HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Promozione: il Ferrandina pronto a ripartire da protagonista

14/07/2017



Il Ferrandina è pronto ad affrontare il campionato di Promozione da protagonista. Le questioni relative alla fusione, al rifacimento e alla gestione dell'impianto sportivo sembrano praticamente risolte e, dopo una proficua riunione con il Comune, si può finalmente pensare a impostare la nuova stagione. «L'incontro tra le due società ed il Comune è stato positivo», osserva Antonio Stigliano, leader storico degli aragonesi.
Ma andiamo con ordine. Il matrimonio con il Real Ferrandina è virtualmente fatto, anche se ormai per essere formalizzato bisognerà attendere l'anno venturo. Per la superficie del terreno di gioco del Santa Maria, il Comune è pronto ad accendere un mutuo attraverso il credito sportivo, tanto che in autunno potrebbe essere emanato il bando di gara in modo da disporre del campo in sintetico già da gennaio 2018, per poi partire con le procedure per l'affidamento della gestione della struttura. Ma questi aspetti verranno affrontati tutti in un secondo momento. «Attualmente - aggiunge il presidente rossoblu -, è emersa quell'unità di intenti tra le tre parti indispensabile per iniziare immediatamente a verificare ed individuare, tra l'imprenditoria locale, le risorse e le energie necessarie per affrontare e sostenere una programmazione importante e ad ampio raggio. Che parta dal settore giovanile ed arrivi fino alla prima squadra, consentendoci di proiettare i nostri giovani nel firmamento del panorama calcistico regionale. Ma intanto, considerando la ristrettezza dei tempi, dobbiamo concentrarci fin da subito sull'iscrizione ai campionati e sulla copertura finanziaria degli stessi».
Ma la nuova stagione è ormai alle porte e, per fare bene, bisognerà scegliere le persone giuste. A partire dall'allenatore. «Le questioni tecniche verranno affrontate nei prossimi giorni insieme ai miei collaboratori. Quello che posso dire - conclude Stigliano - è che vogliamo fare le cose per bene, cercando di migliorare».

Gianfranco Aurilio
lasiritide.it


ALTRE NEWS

CRONACA

20/07/2017 - Un anno fa ci lasciava Domenico Sacco. A Cosenza una messa a suffragio
20/07/2017 - A Laino Borgo ricordato Paolo Borsellino
20/07/2017 - Polizia,salvato un uomo dal suicidio postato su facebook
20/07/2017 - Montescaglioso,arrestato dalla polizia un rumeno,PV 1984

SPORT

20/07/2017 - Eccellenza: la Fides si assicura D'Amico
20/07/2017 - Fc Senise si prepara per la stagione in C1
20/07/2017 - Rinascita Lagonegro.Falabella: " squadra esperta e di livello internazionale"
20/07/2017 - Serie D: Francavilla preso il bomber di razza Evacuo

Sommario Cronaca                        Sommario Sport

    

NEWS BREVI

20/07/2017 Sospensioni idriche

San Fele: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti, nel centro abitato e in contrada Difesa.
Ruvo del Monte: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti, nelle seguenti contrade: Cerrutolo, Fontanelle, Serra del Salice, Bosco Bucito, Piano Monticchio e S. Elia.

20/07/2017 Per motivi organizzativi la sede dell'Adiconsum di Policoro non è più operativa

In attesa di una riorganizzazione della stessa i cittadini della fascia Jonica possono rivolgersi gratuitamente presso la sede Provinciale di Matera, Via Ettore Maiorana 31, telefonando al numero 0835330538 o inviando una e-mail al seguente indirizzo di posta elettronica: matera@adiconsum.it.

20/07/2017 Sospensione idrica in Basilicata il 20-07-2017

Baragiano: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 15:00 di oggi alle ore 06:00 di domani mattina salvo imprevisti.

Bernalda: per consentire l'esecuzione di lavori su condotte e/o impianti, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa fino al termine dei lavori.

San Mauro Forte: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica nella zona Pip 167 resterà sospesa fino alle ore 17:00 di oggi, salvo imprevisti.

Di incidenti di percorso, provincialismi e fake news
di Mariapaola Vergallito

Quando a Viggiano, poche settimane fa, arrivò il sottosegretario allo Sviluppo Economico Antonio Gentile (invitato ad un incontro in tempi non sospetti e, quindi, prima che la Regione Basilicata deliberasse la sospensione del Cova), in riferimento a ciò che stava accadendo in Val D’Agri parlò più volte di ‘incidente di percorso’. “Cose che possono capitare in venti anni di produzione” disse.

Non una parola sull’attenzione che pure un Governo central...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo