HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Basket Serie B, Olimpia Matera in trasferta a Giulianova

24/11/2017



Sarà Giulianova, ad ospitare domenica prossima, 26 novembre 2017, alle ore 18.00, l’Olimpia Matera nella decima giornata di andata del girone C del Campionato Nazionale di Pallacanestro – Serie B “Old Wild West”. In classifica, la squadra abruzzese occupa il terzo posto con dieci punti, insieme a Porto Sant’Elpidio, Senigallia, Pescara, Teramo, Recanati e Civitanova Marche. Due punti più sotto si trova l’Olimpia, forte di due vittorie nelle due ultime partite, disputate a Cerignola e in casa con Ortona.

Ecco come il coach dei materani, Giovanni Putignano, introduce il match di domenica: “Finora Giulianova ha dimostrato di essere una squadra in salute. Ha condotto un ottimo inizio con due battute di arresto ma si sa, il nostro torneo è molto equilibrato e i risultati di ciascuna partita sono tutt’altro che assodati. La formazione avversaria è stata rinnovata rispetto allo scorso anno, e vanta buone individualità capaci di giocare bene insieme e di esprimere aggressività, specie nelle fasi difensive. Dal canto nostro, dobbiamo essere preparati per raggiungere i nostri obiettivi, dimostrando equilibrio in attacco e determinazione in difesa; la partita di domenica andrà affrontata nel migliore dei modi, anche per riportare in equilibrio la nostra media inglese, tuttora carente di una vittoria.”

A parte l’anticipo di sabato sera tra Ortona e San Severo, tutte le altre partite della giornata saranno concomitanti con quella del Palacastrum di Giulianova: infatti, sono in programma domenica le sfide tra Nardò e Civitanova Marche, Recanati e Bisceglie, Pescara e Cerignola, Teramo e Fabriano, Porto Sant’Elpidio e Perugia, Senigallia e Campli.

“Tutte le partite che ci separano dalla fine del girone di andata andranno affrontate con grande attenzione” – precisa Putignano – “dobbiamo infatti evitare sia di accettare apaticamente i pronostici che ci vedrebbero sfavoriti, sia di minimizzare l’impegno di quelli - soltanto in apparenza - più propizi: è il nostro comportamento, il primo fattore capace di determinare il conseguimento di un risultato favorevole, e la mentalità vincente è tutto quello che non si vede nello scout.”

Arbitreranno l’incontro i signori Vincenzo Di Martino di Santa Maria La Carità (NA) e Vincenzo Agnese di Barano d’Ischia (NA).


ALTRE NEWS

CRONACA

9/12/2018 - Rotonda: oltre 260 mila euro per cinema e asilo nido
8/12/2018 - Lavello. Un arresto dei Carabinieri per evasione
8/12/2018 - Minacce ai giornalisti. A Potenza un incontro promosso dal Prefetto
8/12/2018 - Educazione Ambientale, pubblicato bando da 1,3 milioni di euro

SPORT

9/12/2018 - Bernalda futsal:il nuovo tecnico e' Do Amaral, ingaggiati Caetano e Muro
9/12/2018 - Cavese vs Potenza Calcio, gara spigolosa che si chiude in parità
9/12/2018 - Meritata vittoria del Matera contro il Rende
9/12/2018 - Serie D – G/H: il Francavilla vince dopo un grande secondo tempo

Sommario Cronaca                        Sommario Sport



    

NEWS BREVI

9/12/2018 Serie D-g/H: risultati 14^ giornata

Granata – Taranto 0-2 giocata ieri
Nardò – Cerignola 0-0 giocata ieri
Francavilla – Pomigliano 3-1
Gelbison – Bitonto 0-2
Altamura – Savoia 0-0
Az.Picerno – Sorrento 5-0
Fidelis Andria – Nola 0-0
Sarnese – Città di Fasano 0-1
Gravina – Città di Gragnano 0-0

9/12/2018 Eccellenza: risultati 14^ giornata

Avigliano – Pomarico 0-1
Latronico – Real Senise 1-2
Lavello – Vultur 1-1
Moliterno – Ferrandina 3-7
Montescaglioso – Melfi 0-1
Murese – Policoro 3-1
Real Metapontino – Grumentum Val D’Agri 0-1
Ripacandida – Real Tolve 2-1

9/12/2018 Promozione: risultati 13^ giornata

A.Lauria – Brienza Calcio 0-0
San Cataldo – Miglionico 5-0
Lu Tito – Virtus Bella 5-2
Oppido – Anzi 1-1
Possidente – Castelluccio 0-3
RAF Vejanum – Paternicum 0-5
Santarcangiolese – Oraziana Venosa 2-0

EDITORIALE

La vita raccolta in due ore e divisa in dieci scatoloni
di Mariapaola Vergallito

Chissà in che misura le nostre case sono fatte di oggetti accumulati che non guardiamo più e dei quali, forse, ci ricordiamo soltanto quando dobbiamo spolverare. Eppure c’è stato un momento, vicino o lontano non importa ma preciso, in cui la nostra mano ha posato quell’oggetto su quella mensola, nel cassetto, in un armadio, su un comò. Ci pensavo in queste ultime ore, guardandomi intorno nella casa in cui vivo appena da quattro anni; ma guardando anche i par...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo