HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Promozione: a Pignola tutto pronto per la festa

20/04/2017



La ventinovesima e penultima giornata del torneo di Promozione regalerà la vittoria del campionato ai rossoblu pignolesi. La capolista attende la visita della Fst di Rionero, fanalino di coda e già retrocessa da tempo, per la passerella finale di fronte al proprio pubblico. Gli uomini di Lauria hanno saputo mantenere un ritmo costante durante tutto l'arco della stagione, resistendo ai tentativi di recupero della Fides e del Rotonda, rinforzatesi rispetto alla capolista nella finestra invernale di mercato.
Lo Scalera dal canto suo ha la possibilità, battendo in casa il Real Atella, di blindare il secondo posto utile per disputare la finale play - off tra le mura amiche. A Serritella e compagni, vincendo domenica ed essendo in vantaggio negli scontri diretti, basterà battere i vulturini nell'ultima giornata per essere sicuri di occupare la piazza d'onore anche concludendo a pari punti con il Rotonda.
I pollinei invece riceveranno l'Avigliano nell'anticipo del sabato, con gli ospiti che navigano appena un punto sopra la zona calda. Anche il Ferrandina (contro l'Anzi) scenderà in campo in contemporanea con i rotondesi. Le due compagini infatti si affronteranno martedì prossimo all'Antonio Coviello di Viggiano per la finale di Coppa di Promozione trofeo "Mauro Tartaglia". Tuttavia, i risultati dei prossimi impegni di campionato saranno fondamentali perché lupi e aragonesi in classifica sono separati da nove lunghezze e qualora i materani finissero a 10 punti di distacco sarebbero costretti a dire addio ai play - off.
In coda invece la storia è ancora tutta da scrivere, con al momento Bella - Real Atella e Anzi - Salandra che si affronteranno nelle semifinali play - out. Anche se i bellesi sembrano essere gli unici ad avere ancora la possibilità di tirarsi fuori dal limbo.

Gianfranco Aurilio
lasiritide.it


29^ giornata, domenica 23 aprile ore 16
Bella – Rotunda Maris
F. Scalera – R. Atella
Ferrandina – Anzi (sabato 22 ore 16:30)
Miglionico – Salandra
Paternicum – Candidamelfi
Rotonda – Avigliano (sabato 22 ore 16:30)
S. Pignola – Fst Rionero
Tursi – O. Venosa


Classifica
S. Pignola 70
F. Scalera 66
Rotonda 66
Ferrandina 57
Candida Melfi 55
O. Venosa 49*
Tursi 44
Rotunda M. 33
Miglionico 35
Paternicum 31
Avigliano 28
Bella 27
Anzi 24
R. Atella 23
Salandra 19

Fst Rionero 4 (retrocessa in Prima Categoria)

* 3 punti penalizzazione



ALTRE NEWS

CRONACA

25/04/2018 - Palazzo San Gervasio: sit-in contro l'oppressione ma i cronisti vengono cacciati
25/04/2018 - Dramma a Potenza: un uomo uccide il figlio e poi si toglie la vita
25/04/2018 - Ha origini lucane una delle vittime di Toronto
25/04/2018 - Senise,denunciate sei persone a piede libero

SPORT

25/04/2018 - Olimpia Matera si prepara per Gara 1 dei quarti dei Playoff a Cassino
24/04/2018 - MTB: la IV Calanchi Bike scalda i motori, appuntamento al 6 maggio
24/04/2018 - Geosat:passata l’euforia post salvezza, le prime riflessioni per coach Falabella
24/04/2018 - Prima Ctg/B: l’Atletico Lauria espugna Montescaglioso

Sommario Cronaca                        Sommario Sport



    

NEWS BREVI

25/04/2018 Da domani a Matera screening cardiovascolari gratuiti per tutti i cittadini

Da domani 26 aprile al 28 Aprile la città di Matera sarà la sesta tappa della Campagna Nazionale Itinerante di Prevenzione Cardiovascolare Truck Tour Banca del Cuore 2018, che andrà in 32 città italiane con screening cardiologici gratuiti per tutti. Le invio in allegato il comunicato stampa dell'iniziativa di prevenzione cardiovascolare che si terrà a Matera nei prossimi giorni.
Attraverso questa campagna, promossa Dalla Fondazione per il Tuo cuore Dei Medici cardiologi Ospedalieri, per tre giorni tutti I cittadini di Matera avranno la possibilità di sottoporsi a screening cardiologici gratuiti su un jumbo truck appositamente allestito a Piazza Vittorio Veneto.

24/04/2018 Sospensione Erogazione Idrica

Potenza: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in via Mezzana, contrada Ciciniello e zone limitrofe resterà sospesa fino alle ore 23:45 di oggi salvo imprevisti.

24/04/2018 Melfi, giovedì inaugurazione del Parco del Millenario

Melfi celebra la giornata mondiale della terra con l’inaugurazione del Parco del Millenario grazie all’iniziativa “Rotary per la sostenibilità ambientale del pianeta”. Taglio del nastro il 26 aprile alle ore 10,30 in Via Passannante, alla presenza del Presidente del Rotary Club di Melfi, Angelo Di Muro, del Vicesindaco, Raffaele Nigro, altre Autorità civili e militari e degli Istituti Scolastici di Melfi.

“Il Rotary Club ed il Comune di Melfi hanno accolto così l’invito del Presidente Internazionale- ha detto Di Muro- di piantare un albero per ogni socio. Il Rotary Club di Melfi forte di 49 soci effettivi ed uno onorario ha deciso di piantare 50 querce rosse in un’area concessa dal Comune di Melfi. Con l’occasione il Parco è nato denominato Parco del Millenario per celebrare i mille anni di Melfi

Dice che era un bel torrente ma non andava più al mare
di Mariapaola Vergallito

“Dice che era un bel progetto e serviva a creare/ la deviazione di un torrente per distrarlo dal mare; ma dall’idea alla realizzazione passarono 40 anni, giusto il tempo di essere deviata e l’acqua cominciò a far danni”.

Scusate, non ho resistito. E’ 4 marzo, del resto, e chiedo scusa a Lucio Dalla per questa scapestrata citazione. C’è qualcun altro, però, che dovrebbe chiedere scusa, oggi. Proprio oggi che il torrente Sarmento, deviato in parte dal...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo