HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Basket Serie B, l’Olimpia va a Ortona e pensa alla zona playoff

23/02/2018



Ancora sette partite separano l’Olimpia Basket Matera dal verdetto finale della regular season di Serie B “Old Wild West” di Pallacanestro: i biancoazzurri, dopo la vittoria di domenica scorsa su Cerignola al Palasassi, sentono odore di zona playoff - vantando gli stessi punti (24) dei competitori (Civitanova Marche e Teramo) che in quella zona sono già entrati, almeno per il momento - e sfrutteranno ogni occasione per sferrare un attacco decisivo e duraturo all’area più pregiata del torneo; ma questo è un obiettivo cui anela un numero ben maggiore di contendenti, rispetto alle otto posizioni disponbili.

Domenica prossima, 25 febbraio 2018, alle ore 18.00, l’Olimpia giocherà ad Ortona la gara numero 24 sulle trenta in programma, la nona del girone C di ritorno. Con 8 punti sin qui guadagnati in quattro gare vinte, gli abruzzesi occupano l’ultima posizione in classifica, quella che – alla fine del campionato – decreterà inesorabilmente la retrocessione diretta nella serie inferiore. Tuttavia, almeno in parte la zona playout occupata da Perugia (10), Cerignola (14), Fabriano (16) e Giulianova (20), è ancora alla portata dei prossimi avversari dell’Olimpia, che comprensibilmente faranno tutto il possibile per catturare punti utili a invertire il fosco destino che si profilerebbe all’orizzonte. Anche il coach dei materani, Giovanni Putignano, ne è consapevole: “La classifica ci riferisce di un avversario all’ultimo posto, ma noi sappiano che Ortona venderà cara la pelle, non avendo alcuna intenzione di perdere le sue chances, a maggior ragione tra le mura domestiche. Per quanto ci riguarda, ben consci delle nostre possibilità, affronteremo la gara con un approccio positivo; ciò è necessario per assicurare quella sana mentalità che è garanzia di continuità durante tutto l’arco della partita”.

Nella terra di nessuno, ovvero, nei tre posti di media classifica che non determineranno alcun effetto di proroga alla conclusione del campionato, figurano in questo momento – insieme all’Olimpia – Porto Sant’Elpidio (anche a quota 24) e Nardò, con 22 punti. A salire verso l’alto, invece, in zona play off co sono Pescara, Campli e Senigallia (26), Bisceglie (30), Recanati (32) e San Severo (42): vuol dire che ci sono almeno cinque posizione entro una distanza massima di due punti alle quali la squadra della Città dei Sassi può puntare per ricombinare le alchimie di fine stagione.

Gli altri appuntamenti della giornata prevedono i confronti tra Porto Sant’Elpidio – diretto concorrente dell’Olimpia – e la capolista San Severo, Senigallia e Bisceglie, Giulianova e Civitanova Marche, Pescara e Campli, Recanati e Fabriano, Nardò e Cerignola, Teramo e Perugia.

Insomma, nella storia di questo effervescente finale di campionato, nessuno dovrebbe sentirsi escluso dalla ridda caleidoscopica che inevitabilmente riprodurrà, al termine di ciascuna giornata, insperate bramosie o indicibili incubi in buona parte delle squadre che animano questo affascinante girone della Serie B nazionale.


ALTRE NEWS

CRONACA

12/12/2018 - Basilicata. Si prescriverà la vicenda dei furbetti dei diplomi facili
12/12/2018 - Nasconde in garage 20 kg di hashish. Arrestato 45enne originario di Matera
12/12/2018 - Riciclaggio di oro, 10 arresti
11/12/2018 - 45enne di Matera nasconde 20 kg di hashish nel suo garage di Cento

SPORT

12/12/2018 - U.S.Castelluccio,continua la stagione tra primi bilanci e programmazione
12/12/2018 - Prima Ctg/B, riepilogo: il Tursi non si ferma più
11/12/2018 - Serie D – G/H: il Francavilla atteso dall’esame Bitonto
11/12/2018 - Serie D – G/H: il Picerno ospite del Taranto nella partitissima

Sommario Cronaca                        Sommario Sport



    

NEWS BREVI

12/12/2018 Matera 2019: la diretta Rai con Proietti

Sarà Gigi Proietti a guidare la diretta televisiva della Rai - che durerà quasi un'ora - durante la quale, il 19 gennaio 2019, Matera inaugurerà l'anno da Capitale europea della Cultura: lo ha annunciato a Tito (Potenza) - partecipando ad un'iniziativa promossa dall'Eni - il presidente della fondazione Matera-Basilicata 2019, Salvatore Adduce. Confermando anche la presenza a Matera, il 19 gennaio, del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, Adduce ha ricordato alcune delle iniziative programmate per il 2019. E' compresa la mostra degli oggetti che ciascun turisti potrà portare e lasciare a Matera.Ansa

11/12/2018 comunicazione di sospensione idrica in Basilicata

Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, potrebbero verificarsi cali di pressione o temporanei disservizi nelle seguenti zone: Via Pertini, Via Einaudi, Via E. De Nicola, C.da Rossellino, C.da Poggiocavallo, C.da Marrucaro, Via Aria Silvana, Via Ponte S. Antonio, Via delle Mattine, Via Fonte Ceciliana, Via Costa della Gaveta, Via Poggio delle Macine, Via dell’Agrifoglio, C.da Piani del Mattino, C.da San Francesco, C.da Chiangali, C.da Avigliano Scalo, C.da Stompagno, C.da Botte Porchereccia, C.da Demanio San Gerardo, C.da Bosco Grande, C.da Bosco Piccolo, C.da Tiera Tufaroli, C.da Tiera di Vaglio e zone limitrofe.
Acerenza: a causa di un guasto improvviso, l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:00 alle ore 17:00 di domani 12.12.2018, salvo imprevisti, nelle seguenti contrade: Isca Rotonda, Santa Domenica, Pipoli, S. Germano, Macchione, Fiumarella, Finocchiaro e zone limitrofe

10/12/2018 Sospensione erogazione idrica 10 dicembre 2018

Senise: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in contrada Cappuccini sarà sospesa dalle ore 09:00 di oggi fino al termine dei lavori.
Grumento Nova: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 14:30 alle ore 18:00 salvo imprevisti.
Stigliano: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in vico VI e vico VII Zanardelli, via Turati e via Cilento sarà sospesa dalle ore 10:00 di oggi fino al termine dei lavori di riparazione.
Rotondella, Nova Siri: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in contrada Trisaia e località Tocca Cielo resterà sospesa fino al termine dei lavori di riparazione.

EDITORIALE

La vita raccolta in due ore e divisa in dieci scatoloni
di Mariapaola Vergallito

Chissà in che misura le nostre case sono fatte di oggetti accumulati che non guardiamo più e dei quali, forse, ci ricordiamo soltanto quando dobbiamo spolverare. Eppure c’è stato un momento, vicino o lontano non importa ma preciso, in cui la nostra mano ha posato quell’oggetto su quella mensola, nel cassetto, in un armadio, su un comò. Ci pensavo in queste ultime ore, guardandomi intorno nella casa in cui vivo appena da quattro anni; ma guardando anche i par...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo