenticare per il Potenza, incassa 4 gol dalle vespe
25/09/2018 - Seconda giornata campionati regionali Allievi e Giovanissimi
25/09/2018 - Eccellenza: la Vultur pareggia a sorpresa con il Pomarico
25/09/2018 - Promozione: il Lauria batte la Santarcangiolese di fronte al pubblico amico

Sommario Cronaca                        Sommario Sport



    

NEWS BREVI

26/09/2018 Proiezioni di “Sulla mia pelle” a Matera

Causa meteo le proiezioni di “Sulla mia pelle” a Palazzo Lanfranchi questa sera sono spostate all’interno con inizio alle ore 20 e alle ore 21,45

25/09/2018 Sospensione Erogazione Idrica

Comune di Montescaglioso: per consentire l'esecuzione di lavori sulle condotte, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa, nell’intero abitato, dalle ore 08:00 del giorno 27 settembre 2018 alle ore 06:00 del giorno 28 settembre 2018, salvo imprevisti.

25/09/2018 Sospensioni idriche 25 settembre 2018

-Abriola: a causa di un guasto improvviso, l'erogazione idrica sarà sospesa nell'intero abitato dalle ore 14:00 alle ore 17:00 circa di oggi, salvo imprevisti.
-Policoro: a causa di un guasto improvviso è stato necessario sospendere l'erogazione idrica in via Gonzaga nel tratto compreso tra via Bologna e 1° Traversa. Il ripristino è previsto al termine dei lavori.

L'eredità di Angela
di Mariapaola Vergallito

Angela Ferrara viveva in un paese, Cersosimo, che siamo abituati a raccontare soltanto spulciando le colonnine infinite dei dati sullo spopolamento. Un paese incastonato tra le montagne del Pollino, in una valle bellissima; uno di quei borghi che non vedi da lontano, ma solo quando esci dalla statale per aggrapparti nei tornanti che collegano l’entroterra lucano a quello calabrese. Negli anni saranno stati tanti i giovani che hanno guardato questo paese con...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo