HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Basket Serie B, Olimpia Matera in trasferta a Giulianova

24/11/2017



Sarà Giulianova, ad ospitare domenica prossima, 26 novembre 2017, alle ore 18.00, l’Olimpia Matera nella decima giornata di andata del girone C del Campionato Nazionale di Pallacanestro – Serie B “Old Wild West”. In classifica, la squadra abruzzese occupa il terzo posto con dieci punti, insieme a Porto Sant’Elpidio, Senigallia, Pescara, Teramo, Recanati e Civitanova Marche. Due punti più sotto si trova l’Olimpia, forte di due vittorie nelle due ultime partite, disputate a Cerignola e in casa con Ortona.

Ecco come il coach dei materani, Giovanni Putignano, introduce il match di domenica: “Finora Giulianova ha dimostrato di essere una squadra in salute. Ha condotto un ottimo inizio con due battute di arresto ma si sa, il nostro torneo è molto equilibrato e i risultati di ciascuna partita sono tutt’altro che assodati. La formazione avversaria è stata rinnovata rispetto allo scorso anno, e vanta buone individualità capaci di giocare bene insieme e di esprimere aggressività, specie nelle fasi difensive. Dal canto nostro, dobbiamo essere preparati per raggiungere i nostri obiettivi, dimostrando equilibrio in attacco e determinazione in difesa; la partita di domenica andrà affrontata nel migliore dei modi, anche per riportare in equilibrio la nostra media inglese, tuttora carente di una vittoria.”

A parte l’anticipo di sabato sera tra Ortona e San Severo, tutte le altre partite della giornata saranno concomitanti con quella del Palacastrum di Giulianova: infatti, sono in programma domenica le sfide tra Nardò e Civitanova Marche, Recanati e Bisceglie, Pescara e Cerignola, Teramo e Fabriano, Porto Sant’Elpidio e Perugia, Senigallia e Campli.

“Tutte le partite che ci separano dalla fine del girone di andata andranno affrontate con grande attenzione” – precisa Putignano – “dobbiamo infatti evitare sia di accettare apaticamente i pronostici che ci vedrebbero sfavoriti, sia di minimizzare l’impegno di quelli - soltanto in apparenza - più propizi: è il nostro comportamento, il primo fattore capace di determinare il conseguimento di un risultato favorevole, e la mentalità vincente è tutto quello che non si vede nello scout.”

Arbitreranno l’incontro i signori Vincenzo Di Martino di Santa Maria La Carità (NA) e Vincenzo Agnese di Barano d’Ischia (NA).


ALTRE NEWS

CRONACA

22/09/2018 - Picerno,recuperato un dipinto del XVIII secolo
22/09/2018 - Droga: un arresto a Vietri di Potenza
22/09/2018 - Istat, ad ottobre al via nuovo censimento generale
21/09/2018 - Spaccio di stupefacenti, un arresto dei Carabinieri

SPORT

22/09/2018 - Terza giornata di campionato settore giovanile Matera Calcio
22/09/2018 - Promozione: a Lauria va in scena il big – match
22/09/2018 - Eccellenza: la capolista Vultur in cerca di conferme
22/09/2018 - Al via il campionato regionale lucano categoria giovanissimi

Sommario Cronaca                        Sommario Sport



    

NEWS BREVI

22/09/2018 Sospensione Erogazione Idrica

Genzano di Lucania: a causa del protrarsi dei lavori di riparazione, l'erogazione idrica in via Colonia, via Fiore, via delle Puglie e zone limitrofe resterà sospesa fino alle ore 18,00 di oggi.

22/09/2018 Sospensione Erogazione Idrica

Maschito: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica resterà sospesa fino al termine dei lavori di riparazione nelle seguenti vie: Pascoli, Parini, Risorgimento e zone limitrofe.

Maschito: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:30 alle ore 19:30 di oggi salvo imprevisti.

21/09/2018 Sospensione Erogazione Idrica

Genzano di Lucania: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 16:45 di oggi fino al termine dei lavori, nelle seguenti vie: Colonia, Tommaso Fiore, Delle Puglie e zone limitrofe.

Genzano di Lucania: a causa del protrarsi dei lavori di riparazione, l'erogazione idrica resterà sospesa fino alle ore 12 di domani nelle seguenti vie: Colonia, Tommaso Fiore, Delle Puglie, e zone limitrofe.

L'eredità di Angela
di Mariapaola Vergallito

Angela Ferrara viveva in un paese, Cersosimo, che siamo abituati a raccontare soltanto spulciando le colonnine infinite dei dati sullo spopolamento. Un paese incastonato tra le montagne del Pollino, in una valle bellissima; uno di quei borghi che non vedi da lontano, ma solo quando esci dalla statale per aggrapparti nei tornanti che collegano l’entroterra lucano a quello calabrese. Negli anni saranno stati tanti i giovani che hanno guardato questo paese con...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo