HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Serie D: il Francavilla attende l'Altamura

25/11/2017



Al Fittipaldi di Francavilla domani arriva l'Altamura. Squadra già affrontata dai ragazzi di mister Lazic in coppa Italia ai preliminari di fine agosto. I pugliesi si portarono a casa la qualificazione con un gol che arrivò nei minuti finali. Un incontro importante per i rossoblu a caccia di punti per tirarsi fuori dalla competizione play-out, serviranno almeno altri 5 punti per girare tranquilli a metà campionato per poi programmare un ritorno sereno che dovrà comunque produrre più risultati di quello di andata.
Per questo domani i punti saranno prioritari per la squadra del presidente Cupparo, già impegnato da settimane alla ricerca di rinforzi all'apertura del mercato. Si parla di clamorosi ritorni e le indiscrezioni sono tante, aspetteremo l'apertura del mercato per capire bene cosa succederà.
L'avversario di turno è secondo in classifica con 31 punti, ben 18 punti in più del Francavilla, frutto di 10 vittorie 1 pareggio e 2 sole sconfitte, con 26 gol segnati rappresenta anche il terzo attacco del campionato dopo Potenza e Cerignola.
Una squadra che non era partita con ambizioni di vittorie, ma sta facendo benissimo. Avversario da non sottovalutare e soprattutto ci vorrà un Francavilla cinico e compatto, come visto nelle ultime due partite.
Arbitrerà Marco Tedesco da Pisa coadiuvato da Andrea Donato e Marco Lencioni rispettivamente da Pistoia e Lucca.
Non ci saranno nella partita Montemurro dell'Altamura perchè squalificato per 3 giornate e Polimuro sempre dell'Altamura squalificato per 2 giornate.

Lasiritide.it



ALTRE NEWS

CRONACA

23/02/2018 - Billie Joe Armstrong 'sogna' di visitare Viggiano
23/02/2018 - Forestazione Basilicata. Emesse le determine per pagamento mensilità spettanti
23/02/2018 - AL: "Ricopri di attenzioni il tuo contatore",campagna informativa
23/02/2018 - Politiche sociali Val d'Agri:Cisl denuncia disagi e chiede confronto con sindaci

SPORT

23/02/2018 - Eccellenza Basilicata: il Rotonda riceve il Melfi
23/02/2018 - Basket Serie B, l’Olimpia va a Ortona e pensa alla zona playoff
22/02/2018 - Seconda Ctg/C: un trio al comando
22/02/2018 - Prima Ctg/B: l’Atletico Lauria resta al comando

Sommario Cronaca                        Sommario Sport



    

NEWS BREVI

23/02/2018 Sospensione idrica in Basilicata 23 Febbario 2018

Tursi: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 12:00 di oggi fino al termine dei lavori, nell'intero abitato.
Lavello: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in via Pescarello sarà sospesa dalle ore 08:30 di oggi fino al termine dei lavori.
Brienza: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in via Montecalvario e via Sasso sarà sospesa dalle ore 14:00 alle ore 18:00 di oggi salvo imprevisti.

22/02/2018 Sospensioni Erogazioni Idriche

San Fele: per portare a termine i lavori di riparazione delle perdite idriche, , l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina, salvo imprevisti, nelle seguenti zone: via Faggella, via De Jacobis, corso Umberto I, via Nocicchio, via Canosa e strada comunale Pergola.

Grassano: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in via Pirrone sarà sospesa dalle ore 19:00 di oggi fino al termine dei lavori.

22/02/2018 Sospensione idrica Basilicata 22-02-2018

Bella: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:30 di oggi alle ore 06:00 di domani mattina salvo imprevisti.

Se la tecnologia aumenta il baratro tra le generazioni
di Mariapaola Vergallito

Poco tempo fa mi ha fatto riflettere lo slogan usato a chiosa di una pubblicità della Samsung sulla realtà virtuale. Per intenderci: quello spot (molto bello, per la verità) in cui si vedono alcuni studenti correre su una pianura in mezzo ai dinosauri ma, in realtà, sono nella loro classe. Alla fine di quello spot lo slogan recitava più o meno così: quello che per la generazione precedente era impossibile, la generazione successiva lo ha già realizzato. Vero...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo