HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Calcio a 5: il Senise contro il Revelia pensando ai play-off

20/04/2017



Il campionato di calcio a 5 C2/B anche per quest’anno sta per arrivare al capolinea. La compagine bianconera del tecnico Rossi, infatti, ha ultimato la preparazione per affrontare alla meglio la trasferta contro il Revelia Sport che naviga in quinta posizione distante di ben dieci lunghezze dal Senise che si è posizionato al secondo posto a quota quarantacinque. La gara si giocherà domenica mattina alle ore 11,00 e non avrà ripercussioni sulla classifica se non al livello di miglioramento punti degli stessi senisesi, perché i giochi ormai sono stati fatti con lo Sport Pisticci in testa che è irraggiungibile. Un campionato ben giocato dai ragazzi di mister Rossi che hanno inanellato una striscia positiva da ben sei giornate, da quando arrivò la sconfitta in casa contro il Futsal Marsico. Aspettando la data dei play-off, il tecnico Rossi, dovrà mantenere la concentrazione dei suoi ragazzi a un livello accettabile cercando di allontanare l’amarezza per la sconfitta in coppa Batta.


“I ragazzi stanno ancora digerendo la sconfitta e l'eliminazione in semifinale di coppa contro il Futsal Lavello che ci ha procurato un momento difficile da superare. Sono intervenuto per portare calma e consapevolezza di essere una squadra che può affrontare la finale di play-off con il piglio di una grande squadra senza farci attanagliare dalla tensione e dal nervosismo per concludere la stagione in bellezza. Sabato conosceremo il nome della squadra che affronteremo, la data e il luogo dove andremo a giocare. Ci stiamo preparando al meglio e siamo consapevole che l’impresa è difficile ma ci proveremo. Sono convinto di avere a disposizione una rosa che ha fatto bene in campionato e che si farà rispettare anche nei play-off. Ripercorrendo le varie fasi della stagione
posso dire che abbiamo incontrato grandi squadre come il Pisticci che non ha mai mollato nel suo cammino del campionato o come il grande Lavello incontrato in coppa, ricco di esperienza e carattere. Sono soddisfatto dei miei ragazzi e se un pizzico di fortuna ci assisterà nei play-off, potremo dare ulteriori soddisfazioni ai nostri tifosi”.



ALTRE NEWS

CRONACA

25/06/2017 - Quattro morti, tra cui un bambino, dopo un incidente nei pressi di Laino Borgo
24/06/2017 - 'Rodotà: un gigante umile, un precursore dei diritti civili'
24/06/2017 - Sospensione idrica nei comuni di Bella, Savoia di Lucania e Satriano di Lucania
24/06/2017 - Richiesta verifica del WWF sui primi lavori Centrale idroelettrica sul Frido

SPORT

25/06/2017 - Marathon del Pollino: vetrina impeccabile di sport e turismo
25/06/2017 - Ciclismo: nuovo campione italiano juniores da genitori viggianellesi
25/06/2017 - Triathlon Olimpico città di Senise: 260 atleti a Montecotugno
24/06/2017 - FIPAV Basilicata: Trofeo Delle Regioni 2017

Sommario Cronaca                        Sommario Sport

    

NEWS BREVI

25/06/2017 Sospensione idrica a Satriano di Lucania

Satriano di Lucania: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:30 di oggi alle ore 06:00 di domani mattina salvo imprevisti.

25/06/2017 Mdp, Laforgia domani a Potenza per assemblea regionale

Domani, lunedì 26 giugno alle 17, a Potenza, presso il Park Hotel, il capogruppo a Montecitorio di Articolo 1 – Mdp Francesco Laforgia parteciperà all'Assemblea regionale del movimento in vista della manifestazione del 1 luglio a Roma in Piazza SS Apostoli.

25/06/2017 Sospensioni idriche comunicazioni del 25 giugno 2017

Melfi: a causa di un guasto elettrico che non consente il funzionamento dell'impianto di sollevamento idrico a servizio del serbatoio di c.da Ferrara, l'erogazione idrica resterà sospesa fino al ripristino della rete elettrica in c.da Ferrara e c.da Perrone

Di incidenti di percorso, provincialismi e fake news
di Mariapaola Vergallito

Quando a Viggiano, poche settimane fa, arrivò il sottosegretario allo Sviluppo Economico Antonio Gentile (invitato ad un incontro in tempi non sospetti e, quindi, prima che la Regione Basilicata deliberasse la sospensione del Cova), in riferimento a ciò che stava accadendo in Val D’Agri parlò più volte di ‘incidente di percorso’. “Cose che possono capitare in venti anni di produzione” disse.

Non una parola sull’attenzione che pure un Governo central...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo