HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Serie D: il Potenza espugna Taranto e torna al successo dopo tre partite

11/12/2017



Allo “Jacovone” di Taranto il Potenza ha conquistato 3 punti preziosissimi, nonostante abbia giocato in dieci per metà della ripresa. I rossoblu lucani hanno ottenuto l’intera posta in palio grazie a un ottimo primo tempo, chiuso sul doppio vantaggio.
Dopo appena sette minuti il terzino under Biancola sblocca il risultato al temine di una straordinaria percussione dalla destra, conclusa con un gran sinistro in prossimità del vertice dell’area piccola. Il Taranto prova a reagire con un colpo di testa di Galdean in seguito a calcio d’angolo, ma la sfera termina alta. Ma al 34’ França compie un vero e proprio capolavoro: su un’azione di rimessa porta palla fino al limite dell’area di rigore da dove lascia partire un sinistro in diagonale terrificante, che sbatte sulla parte inferiore dell’incrocio dei pali e rimbalza aldilà della linea di porta. Per cui, nonostante Siclari avesse comunque ribadito in rete, il gol è da assegnare al bomber carioca sempre più capocannoniere del campionato con 15 centri. Prima del termine della frazione ci prova Favetta al 46’ da calcio d’angolo, ma il suo colpo di tesa termina sul fondo.
Nella ripresa, al primo minuto, Sicari si divora il tris in contropiede facendosi rimontare dalla difesa dopo essere stato servito, per la verità non benissimo, da Coppola. Ma tra gli ospiti si segnalano le grandi parate di Mazzoleni prima su Diakité e poi al 21’ su Favetta. Successivamente, con i lucani rimasti in dieci al 26’ per l’espulsione di Bertolo per doppia ammonizione, Miale stacca di testa su una punizione dalla destra e accorcia le distanze. A questo punto il forcing dei pugliesi è imponente e Diakitè (31’) prima, con una girata alta, e ancora Miale di tacco poi, entrambi all’altezza dell’area piccola, non riescono a pareggiare i conti.
Dunque gli uomini di Ragno tornano al successo dopo tre partite e, per effetto della sconfitta a domicilio della Cavese, si insediano al secondo posto con 39 punti e si rilanciano prepotentemente in classifica a meno uno dalla capolista Altamura.


Gianfranco Aurilio
lasiritide.it


Taranto – Potenza 1 – 2

Taranto: Pellegrino; Miale, D’Aiello (5’st Ancora), Rosania, Boccadamo, Marsili (45’st Aleksic),Galdean, Lorefice, Li Gotti, Diakité, Favetta. A disp.: Spataro, Cacciola, Corso, Giannotta, Crucitti, Bilotta, Capua. All.: Cazzarò.

Potenza: Mazzoleni; Biancola, Sicignano (42’ Ungaro), Bertolo,Panico,Guaita (22’st Coccia),Esposito, Coppola,Schisciano (35’st Schisciano), França (38’st Di Senso), Siclari (28’st Russo). A disp.: Breza, Pepe, Guadalupi, Manno. All. Ragno.

Arbitro: Arace di Lugo di Romagna (Giorgi – Di Lauro)
Reti: 7’pt Biancola, 34’pt França, 30’st Miale (T)
Ammoniti: D’Aiello (T)
Espulso: Bertolo (P)



ALTRE NEWS

CRONACA

19/10/2018 - Matera: revocata ordinanza su divieto uso acqua potabile
19/10/2018 - Marconia.Polizia arresta 20enne per detenzione stupefacenti ai fini di spaccio
19/10/2018 - Basilicata.Non osserva obblighi sorveglianza speciale arrestato a Pietragalla
19/10/2018 - Cocaina e marijuana, arrestato a Rionero in Vulture

SPORT

19/10/2018 - Serie D, le lucane: due arrivi in casa Rotonda. Bene Picerno e Francavilla
19/10/2018 - Matera Calcio:terza giornata campionato nazionale Berretti
19/10/2018 - Coppa Divisione.Bernalda Futsal:cuore e grinta non bastano con il Prestito CMB
18/10/2018 - Potenza vs Reggina,analisi del tecnico Raffaele

Sommario Cronaca                        Sommario Sport



    

NEWS BREVI

19/10/2018 Sospensione idrica a Tito

Tito: a causa di uno scoppio improvviso sulla condotta idrica distributrice, l'erogazione idrica sarà sospesa oggi dalle ore 11:00 alle ore 17.00 circa, salvo imprevisti, nelle seguenti vie: San Vito, Enrico Berlinguer e Madonna delle Grazie

19/10/2018 Sospensione idrica a Senise in via Bastanzio

Senise: a causa di un guasto improvviso su condotta, l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:30 di oggi fino al termine dei lavori di riparazione in via Bastanzio.

19/10/2018 Comunicazione acquedotto lucano

Matera: Acquedotto Lucano informa che con ordinanza del sindaco di Matera è stato vietato l'uso dell'acqua a fini potabili. Acquedotto Lucano ha già provveduto ad effettuare nuovi campionamenti per verificare la conformità dell'acqua ai parametri di legge. Seguiranno nuove comunicazioni.

L'eredità di Angela
di Mariapaola Vergallito

Angela Ferrara viveva in un paese, Cersosimo, che siamo abituati a raccontare soltanto spulciando le colonnine infinite dei dati sullo spopolamento. Un paese incastonato tra le montagne del Pollino, in una valle bellissima; uno di quei borghi che non vedi da lontano, ma solo quando esci dalla statale per aggrapparti nei tornanti che collegano l’entroterra lucano a quello calabrese. Negli anni saranno stati tanti i giovani che hanno guardato questo paese con...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo