HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

IV^ edizione del Trofeo Magna Grecia di traina d’altura al Porto degli Argonauti

12/10/2017



Torna l’appuntamento con la traina d’altura nel mar Jonio di Basilicata. Domenica 15 ottobre, infatti, è in programma al Porto degli Argonauti di marina di Pisticci la quarta edizione del Trofeo Magna Grecia, gara di pesca sportiva organizzata dall’associazione International Sportfishing del presidente Francesco Perretta assieme alla sezione lucana presieduta da Piero Vitelli. Il Trofeo ha il patrocinio di Igfa (International Game Fish Association), rientra nel circuito Italia Offshore ed è inserita nel circuito F.I.P.S.A.S. (Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee), affiliazione che permetterà ai vincitori di accedere alla finale del Campionato Italiano di Traina d'Altura 2018.
L’edizione del 2017 del torneo è da quest’anno memorial Walter Iannucci essendo dedicata alla memoria dell’imprenditore bernaldese venuto a mancare il 12 ottobre 2016 mentre era in barca alla ricerca dell’amico Nunzio Santorsola, scomparso in mare due giorni prima. Santorsola è stato, peraltro, il vincitore della prima edizione del Trofeo Magna Grecia al quale Iannucci non ha mai fatto mancare la sua partecipazione.
L’edizione 2017 si arricchisce di una presenza di spicco del panorama sportivo legato al mondo della pesca. Nel pomeriggio di sabato, infatti, a partire dalle ore 14.30 interverrà a Porto degli degli Argonauti il detentore del record del mondo sull’alalunga Paolo Sala. L’angler terrà un corso sulla traina d’altura aperto a tutti coloro che vogliono conoscere le basi ed i segreti di questa tecnica di pesca. A seguire, intorno alle ore 18.30, è previsto il briefing pre gara in funzione del torneo del giorno dopo. A concludere, ore 20.30, una cena sociale.
La gara avrà inizio domenica 15 ottobre alle ore 7.00 quando gli equipaggi si ritroveranno a Porto degli Argonauti per poi prendere la strada del campo di gara nello specchio di mare prospiciente all’incantevole struttura ricettiva. Il rientro è previsto per le 16.30 quando la giuria peserà il pescato consentito e darà seguito alla premiazione nella cui cerimonia sarà ricordato Walter Iannucci. Per le specie protette, invece, la gara si basa sulla formula del catch and release così da garantirne il rispetto e la tutela.
Anche quest’anno il Trofeo Magna Grecia di International Sportfishing, che svolge le sue attività a Porto Rotondo in Sardegna, all’Argentario in Toscana ed a Rimini per il versante Adriatico, può vantare le partnership di Raymarine, Janco Best e Area Blu Piscine, marche top che metteranno in palio prestigiosi premi, qualificando ulteriormente la manifestazione nell’ambito delle gare sportive di settore.
Il Trofeo Magna Grecia permette di valorizzare e far conoscere gli spot di pesca dell'alto Jonio lucano, che proprio nella stagione autunnale possono rivelarsi ricchi di soddisfazioni e sorprese. La gara rappresenta l'occasione per connettere definitivamente le acque del mare di Basilicata con un movimento in forte espansione che contribuisce peraltro a destagionalizzare l'offerta turistica.
Il mare lucano ha tutte le caratteristiche per il successo della nuova sfida lanciata da International Sportfishing con gli equipaggi pronti a darsi battaglia alla ricerca delle prede prestigiose del mare dei Greci, in una giornata di sport, competizione e divertimento.
Tutte le info su www.trofeomagnagrecia.it.





ALTRE NEWS

CRONACA

12/12/2017 - Senza stipendio da settembre:la storia di un autista lucano,il calvario di tanti
12/12/2017 - Ospedali. Domani chiusura anticipata delle casse per upgrade informatico
12/12/2017 - Crollo ponte 'Stefano Gioia': intervista al presidente del Consorzio di Bonifica
12/12/2017 - Trovati in possesso di 52 bombe carta: ultrà Matera arrestato e 33 denunciati

SPORT

12/12/2017 - Taviano vs Geosat Geovertical,per un altro scontro salvezza
12/12/2017 - Eccellenza: per il Rotonda Calcio ecco Leone e due argentini
11/12/2017 - Damore lascia il Rotonda Calcio e torna alla corte di Cimicata
11/12/2017 - Basket Serie B, Olimpia Matera travolge Recanati all’overtime

Sommario Cronaca                        Sommario Sport



    

NEWS BREVI

12/12/2017 Comunicazione 12 dicembre delle sospensioni idriche

San Fele: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti.
Fardella: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.
Marsico Nuovo: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica nel rione San Donato sarà sospesa dalle ore 09:00 alle ore 13:00 di oggi salvo imprevisti.
Corleto Perticara: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:30 alle ore 18:00 di oggi salvo imprevisti.
Bernalda: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa a Metaponto Lido dalle ore 08:00 alle ore 23:30 di domani, salvo imprevisti.

11/12/2017 Sospensioni idriche comunicazioni del 11 dicembre 2017

Maschito: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 16:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.
Montalbano Jonico: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 15:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.
Baragiano: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idricanell'abitato, Scalo e contrade rurali sarà sospesa dalle ore 15:00 di oggi alle ore 06:00 di domani mattina, salvo imprevisti.
Sant'Angelo Le Fratte: per lavori urgenti sulla rete idrica, l'erogazione dell'acqua potabile in contrada Isca sarà sospesa dalle ore 10:00 alle ore 18:00 di oggi, salvo imprevisti.
San Fele: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti.

10/12/2017 Promozione: risultati 12^ giornata

Avigliano – CandidaMelfi 1-4
Bella – Santarcangiolese 0-0
Brienza – Anzi 2-1
Fortuna Potentia – Paternicum 3-3
Miglionico – Ruoti 7-0
Oraziana Venosa – Rotunda Maris 2-1
Ferrandina – Pomarico 0-3

Se la tecnologia aumenta il baratro tra le generazioni
di Mariapaola Vergallito

Poco tempo fa mi ha fatto riflettere lo slogan usato a chiosa di una pubblicità della Samsung sulla realtà virtuale. Per intenderci: quello spot (molto bello, per la verità) in cui si vedono alcuni studenti correre su una pianura in mezzo ai dinosauri ma, in realtà, sono nella loro classe. Alla fine di quello spot lo slogan recitava più o meno così: quello che per la generazione precedente era impossibile, la generazione successiva lo ha già realizzato. Vero...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo