HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Marathon Mtb del Vulture: a Barile un “brindisi speciale” con l’Aglianico

12/10/2017



Promette di essere una grande edizione della Marathon Mtb del Vulture quella che andrà in scena domenica 15 ottobre per la quarta volta nella nuova location di partenza e di arrivo a Rionero in Vulture, a conferma dell’attenzione che da sempre contraddistingue questo classico appuntamento di fine stagione in seno all’organizzazione dell’UCD Rionero Il Velocifero ma anche molto atteso nel panorama sportivo locale.

Partecipare alla gara di domenica prossima significa gustarsi da vicino la finalissima X-Legend che richiama i migliori protagonisti della stagione 2017 dei circuiti Sentieri del Sole e dei Sapori (Centro Italia) e Trofeo dei Parchi Naturali (Sud Italia) con un gran numero di presenze attese all’ombra del Monte Vulture tra atleti ed accompagnatori.

Due sono i percorsi nuovi di zecca: il lungo di 61 chilometri con 1750 metri di dislivello e il corto di 32 chilometri con 900 metri di dislivello con l’assegnazione del titolo di campione nazionale granfondo Csain.

L’edizione 2017 è contraddistinta dal coinvolgimento di Barile, cittadina di origine arbëreshë (greco-albanese), di cui da secoli si conservano lingua, tradizioni e culti religiosi.

Nell’area del Vulture, Barile ha una suggestiva collocazione, posto su due colline separate da un burrone. Considerata anche una delle città dell’olio e del vino, proprio fuori dal paese, si possono visitare le Cantine dello “Sheshë”, “piazza”, caratteristiche e piccolissime casette artigianali dai portoni colorati in cui si conserva il pregiatissimo vino Aglianico che si trova anche nel pacco gara che verrà consegnato a ciascun partecipante.

Anche il percorso di gara interesserà tutto l’abitato di Barile con il passaggio nel centro storico in Piazza Garibaldi (comunemente chiamata anche Piazza Steccato, per via della presenza di una fontana antica di 300 anni che rappresenta il simbolo di Barile) ed il passaggio caratteristico nel Parco Urbano delle Cantine nelle zone dove si produce l’Aglianico.

“La nostra – dichiara il sindaco di Barile Antonio Muraro – è una comunità che apprezza molto il passaggio di manifestazioni ciclistiche. Sono davvero molto felice che Barile venga coinvolta nella Marathon del Vulture e la nostra città saprà accogliere nel migliore dei modi i concorrenti grazie all’entusiasmo del pubblico.”

Info complete anche su http://www.mtbonline.it/Evento/1594




ALTRE NEWS

CRONACA

19/10/2017 - Senise: la vicenda dell'asilo in largo Donnaperna finisce a processo
19/10/2017 - Minacce e ingiurie agli alunni insegnante condannata
19/10/2017 - Elisoccorso attivo nel comune di Sant’ Arcangelo
18/10/2017 - Basilicata e voto di scambio: intervista a don Marcello Cozzi

SPORT

18/10/2017 - Zaza votato come il miglior giocatore de LaLiga a settembre
18/10/2017 - Eccellenza: Soccer e Rotonda straripanti. Battuta d’arresto per il Melfi
18/10/2017 - Lavoro e concentrazione per i ragazzi di mister Falabella
18/10/2017 - Seconda Cat/C: comandano in tre

Sommario Cronaca                        Sommario Sport

    

NEWS BREVI

19/10/2017 Sospensioni idriche comunicazioni del 19 ottobre 2017

-Grottole: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile resterà sospesa fino al recupero del livello idrico.

19/10/2017 Truffe agli anziani, via al contrasto

Gli anziani che vivono in provincia di Potenza e che rischiano di essere vittime di "truffe finanziarie" potrebbero essere dotati di uno "strumentario" per evitare di essere coinvolti in un fenomeno "diffuso" nel territorio. E' la conclusione raggiunta a Potenza in una riunione - svoltasi in prefettura - del comitato di coordinamento per prevenire questo genere di truffe.Ansa

18/10/2017 Sospensione idrica a Forenza

Forenza: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 07:00 di domani, salvo imprevisti, nell'intero abitato.

Se la tecnologia aumenta il baratro tra le generazioni
di Mariapaola Vergallito

Poco tempo fa mi ha fatto riflettere lo slogan usato a chiosa di una pubblicità della Samsung sulla realtà virtuale. Per intenderci: quello spot (molto bello, per la verità) in cui si vedono alcuni studenti correre su una pianura in mezzo ai dinosauri ma, in realtà, sono nella loro classe. Alla fine di quello spot lo slogan recitava più o meno così: quello che per la generazione precedente era impossibile, la generazione successiva lo ha già realizzato. Vero...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo