HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Prima storica trasferta in Campania per il Rasulo Edilizia Bernalda

12/10/2017



Prima storica trasferta in Campania per il Rasulo Edilizia Bernalda che si avvicina al secondo impegno di campionato con grande voglia di fare bene: la compagine rossoblù se la vedrà con il Futsal Marigliano, altro team di grande qualità che punta a vivere una stagione di successi. Per mister De Moraes il match in terra napoletana costituirà un appuntamento importantissimo per il proseguo della stagione e per la crescita della squadra: “La sconfitta di sabato scorso non ha lasciato particolari strascichi nel gruppo – commenta il patron Sanny Rasulo – La squadra è determinata e ben concentrata nel lavoro per arrivare pronta alla sfida di Marigliano dove ci attenderà un match difficile e di alto livello, vista la caratura della squadra avversaria e la condizione di alcuni nostri giocatori, non ancora ottimale. In settimana i ragazzi hanno lavorato molto sugli errori commessi nel secondo tempo della partita contro il Fuorigrotta, per cui sono certo che si vedranno progressi importanti nel gioco e nell’affiatamento tra i giocatori”. Per il match di sabato sicuro assente il centrale Davide Fusco, squalificato per un turno a causa dell’espulsione rimediata nella prima giornata: “Non guardiamo alle assenze, ma al lavoro svolto negli ultimi allenamenti – commenta il tecnico rossoblù De Moraes – Dispiace certamente aver perso nella sfida inaugurale davanti ai nostri tifosi, ma penso che il gruppo sia riuscito a dimostrare ottimi spunti al pubblico bernaldese, a cui va un plauso speciale per averci sostenuto dal primo all’ultimo istante di gara. A Marigliano c’è bisogno del miglior Bernalda e non faremo mancare impegno e determinazione per riscattarci dopo la prima uscita”. In casa campana sarà assente lo squalificato Amedeo Bellico, mentre i direttori di gara saranno Stefano Alfieri di Civitavecchia e Simone Valeriani di Albano Laziale, mentre il cronometrista sarà Pasquale Crocifiglio di Napoli: la sfida si disputerà al PalaAliperti alle ore 16:30.


ALTRE NEWS

CRONACA

23/02/2018 - Billie Joe Armstrong 'sogna' di visitare Viggiano
23/02/2018 - Forestazione Basilicata. Emesse le determine per pagamento mensilità spettanti
23/02/2018 - AL: "Ricopri di attenzioni il tuo contatore",campagna informativa
23/02/2018 - Politiche sociali Val d'Agri:Cisl denuncia disagi e chiede confronto con sindaci

SPORT

23/02/2018 - Proposta dello Sport Man per collaborazione o acquisizione Matera Calcio
23/02/2018 - BEE VOLLEY CELANO COSTRUZIONI vs LA PERLA VOLLEY CLUB MELFI,1^ divis.maschile
23/02/2018 - Sportilia Volley Bisceglie,avversario ostico per la PM Volley Potenza
23/02/2018 - Trasferta per i lagonegresi in cerca di punti per agganciare il 2° posto

Sommario Cronaca                        Sommario Sport



    

NEWS BREVI

23/02/2018 Sospensione idrica in Basilicata 23 Febbario 2018

Tursi: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 12:00 di oggi fino al termine dei lavori, nell'intero abitato.
Lavello: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in via Pescarello sarà sospesa dalle ore 08:30 di oggi fino al termine dei lavori.
Brienza: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in via Montecalvario e via Sasso sarà sospesa dalle ore 14:00 alle ore 18:00 di oggi salvo imprevisti.

22/02/2018 Sospensioni Erogazioni Idriche

San Fele: per portare a termine i lavori di riparazione delle perdite idriche, , l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina, salvo imprevisti, nelle seguenti zone: via Faggella, via De Jacobis, corso Umberto I, via Nocicchio, via Canosa e strada comunale Pergola.

Grassano: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in via Pirrone sarà sospesa dalle ore 19:00 di oggi fino al termine dei lavori.

22/02/2018 Sospensione idrica Basilicata 22-02-2018

Bella: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:30 di oggi alle ore 06:00 di domani mattina salvo imprevisti.

Se la tecnologia aumenta il baratro tra le generazioni
di Mariapaola Vergallito

Poco tempo fa mi ha fatto riflettere lo slogan usato a chiosa di una pubblicità della Samsung sulla realtà virtuale. Per intenderci: quello spot (molto bello, per la verità) in cui si vedono alcuni studenti correre su una pianura in mezzo ai dinosauri ma, in realtà, sono nella loro classe. Alla fine di quello spot lo slogan recitava più o meno così: quello che per la generazione precedente era impossibile, la generazione successiva lo ha già realizzato. Vero...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo