HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Fondo Città di Cerignola: grande attesa per il passaggio a Barile

13/09/2017



La Fondo Città di Cerignola si avvicina sempre di più e con essa l’occasione per molti cicloamatori di chiudere in bellezza la stagione delle granfondo su strada nel Sud Italia.

Appuntamento a domenica 24 settembre per un evento granfondistico, griffato Asd Cicogna-Lanotte Bike, che avrà tutte le attenzioni da parte della vasta community di ciclomaster aderente ai circuiti Giro dell’Arcobaleno, Centro Italia Tour e Giro delle Regioni d’Italia Csain (Abruzzo, Basilicata, Campania, Molise e Puglia).

Il tracciato misura 120 chilometri e unisce la valle dell'Ofanto, le alture del Basso Tavoliere e l’Alto Vulture sconfinando in Basilicata tra Barile, Rapolla e Lavello prima di fare ritorno a Cerignola sede di partenza e di arrivo.

Una volta sconfinati nella regione lucana, i ciclisti transiteranno a Barile, di origine arbëreshë (greco-albanese), di cui da secoli si conservano lingua, tradizioni e culti religiosi.

Nell’area del Vulture, Barile ha una suggestiva collocazione, posto su due colline separate da un burrone. Considerata anche una delle città dell’olio e del vino, proprio fuori dal paese, si possono visitare le Cantine dello “Sheshë”, “piazza”, caratteristiche e piccolissime casette artigianali dai portoni colorati in cui si conserva il pregiatissimo vino Aglianico.

In diversi momenti dell’anno il paese è teatro di interessanti eventi del gusto, dedicati alla sua tradizione enogastronomica, o del sacro. Qui infatti, da oltre quattrocento anni, ha luogo la più antica Sacra Rappresentazione della Basilicata che nel giorno del Venerdì Santo rievoca la Passione di Cristo. Molto suggestivo, il centro storico di Barile è un avvicendarsi di caratteristici archi, portali e strade lastricate in pietra, attraverso i quali si possono scoprire le tradizioni arbëreshë.

“Come amministrazione comunale siamo molto vicini allo sport – sottolinea Gustavo Cittadini, delegato allo sport per il comune di Barile – e per il passaggio della granfondo vogliamo fare passaparola non solo agli abitanti ma anche coinvolgere i bambini delle scuole per far capire a loro l’importanza dello sport come motivo di svago e di benessere psico-fisico. Attendiamo con trepidazione la granfondo e vogliamo sentitamente ringraziare gli organizzatori che rendono ogni anno entusiasmante la Fondo Città di Cerignola, rinnovando i nostri migliori auspici per una competizione che sappia regalare emozioni e divertimento a tutti gli atleti partecipanti.”

A Barile è previsto il gran premio della montagna messo in palio dalla Basilisco Cantina e Vigneti che si trova nello scenario suggestivo del Parco Urbano delle Cantine.

Le iscrizioni sono già attive su Tempogara al link http://www.icron.it/services/icronGO/elencoiscrittipubblico.php?idgara=2017047 alla quota di 25 euro entro il 23 settembre e 30 euro la mattina prima della partenza.



ALTRE NEWS

CRONACA

24/11/2017 - Laurenzana, l’Alternanza Scuola Lavoro incontra il Carcere
24/11/2017 - Edilizia scolastica, in arrivo circa 29 milioni di euro
24/11/2017 - Un uomo arrestato e due denunciati per furto e ricettazione
24/11/2017 - Macroattrattore Senise: denuncia di tentato furto e una stagione insoddisfacente

SPORT

24/11/2017 - Prima Ctg/B: a Castelluccio in arrivo il goleador Andrea Sarro
24/11/2017 - Basket Serie B, Olimpia Matera in trasferta a Giulianova
24/11/2017 - Il Rasulo Edilizia Bernalda cerca continuità con il Caserta Futsal
24/11/2017 - Conferma di Cupparo in LND: le parole del presidente Sibilia

Sommario Cronaca                        Sommario Sport



    

NEWS BREVI

24/11/2017 FCI Basilicata: a Potenza il corso di aggiornamento per i tecnici FCI

Con il ciclismo su strada e la mountain bike “ferme ai box” (fatta eccezione per il ciclocross), a Potenza si è svolto presso la sede del comitato regionale FCI Basilicata il corso di aggiornamento per maestro istruttore categorie promozionali e giovanissimi (TM1), tecnico allenatore categorie agonistiche giovanili (TA2) e categorie internazionali (TA3).
Un proficuo incontro tra addetti ai lavori e direttori sportivi di Basilicata, Campania, Puglia e Calabria per un totale di 27 presenze dando vita a un momento di confronto e di miglioramento tecnico individuale seguendo le linee guida dettate dalla Federazione Ciclistica Italiana nell’ambito della formazione dei tecnici.

24/11/2017 Sospensione idrica in Basilicata comunicazione 24-11-2017

Pietragalla: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti.
Maschito: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.
Melfi: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 13:00 di oggi fino al termine dei lavori, nella zona industriale di San Nicola di Melfi e nelle seguenti contrade: Madama Laura, Vaccareccia e Camarda. Si precisa che il guasto è sull'opera di fornitura idrica dell'Acquedotto Pugliese, pertanto l'evoluzione dei lavori per il ripristino del servizio non dipendono da Acquedotto Lucano che, non appena sarà aggiornato sull'evolversi della situazione, provvederà ad ulteriori comunicazioni.
Tito: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 06:00 di domani, salvo imprevisti, nelle contrade Macchia e Fontana Camillo e nella zona Commerciale lungo la S.S. 94

23/11/2017 Sospensioni idriche comunicazioni del 23 novembre 2017

Potenza, Pignola: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:00 alle ore 12:00 di oggi salvo imprevisti. POTENZA: C.da Faloppa, c.da Rossellino e zone limitrofe. PIGNOLA: c.da Molino di Capo, c.da Faloppa, c.da Campo di Giorgio e zone limitrofe.
Picerno: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:00 alle ore 12:30 di domani salvo imprevisti, nelle seguenti zone: via Cavour, via San Nicola, Piazza Forlenza, via Santa Lucia, via X Maggio

Se la tecnologia aumenta il baratro tra le generazioni
di Mariapaola Vergallito

Poco tempo fa mi ha fatto riflettere lo slogan usato a chiosa di una pubblicità della Samsung sulla realtà virtuale. Per intenderci: quello spot (molto bello, per la verità) in cui si vedono alcuni studenti correre su una pianura in mezzo ai dinosauri ma, in realtà, sono nella loro classe. Alla fine di quello spot lo slogan recitava più o meno così: quello che per la generazione precedente era impossibile, la generazione successiva lo ha già realizzato. Vero...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo