HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Eccellenza: in testa tutto invariato

12/02/2018



La 24^ giornata della massima divisione lucana va in archivio lasciando invariate le posizioni di vertice e con il crollo del fattore campo: 5 vittorie esterne su 8 incontri disputati; e senza nessun pareggio. Netta affermazione della capolista Rotonda Calcio, che al “Di Sanzo” ha sconfitto il Tolve con un sonoro 4 a 1. La Soccer si è imposta in rimonta a Pignola, grazie a un rigore di Scavone e ad una punizione di Mastroberti, annullando l’iniziale vantaggio degli uomini di Lauria maturato in seguito ad un’autorete. Due gol di Coquin e Serritella hanno regalato i tre punti al Grumentum sul campo della Vultur; mentre una doppietta di Saurino e un penalty di Bongermino, hanno permesso al Melfi di espugnare Genzano (di Chiapparino la rete dell’Alto Bradano). Grande vittoria del Lavello che, grazie a Lannunziata, Monopoli e Zuccaro, ha staccato il Montescaglioso al quinto posto. Bene anche il Senise e il Metapontino, corsari rispettivamente a Latronico e a Filiano. Per i sinnici in rete De Salve, per i materani Salerno e Suglia hanno reso inutile il momentaneo pareggio del Vitalba ad opera di Grieco. Nelle retrovie, il Moliterno ha sconfitto la Murese grazie a Picariello in pieno recupero, dopo i gol di Franco e Marolda.

Gianfranco Aurilio
lasiritide.it

Risultati 24^ giornata di Eccellenza Basilicata


Alto Bradano – Melfi 1 – 3
Latronico – R. Senise 0 – 1
Lavello – Montescaglioso 3 – 0
Moliterno – Murese 2 – 1
Rotonda – R. Tolve 4 – 1
S. Pignola – Soccer Lagonegro 1 – 2
Vitalba – R. Metepontino 1 – 2
Vultur – Grumentum 0 – 3

(Ha riposato Fides Scalera CSV)


Classifica Eccellenza Basilicata 24^ Giornata


Rotonda Calcio 56*
S. Lagonegro 55
Melfi (- 2) 48*
Grumentum Val d’Agri 48


Lavello 41
Montescaglioso 38
F. Scalera CSV 36*
R. Senise 36*
S. Pignola 30*
R. Metapontino 29*
Vitalba 25
Murese 22

Moliterno 21*
Vultur 17
R. Tolve 14
Latronico 12

Alto Bradano 8 (-2)

*Una gara in meno

Prossimo turno, domenica 18 febbraio ore 15
F. Scalera CSV – Moliterno
Montescaglioso – Alto Bradano
Melfi – Latronico
Murese – S. Pignola
R. Metapontino – Vultur
R. Tolve – Lavello
R. Senise – Vitalba
Soccer – Rotonda

(Riposa Grumentum Val d’Agri)







ALTRE NEWS

CRONACA

18/02/2018 - Prefettura: presto un sopralluogo nel CAS di Senise
18/02/2018 - Lotta contro lo spaccio di sostanze stupefacenti,arresti e denunce in provincia
18/02/2018 - Potenza: borseggi alla fiera, arrestati padre e figlia
17/02/2018 - Credito sportivo: il Governo finanzia 5 Comuni lucani

SPORT

19/02/2018 - Prima Ctg/B: il Castelluccio batte con merito il Lauria
19/02/2018 - Serie D: importante vittoria del Francavilla in casa contro il Gragnano
18/02/2018 - Eccellenza: il Rotonda batte la Soccer e ipoteca la Serie D
18/02/2018 - Il Matera Calcio torna alla vittoria

Sommario Cronaca                        Sommario Sport



    

NEWS BREVI

18/02/2018 Calcio 1^ Ctg/B. :risultati 20^ giornata

Castelluccio – Atletico Lauria 2-1
Montemurro – R.A.F. Vejanum 0-3
Policoro – Lu Tito 1-1
Polis.Sarconi – Roccanova 0-1
Polis.Tramutola – Libertas Montescaglioso 2-0
Salandra – Pro Loco Spinoso 4-0
Viggianello - Tursi 5-2

18/02/2018 Promozione: risultati 19^ giornata

Anzi – CandidaMelfi 0-0
Bella Calcio – Ferrandina 0-3
Brienza Calcio – Fortuna Potentia 1-2
Miglionico – Paternicum 2-1
Oraziana Venosa – Avigliano 1-0
Rotunda Maris – Santarcangiolese 1-1
Roti – Pomarico 0-0

18/02/2018 Eccellenza: risultati 25^ giornata

Fides Scalera – Moliterno 2-1
Melfi – Latronico 2-0
Montescaglioso – Alto Bradano 3-0
Murese – S.Pignola 2-3
Real Metapontino –Vultur 2-0
Real Senise – Vitalba 5-0
Real Tolve – Lavello 1-1
Soccer Lagonegro – Rotonda 1-2
Riposa Grumentum Val D’Agri

Se la tecnologia aumenta il baratro tra le generazioni
di Mariapaola Vergallito

Poco tempo fa mi ha fatto riflettere lo slogan usato a chiosa di una pubblicità della Samsung sulla realtà virtuale. Per intenderci: quello spot (molto bello, per la verità) in cui si vedono alcuni studenti correre su una pianura in mezzo ai dinosauri ma, in realtà, sono nella loro classe. Alla fine di quello spot lo slogan recitava più o meno così: quello che per la generazione precedente era impossibile, la generazione successiva lo ha già realizzato. Vero...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo