HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Lega Pro: il Melfi ritorna dal Salento con i tre punti

19/03/2017



Il Melfi del tecnico Diana festeggia la vittoria esterna contro la Virtus Francavilla. La squadra lucana alla ricerca di punti salvezza riesce nell’impresa e torna a casa con tre punti preziosi che danno ai gialloverdi un'iniezione di morale importante. La partita inizia con i padroni di casa che in due minuti confezionano delle incursioni in area che il portiere lucano neutralizza. Sono minuti che impegnano i gialloverdi, sempre attenti e ben messi in campo. Passano i minuti e il risultato rimane bloccato per tutto il primo tempo. La prima frazione si può dividere idealmente in due. Nella prima parte molto volitivi i padroni di casa che hanno provato diverse incursioni, pur trovando un'ottima opposizione dei lucani. Nella seconda parte invece gioco molto spezzettato con pochi squilli da entrambe le parti. Il secondo tempo inizia con una bella conclusione di Gammone: para Albertazzi. Prima vera occasione per gli ospiti. Al 48’ Melfi in vantaggio: De Vena sottomisura mette in rete dopo un perfetto assist di De Angelis 0-1. I padroni di casa non ci stanno. Pericolosissima conclusione ravvicinata al 50’ di Abate, s’immola Laezza con il corpo e la palla finisce in corner. 53’, calcio d'angolo per il Melfi, palla che finisce a Vicente che prova la conclusione, ma Albertazzi para. Calcio di punizione per il Melfi dai 40 metri, lo batte Vicente che scodella in area, ma nessuno interviene e la palla muore sul fondo. Gragnaniello si mette in evidenza su due incursioni dei pugliesi, fiondata ravvicinata di Abate e uscita di pugni in anticipo sugli attaccanti dopo un cross insidioso dalla destra. 81’ Virtus in dieci: Nzola non arriva su un pallone alto e prova ad aiutarsi con la mano. L'arbitro lo vede ed estrae il secondo cartellino giallo ai suoi danni e conseguentemente il giocatore è espulso. Forcing finale dei padroni di casa. Nei minuti finali incredibile errore sotto porta di Foggia, che tutto solo davanti al portiere prova un rasoterra a fil di palo, ma con le punta delle dita Albertazzi devia in corner. Dopo sei minuti di recupero, l’arbitro fischia la fine. Amarezza per i padroni di casa alla seconda sconfitta consecutiva che comunque non compromette una stagione finora molto positiva, mentre il Melfi centra la terza vittoria consecutiva e si trova adesso nel miglior momento della stagione. Con questo risultato la Virtus Francavilla rimane a 48 punti, mentre il Melfi sale a quota 26 e attende l’Akragas per una sfida salvezza importante.

Virtus Francavilla: Albertazzi; De Toma (54′ Ayina), Idda, Abruzzese; Triarico (83′ Gallù), Prezioso, Galdean, Alessandro, Pastore (79′ Vetrugno); Abate, Nzola. A disposizione: Costantini, Casadei, Biason, Pino, Tundo, Salatino, Turi, Monopoli, Finazzi. Allenatore: Calabro

Melfi: Gragnaniello; Bruno, Laezza, Romeo, Lodesani; Esposito, Vicente, Marano (36′ Demontis); Gammone (50′ De Giosa); De Angelis (67′ Foggia), De Vena. A disposizione: Viola, Grea, Libutti, Battaglia, Pandolfi, Obeng. Allenatore: Diana

Arbitro: Francesco Meraviglia di Pistoia (Spensieri di Genova – Perrotti di Campobasso)

Rete: 48’ De Vena (M)


ALTRE NEWS

CRONACA

20/10/2017 - Assostampa: da rifare il bando del concorso per giornalisti all’Asm e San Carlo
20/10/2017 - Matera: picchia e minaccia la madre per diversi mesi. 20enne arrestato
19/10/2017 - Francavilla: chiude filiale Bcc Basilicata. Correntisti sul piede di guerra
19/10/2017 - Droga e detenzione abusiva di armi: ai domiciliari un 21enne a Sant'Arcangelo

SPORT

20/10/2017 - Fc Francavilla:'è un periodaccio ma Lazic resta'. E domenica c'è il Taranto
20/10/2017 - Sitting Volley: Giuseppe Di Mare (Rotonda Volley) convocato per gli Europei
20/10/2017 - Eccellenza: al Di Sanzo si gioca la partitissima tra Rotonda e Soccer
19/10/2017 - Rasulo chiama i tifosi:“contro il Santo Abate ci serve il supporto del PalaCampagna”

Sommario Cronaca                        Sommario Sport

    

NEWS BREVI

20/10/2017 Sospensioni idriche comunicazioni del 20 ottobre 2017

-Matera: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in via del Corso sarà sospesa dalle ore 10:00 alle ore 14:00 di oggi salvo imprevisti.
-Montescaglioso: per consentire l'esecuzione di lavori su condotte e/o impianti, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 09:00 alle ore 17:00 del giorno 23-10-2017, salvo imprevisti, in via Lippolis.

20/10/2017 Materi presidente sezione Corte Appello

Il giudice Pasquale Materi è stato nominato dal Consiglio Superiore della Magistratura presidente della sezione penale della Corte di Appello di Potenza. Il plenum dell’organo di autogoverno dei giudici ha deliberato, dopo la proposta unanime della quinta commissione, formalizzata il 5 ottobre scorso. Pasquale Materi in magistratura dal 1981: è stato giudice istruttore e poi giudice delle indagini preliminari a Potenza, presidente della seconda sezione penale del Tribunale di Foggia; infine, come consigliere, giudice della sezione penale della Corte di Appello del capoluogo lucano.

19/10/2017 Presentazione itinerante del libro "DIMAGRIRE MANGIANDO"

Si terrà sabato 21 ottobre la presentazione itinerante del libro "DIMAGRIRE MANGIANDO" scritto dalla Nutrizionista Maria Antonella Catenacci. Il libro, che rivoluziona il modo di intendere la dieta e l'alimentazione, è un percorso verso le giuste conoscenze che permettano di imparare a mangiare ogni cibo, senza rinuncia alcuna, raggiungendo e mantenendo anche un giusto peso ed una buona salute .
La presentazione del testo non avrà la forma del solito convegno, ma consisterà in una piacevole passeggiata con piccole soste presso alcune librerie che ospiteranno la lettura di piccoli estratti del libro. Ai consigli alimentari si unirà quindi l'attività fisica, per lanciare un messaggio di corretto stile di vita. Alla passeggiata, aperta a tutti, si accompagneranno anche l’ASSOCIAZIONE PODISTI AMATORI, CIA/AGIA e ANT. Parte del ricavato della vendita dei libri di quel giorno sarà devoluto all’ANT.
L’evento avrà inizio alle 16.30 presso la libreria ERMES (Viale Firenze 12 - PZ), da qui, successivamente alla lettura, prenderà il via la marcia verso via Campania, per costeggiare la scuola Busciolano e risalire lungo via Mazzini; in via Mazzini, al civico 110, presso la Blockbuster verrà effettuata una prima sosta con lettura ed interventi, per poi procedere verso porta Salza; da qui , attraversando via Pretoria, la marcia porterà alla Mondadori ove si concluderà la manifestazione.
Per maggiori informazioni:http://tuttonutrizione.it/dimagrire-mangiando-il-libro?no_redirect=true

Se la tecnologia aumenta il baratro tra le generazioni
di Mariapaola Vergallito

Poco tempo fa mi ha fatto riflettere lo slogan usato a chiosa di una pubblicità della Samsung sulla realtà virtuale. Per intenderci: quello spot (molto bello, per la verità) in cui si vedono alcuni studenti correre su una pianura in mezzo ai dinosauri ma, in realtà, sono nella loro classe. Alla fine di quello spot lo slogan recitava più o meno così: quello che per la generazione precedente era impossibile, la generazione successiva lo ha già realizzato. Vero...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo