HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Trasferta per i lagonegresi in cerca di punti per agganciare il 2° posto

23/02/2018



Lunga trasferta per i lagonegresi che sabato sera sono ospiti, per l’ultima giornata del girone di andata della Pool C , di Massa, contro cui giocheranno a partire dalle 20.30 presso il Palasport “Gianfranco Mariotti” di La Spezia.
Partita carica di contenuti per entrambe le formazioni che lottano per rimanere nella serie: dopo la vittoria in terra di Puglia che ha caricato l’ambiente toscano, i padroni di casa vorranno rientrare nella corsa salvezza seppur ora sono il fanalino di coda, mentre per i lagonegresi i punti servono per agganciare il secondo posto.
La squadra di mister Nello Mosca ha sicuramente attraversato una stagione non semplice, caratterizzata dagli infortuni di entrambi i palleggiatori Leoni e Dolgopov: quest’ultimo entrato ai principi di febbraio dopo una sola gara è stata costretto a fermarsi anche lui per problemi fisici. Attualmente in regia c’è il veterano Masini, che è l’ex allenatore che dimessosi a novembre, ha poi deciso di rientrare in rosa ma questa volta come palleggiatore, il più anziano del campionato con 47 primavere all’attivo. Tra i punti forti dei toscani ci sono sicuramente l’attaccante Bolla e l’opposto Cuk, montenegrino con un importante passato alle spalle nei campionati esteri dove ha sempre militato in massima serie. Da tenere d’occhio anche i due giovani centrali Quarta e Biglino.
“Sarà una gara importante- spiega il tecnico della Geosat Geovertical- dobbiamo scendere in campo pensando al nostro gioco e alla nostra necessità di riscattarci dopo la sconfitta di Catania”. Rosa completa a disposizione di Falabella che deciderà lo starting six solo sabato dopo la rifinitura pre-gara.


ALTRE NEWS

CRONACA

23/01/2019 - Castelnuovo di Porto. Migranti: una trentina trasferiti in Basilicata e Campania
22/01/2019 - Droga: un arresto a Grumento Nova
22/01/2019 - Regionali lucane: al voto il 24 marzo
22/01/2019 - Lauria, frana: nuovo rinvio dell’incontro al Comune

SPORT

22/01/2019 - Matera Calcio, si prospetta un’altra pagina nera
22/01/2019 - Eccellenza: Alberigo Volini, l’allenatore del Grumentum dei record
22/01/2019 - Stage Naz.le rappresentativa U15 di Lega Pro per il materano Vincenzo Stigliano
22/01/2019 - Campionato di C di bocce: “Gialloverde” riconquista il secondo posto

Sommario Cronaca                        Sommario Sport



    

NEWS BREVI

22/01/2019 COMUNICAZIONE DI SOSPENSIONE IDRICA OGGI IN Basilicata

 Grassano, Grottole, Garaguso, Calciano, Oliveto Lucano, Salandra: a causa di un guasto sulla condotta adduttrice del Frida, l'erogazione idrica potrebbe subire cali di pressione o essere sospesa fino al termine dei lavori di riparazione. 
Matera: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile nelle contrade Quartarella, Serritello la Valle, Serra Paducci, al borgo Venusio, e lungo la Statale 99 sarà sospesa dalle ore 08:00 alle ore 16:00 del giorno 24-01-2019, salvo imprevisti. 

21/01/2019 Comunicazione di sospensione idrica oggi in Basilicata

Ferrandina: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica nella zona industriale e Macchia sarà sospesa dalle ore 07:30 di domani mattina fino al termine dei lavori.
Grottole: a causa di un guasto improvviso, l'erogazione idrica sarà sospesa nella parte alta dell'abitato dalle ore 11:15 di oggi fino al termine dei lavori, salvo imprevisti.
Montemilone: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile in via Manzoni, nelle zone limitrofe e nella zona bassa dell'abitato resterà sospesa fino al termine dei lavori di riparazione.

20/01/2019 Calcio 1^ Ctg./B: risultati 14^ giornata

A.Montalbano – Tursi 0-1
Castelsaraceno – Montemurro 2-2
Città Dei Sassi Matera – L.Montescaglioso 0-3
Irsina- Polis.Tramutola 1-2
Peppino Campagna – Elettra Marconia –inizio ore 18,00
Salandra – Tricarico 0-1
VR Episcopia – Viggianello 0-2

EDITORIALE

La vita raccolta in due ore e divisa in dieci scatoloni
di Mariapaola Vergallito

Chissà in che misura le nostre case sono fatte di oggetti accumulati che non guardiamo più e dei quali, forse, ci ricordiamo soltanto quando dobbiamo spolverare. Eppure c’è stato un momento, vicino o lontano non importa ma preciso, in cui la nostra mano ha posato quell’oggetto su quella mensola, nel cassetto, in un armadio, su un comò. Ci pensavo in queste ultime ore, guardandomi intorno nella casa in cui vivo appena da quattro anni; ma guardando anche i par...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo