HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

A San Severino lucano ritorna la coppa delle nevi

22/02/2018



Ritorna anche quest’anno, a San Severino Lucano, la ormai storica “Coppa delle Nevi”, organizzata dall’ASA di Castrovillari, manifestazione  di auto storiche e moderne inserita nel Campionato Raduni di Precisione dell’Automobile Club di Potenza. La gara sarà valida per il Memorial Vittorio Minasi e Tribute of Lancia Delta. Il programma prevede Sabato 24 Febbraio l’arrivo dei partecipanti presso la sede del Ente Parco Nazionale del Pollino dalle 15 alle 17 dove avverrà una prima registrazione degli equipaggi e poi alle 17.30 lo start della I Tappa con l’arrivo al Rifugio Fasanelli in notturno a 1370mt s.l.m. .  La giornata di domenica 25 Febbraio inizierà con la II tappa con partenza alle 10.30 dalla centralissima piazza Vittorio Emanuele III di Rotonda alla volta del Rifugio Fasanelli dove è prevista una breve sosta, per poi dirigersi verso il Rifugio De Gasperi in un incantevole paesaggio innevato e passando da Colle Impiso e Piani di Visitone si andrà verso il Bivio Voscari da dove si prenderà la strada in direzione Mezzana di San Severino Lucano dove si effettueranno alcune prove di precisione. Si continuerà fino ad arrivare a San Severino Lucano centro per l’arrivo e la conclusione della gara, prima del pranzo a Bosco principe e la premiazione. La Manifestazione si svolgerà con medie al di sotto dei 40Km/h ed a traffico completamente aperto, dando la possibilità a tutti i partecipanti di ammirare i panorami e la natura in cui si trovano immersi, in una giornata di Sport e di Turismo, oltre alla possibilità, durante le soste, di visitare luoghi che, ormai tagliati fuori dai grandi flussi di traffico, rischierebbero di essere dimenticati del tutto. Per noi, dice il sindaco di San Severino Lucano, la manifestazione rientra ormai a pieno titolo nelle iniziative fisse nel calendario degli eventi e rappresenta un importante momento di promozione del nostro territorio e delle sue risorse.

Video servizio Coppa delle nevi a San Severino anno 2017



Video servizio Coppa delle nevi a San Severino aprile 2009





ALTRE NEWS

CRONACA

13/12/2018 - ''Perchè la vicenda di Masseria La Rocca è una vittoria di Pirro''
13/12/2018 - Riciclaggio e commercio abusivo dell'oro: coinvolto anche un orafo di Matera
12/12/2018 - Scoperto evasore totale dalla GdF Potenza,occultati al fisco ricavi per 400.000
12/12/2018 - Masseria La Rocca, no a permesso ricerca dal Consiglio dei Ministri

SPORT

13/12/2018 - Futsal Senise: Mercuro va via per fare il salto in B
12/12/2018 - Al Viviani il Potenza non va oltre il pari con il Trapani
12/12/2018 - Buon pari del Matera in trasferta con la Paganese
12/12/2018 - Serie D – G/H: il Picerno supera indenne l’esame Taranto

Sommario Cronaca                        Sommario Sport



    

NEWS BREVI

12/12/2018 Serie D: risultati girone I 15^ giornata

Acireale – Gela 2-1
Bari – Troina 1-0
Castrovillari – Igea Virtus 1-0
Cittanovese – Nocerina 3-1
Locri – Citta di Messina 1-2
Marsala – Portici 2-0
Messina – Roccella 0-0
Sancataldese – Rotonda 0-1
Turris – Palmese 3-0

12/12/2018 Serie D: risultati 15^ giornata girone H

Cerignola – Granata 1-0
Bitonto – Francavilla 1-1
Citta di Fasano – Team Altamura 0-1
Gragnano – Gelbison 0-0
Fidelis Andria – Sarnese 3-0 ore 16:00
Nola – Gravina 2-1
Savoia – Nardò 0-0
Pomigliano - Sorrento 1-1
Taranto – Az Picerno 0-0

12/12/2018 Matera 2019: la diretta Rai con Proietti

Sarà Gigi Proietti a guidare la diretta televisiva della Rai - che durerà quasi un'ora - durante la quale, il 19 gennaio 2019, Matera inaugurerà l'anno da Capitale europea della Cultura: lo ha annunciato a Tito (Potenza) - partecipando ad un'iniziativa promossa dall'Eni - il presidente della fondazione Matera-Basilicata 2019, Salvatore Adduce. Confermando anche la presenza a Matera, il 19 gennaio, del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, Adduce ha ricordato alcune delle iniziative programmate per il 2019. E' compresa la mostra degli oggetti che ciascun turisti potrà portare e lasciare a Matera.Ansa

EDITORIALE

La vita raccolta in due ore e divisa in dieci scatoloni
di Mariapaola Vergallito

Chissà in che misura le nostre case sono fatte di oggetti accumulati che non guardiamo più e dei quali, forse, ci ricordiamo soltanto quando dobbiamo spolverare. Eppure c’è stato un momento, vicino o lontano non importa ma preciso, in cui la nostra mano ha posato quell’oggetto su quella mensola, nel cassetto, in un armadio, su un comò. Ci pensavo in queste ultime ore, guardandomi intorno nella casa in cui vivo appena da quattro anni; ma guardando anche i par...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo