HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

BEE VOLLEY CELANO COSTRUZIONI vs LA PERLA VOLLEY CLUB MELFI,1^ divis.maschile

23/02/2018



Il girone di andata alle spalle, il quinto posto in classifica più che lusinghiero, la consapevolezza di poter fare qualcosa in più.
Per questo, nell’ultima gara casalinga vittoriosa sul Policoro per 3 a 0, la coach Ilenia Milano ha potuto fare un bel turn-over, facendo esperimenti in campo e raccogliendo molte indicazioni positive da chi viene impiegato meno frequentemente. In special modo nel 3° set quando, inizialmente, a scendere sul rettangolo di gioco sono state le giovani leve: #Anthony, #Egidio, #Enrico, #Gabriele, #Giovanni, #Ivan, #Luigi, #Manuel. Poi, l’ingresso del Capitano #Domenico e dei giocatori con più maturità pallavolistica, #Gennaro, #Giuseppe, #Raffaele, hanno consentito di chiudere il set (parziale 25 a 10) in meno di un quarto d’ora.
Questo connubio tra i più grandi ed i giovanissimi stanno plasmando elementi disposti ad aiutarsi in campo e fuori affinché si possa diventare una vera “Squadra”, per competere al meglio fino al termine di questo campionato, ma anche oltre.
Per proseguire nel percorso di crescita la parola passa, necessariamente, al campo di gioco che sarà ormai l’amato Palazzetto dello Sport di Villa d’Agri dove, Domenica 25 febbraio allo ore 18:00, si affronteranno la BEE VOLLEY CELANO COSTRUZIONI SRL e LA PERLA VOLLEY CLUB MELFI, gara valida per la prima giornata del girone di ritorno del Campionato Regionale di Prima Divisione Maschile.
Compagine ostica quella del Melfi che riesce a far giocare poco gli avversari grazie alla presenza in squadra di atleti esperti e scaltri nella lettura della partita (vedi prima gara di campionato). Grazie al match dell’andata, però, la BEE VOLLEY CELANO COSTRUZIONI SRL si affida ai suoi giocatori più esperti per contrastare la formazione ospite.
La direzione di gara è affidata alla coppia Dambrosio Emanuele, 1° arbitro, e Filazzola Mario Grazio, 2°. L’appello ai tifosi è d’obbligo per incitare nel miglior modo possibile i propri beniamini: #GialloNeri.
Forza Ragazzi. Ricordate che…
Lo sport è vita? E allora …Sportivity.



ALTRE NEWS

CRONACA

13/12/2018 - ''Perchè la vicenda di Masseria La Rocca è una vittoria di Pirro''
13/12/2018 - Riciclaggio e commercio abusivo dell'oro: coinvolto anche un orafo di Matera
12/12/2018 - Scoperto evasore totale dalla GdF Potenza,occultati al fisco ricavi per 400.000
12/12/2018 - Masseria La Rocca, no a permesso ricerca dal Consiglio dei Ministri

SPORT

13/12/2018 - Futsal Senise: Mercuro va via per fare il salto in B
12/12/2018 - Al Viviani il Potenza non va oltre il pari con il Trapani
12/12/2018 - Buon pari del Matera in trasferta con la Paganese
12/12/2018 - Serie D – G/H: il Picerno supera indenne l’esame Taranto

Sommario Cronaca                        Sommario Sport



    

NEWS BREVI

12/12/2018 Serie D: risultati girone I 15^ giornata

Acireale – Gela 2-1
Bari – Troina 1-0
Castrovillari – Igea Virtus 1-0
Cittanovese – Nocerina 3-1
Locri – Citta di Messina 1-2
Marsala – Portici 2-0
Messina – Roccella 0-0
Sancataldese – Rotonda 0-1
Turris – Palmese 3-0

12/12/2018 Serie D: risultati 15^ giornata girone H

Cerignola – Granata 1-0
Bitonto – Francavilla 1-1
Citta di Fasano – Team Altamura 0-1
Gragnano – Gelbison 0-0
Fidelis Andria – Sarnese 3-0 ore 16:00
Nola – Gravina 2-1
Savoia – Nardò 0-0
Pomigliano - Sorrento 1-1
Taranto – Az Picerno 0-0

12/12/2018 Matera 2019: la diretta Rai con Proietti

Sarà Gigi Proietti a guidare la diretta televisiva della Rai - che durerà quasi un'ora - durante la quale, il 19 gennaio 2019, Matera inaugurerà l'anno da Capitale europea della Cultura: lo ha annunciato a Tito (Potenza) - partecipando ad un'iniziativa promossa dall'Eni - il presidente della fondazione Matera-Basilicata 2019, Salvatore Adduce. Confermando anche la presenza a Matera, il 19 gennaio, del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, Adduce ha ricordato alcune delle iniziative programmate per il 2019. E' compresa la mostra degli oggetti che ciascun turisti potrà portare e lasciare a Matera.Ansa

EDITORIALE

La vita raccolta in due ore e divisa in dieci scatoloni
di Mariapaola Vergallito

Chissà in che misura le nostre case sono fatte di oggetti accumulati che non guardiamo più e dei quali, forse, ci ricordiamo soltanto quando dobbiamo spolverare. Eppure c’è stato un momento, vicino o lontano non importa ma preciso, in cui la nostra mano ha posato quell’oggetto su quella mensola, nel cassetto, in un armadio, su un comò. Ci pensavo in queste ultime ore, guardandomi intorno nella casa in cui vivo appena da quattro anni; ma guardando anche i par...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo