HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Geosat e Geovertical,, saranno i main sponsor della Rinascita Volley

12/09/2017



Per la prossima stagione Geosat e Geovertical, saranno i main sponsor della Rinascita Volley. Lo ha comunicato ufficialmente questo pomeriggio, il Presidente Carlomagno della Rinascita nell’incontro con gli amministratori delle due società, rispettivamente Andrea Acquarulo(Geosat) e Giuseppe Labanca (Geovertical).

La Geosat S.r.l si occupa di consulenza tecnica e geologica, progettazione e lavori in ambito geoingegneristico. L’azienda, specializzata in servizi ingegneristici a Roma, fornisce una vasta gamma di servizi tecnici per studi ingegneristici, grazie alla collaborazione di uno staff di professionisti del settore e all’utilizzo di strumentazioni e tecnologie all’avanguardia; offre rilievi e rilevazioni geometriche ad alta precisione, rilievi celerimetrici, ferroviari, topografici ed architettonici. La Geosat S.r.l esegue altresì servizi di cartografia catastale, progetti di ferrovie, topografici e architettonici, elaborati costruttivi, monitoraggi costruzione gallerie. Ciò garantisce servizi di altissimo livello che ben si adattano a qualsiasi genere di esigenza.
La Geovertical s.r.l. è una giovane impresa composta da un team di rocciatori e alpinisti di primo livello, esperti conoscitori dell’ambiente, del territorio, dei materiali e delle tecniche più avanzate. E’ presente sul mercato nazionale ed internazionale in settori altamente specializzati: consolidamenti pendii, perforazioni speciali eseguite ad ogni altezza, su pareti rocciose ed anche con ricorso a tecniche speleologiche. Opera con altissima professionalità e competenza realizzando opere di consolidamento di pareti e scarpate rocciose, protezione e difesa da caduta massi e valanghe, chiodatura di volumi rocciosi instabili e imbragatura di massi, lavoro aereo con impiego di elicottero, perforazione di medio diametro per armatura rete paramassi.

“L’accordo raggiunto con le due società Geosat e Geovertical- spiega il presidente della Rinascita Nicola Carlomagno- rappresenta per noi un punto di partenza eccellente. Sono due realtà consolidate che operano sul territorio nazionale, ma sono saldamente radicate nella realtà lucana a cui appartengono. La loro affidabilità, competenza e innovazione hanno permesso loro di essere le partners ideali della Rinascita, a cui sono legate da anni. Per la prossima stagione hanno però voluto consolidare questa partnership e – continua Carlomagno- l’accordo raggiunto ci onora molto. Per la nostra società legare il nome a sponsor così prestigiosi è sicuramente uno stimolo ma anche una sfida. Il connubio imprenditorialità-sport si è sempre mostrato vincente e a livello nazionale abbiamo tanti esempi.”

L’accordo è stato il frutto di una condivisione di intenti e interessi tra il Presidente Carlomagno e gli amministratori delle due società, Andrea Acquaruolo (Geosat) e Giuseppe Labanca (Geovertical), tra i quali c’è un rapporto di stima, amicizia e reciproco affetto che li lega da anni e che si è concretizzata anche in questo sodalizio.
“La prossima annata pallavolistica si presenta particolarmente impegnativa - ha precisato Carlomagno- sarà un grande prestigio solcare parquet importanti di Italia portando in giro il nome di Lagonegro e di due affermate società come Geosat e Geovertical”. “L’accordo raggiunto rappresenta la conferma ancora una volta che sia i nostri sponsor che la Rinascita ,- conclude il Presidente- vogliono essere società del territorio: il sostegno e la promozione delle iniziative imprenditoriali locali rappresenta un obiettivo di primaria importanza. Dobbiamo puntare insieme verso traguardi sempre più ambiziosi sia a livello di prima squadra sia a livello di settore giovanile, per far si che possano salire sotto riflettori della ribalta nazionale sempre più giovani atleti locali”.


ALTRE NEWS

CRONACA

24/06/2018 - Billie Joe Armstrong ai viggianesi: ''vi prometto che tornerò''
24/06/2018 - Rotonda, caso maltrattamenti: disposta collocazione in struttura
23/06/2018 - Gorgoglione: a una donna anziana rubati bancoposta e oltre 5 mila euro
23/06/2018 - Rotonda: il Comune non restituirà 92mila € e ne incasserà 654 mila per lo stadio

SPORT

24/06/2018 -  La Rinascita Lagonegro conferma per il secondo anno il libero Simone Sardanelli
24/06/2018 - Anche l'ASD Albatros a 'Un Assist per il Powerchair football'
24/06/2018 - Eccellenza, Mario Grande ce l’ha fatta: fumata bianca per la nuova Vultur
23/06/2018 - FCI Basilicata. Su il sipario all’edizione numero 18 della Pollino Bike Marathon

Sommario Cronaca                        Sommario Sport



    

NEWS BREVI

22/06/2018 Sospensioni idriche 22 giugno 2018

Lauria: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:00 alle ore 13:00 di oggi salvo imprevisti in Via Rocco Scotellaro dal civico n.143 al civico n.155 e dal civico n.116 al civico n.140 - Via Carlo Alberto dal civico n.1 al civico n.26 - Via Nazionale - C/da Cona (altezza palazzo Forastieri 3F)

21/06/2018 Sospensione idrica oggi 21 giugno 2018

Maschito: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa, nell'intero abitato, dalle ore 10:45 di oggi fino al termine dei lavori.

21/06/2018 Matera, domani al via XV edizione "500 km della Basilicata"

Domani, venerdì 22 giugno, con partenza da Matera (via XX Settembre) alle ore 18.30, avrà inizio la XV edizione della "500 km della Basilicata", raduno di precisione dedicato ad auto storiche, che durerà l'intero fine settimana. La partenza della seconda tappa, da Potenza (piazza Del Sedile), è prevista sabato 23 giugno alle ore 10.30. La premiazione si terrà domenica 24 giugno, alle ore 11.30, presso Villa Nitti in località Acquafredda di Maratea. La manifestazione è organizzata dall’associazione Historical Motoring Organization 678 Scuderia di Potenza con Automobile Club Potenza e Aci Storico, e con il patrocinio morale di Regione Basilicata, APT Basilicata, UNPLI Basilicata, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, e di tutti i Comuni interessati dall’evento.

Dice che era un bel torrente ma non andava più al mare
di Mariapaola Vergallito

“Dice che era un bel progetto e serviva a creare/ la deviazione di un torrente per distrarlo dal mare; ma dall’idea alla realizzazione passarono 40 anni, giusto il tempo di essere deviata e l’acqua cominciò a far danni”.

Scusate, non ho resistito. E’ 4 marzo, del resto, e chiedo scusa a Lucio Dalla per questa scapestrata citazione. C’è qualcun altro, però, che dovrebbe chiedere scusa, oggi. Proprio oggi che il torrente Sarmento, deviato in parte dal...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo