HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Serie D: il Potenza espugna Taranto e torna al successo dopo tre partite

11/12/2017



Allo “Jacovone” di Taranto il Potenza ha conquistato 3 punti preziosissimi, nonostante abbia giocato in dieci per metà della ripresa. I rossoblu lucani hanno ottenuto l’intera posta in palio grazie a un ottimo primo tempo, chiuso sul doppio vantaggio.
Dopo appena sette minuti il terzino under Biancola sblocca il risultato al temine di una straordinaria percussione dalla destra, conclusa con un gran sinistro in prossimità del vertice dell’area piccola. Il Taranto prova a reagire con un colpo di testa di Galdean in seguito a calcio d’angolo, ma la sfera termina alta. Ma al 34’ França compie un vero e proprio capolavoro: su un’azione di rimessa porta palla fino al limite dell’area di rigore da dove lascia partire un sinistro in diagonale terrificante, che sbatte sulla parte inferiore dell’incrocio dei pali e rimbalza aldilà della linea di porta. Per cui, nonostante Siclari avesse comunque ribadito in rete, il gol è da assegnare al bomber carioca sempre più capocannoniere del campionato con 15 centri. Prima del termine della frazione ci prova Favetta al 46’ da calcio d’angolo, ma il suo colpo di tesa termina sul fondo.
Nella ripresa, al primo minuto, Sicari si divora il tris in contropiede facendosi rimontare dalla difesa dopo essere stato servito, per la verità non benissimo, da Coppola. Ma tra gli ospiti si segnalano le grandi parate di Mazzoleni prima su Diakité e poi al 21’ su Favetta. Successivamente, con i lucani rimasti in dieci al 26’ per l’espulsione di Bertolo per doppia ammonizione, Miale stacca di testa su una punizione dalla destra e accorcia le distanze. A questo punto il forcing dei pugliesi è imponente e Diakitè (31’) prima, con una girata alta, e ancora Miale di tacco poi, entrambi all’altezza dell’area piccola, non riescono a pareggiare i conti.
Dunque gli uomini di Ragno tornano al successo dopo tre partite e, per effetto della sconfitta a domicilio della Cavese, si insediano al secondo posto con 39 punti e si rilanciano prepotentemente in classifica a meno uno dalla capolista Altamura.


Gianfranco Aurilio
lasiritide.it


Taranto – Potenza 1 – 2

Taranto: Pellegrino; Miale, D’Aiello (5’st Ancora), Rosania, Boccadamo, Marsili (45’st Aleksic),Galdean, Lorefice, Li Gotti, Diakité, Favetta. A disp.: Spataro, Cacciola, Corso, Giannotta, Crucitti, Bilotta, Capua. All.: Cazzarò.

Potenza: Mazzoleni; Biancola, Sicignano (42’ Ungaro), Bertolo,Panico,Guaita (22’st Coccia),Esposito, Coppola,Schisciano (35’st Schisciano), França (38’st Di Senso), Siclari (28’st Russo). A disp.: Breza, Pepe, Guadalupi, Manno. All. Ragno.

Arbitro: Arace di Lugo di Romagna (Giorgi – Di Lauro)
Reti: 7’pt Biancola, 34’pt França, 30’st Miale (T)
Ammoniti: D’Aiello (T)
Espulso: Bertolo (P)



ALTRE NEWS

CRONACA

23/04/2018 - Potenza:arrestato maestro di sostegno,picchiava alunna disabile
23/04/2018 - Rotonda: ferito da un petardo durante i festeggiamenti per la Serie D
23/04/2018 - GdF Matera:evasione fiscale nel commercio di oro e preziosi
22/04/2018 - Colobraro: muore precipitando con parapendio

SPORT

23/04/2018 - Gara individuale della Bocciofila Montereale: Nocera e Bolzano sul podio
23/04/2018 -  Olimpia Matera vince e va ai Playoff
22/04/2018 - Il Matera reagisce alle penalizzazioni e batte l’Andria
22/04/2018 - La Geosat Geovertical resta nell’olimpo del volley

Sommario Cronaca                        Sommario Sport



    

NEWS BREVI

23/04/2018 Spettacolo di beneficenza per Ospedale San Carlo

L’associazione culturale ‘Un passo avanti’ si impegna nel sociale e lo fa con uno spettacolo di beneficenza a cura della compagnia teatrale ‘Maschere Libere’; gli attori, di grande talento, già da tempo girano i teatri lucani con il fine di far divertire e appassionare il pubblico all’arte teatrale.

Giovedì 26 Aprile 2018, presso il Teatro Stabile di Potenza, con la regia di Vincenzo Deluca, la compagnia porterà in scena una divertente commedia liberamente tratta da tre atti unici di Eduardo e Peppino De Filippo. Il ricavato andrà a supporto del reparto di Pediatria dell’Ospedale San Carlo di Potenza.

La conferenza stampa dell’evento si terrà il giorno 24 aprile 2018, dalle ore 11.00 alle ore 12.00 nella Sala B, sita al piano 1° dell’edificio Accoglienza/Uffici.

23/04/2018 Sospensioni Erogazioni Idriche

Senise: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica è stata sospesa dalle ore 11:15 di oggi in Via Napoli e in corso Garibaldi dal civico 418 a seguire. Il ripristino è previsto al termine dei lavori.

Calvello: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 15:00 alle ore 19:00, salvo imprevisti, nella parte alta del paese al di sopra di via Corso Umberto.

23/04/2018 Sospensioni Erogazioni Idriche

San Fele: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile in località Pierno e Mantra resterà sospesa fino al recupero del livello.

Montemilone: per consentire lavori di collegamento sulla rete idrica, l'erogazione dell'acqua potabile in via Pagano, via Diaz, via Flacco e zone limitrofe resterà sospesa dalle ore 9 fino alle ore 19 di oggi.

Dice che era un bel torrente ma non andava più al mare
di Mariapaola Vergallito

“Dice che era un bel progetto e serviva a creare/ la deviazione di un torrente per distrarlo dal mare; ma dall’idea alla realizzazione passarono 40 anni, giusto il tempo di essere deviata e l’acqua cominciò a far danni”.

Scusate, non ho resistito. E’ 4 marzo, del resto, e chiedo scusa a Lucio Dalla per questa scapestrata citazione. C’è qualcun altro, però, che dovrebbe chiedere scusa, oggi. Proprio oggi che il torrente Sarmento, deviato in parte dal...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo