HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Basi Grafiche Geosat, ricerca di conferme in campionato

17/02/2017



Riprende il cammino verso la salvezza della Basi Grafiche Geosat. La formazione di Falabella è alla ricerca di conferme in campionato che potranno arrivare solo dal campo. Il clima in casa biancorossa è tranquillo, la settimana degli allenamenti al PalaSimone è proseguita con la solita organizzazione e, recuperata l’intera rosa, mister Falabella ha potuto contare su tutti i reparti.
Quella di questa sera in casa della Materdomini Castellana si configura come una sfida importante per i lagonegresi che in terra pugliese vorranno ritornare a vincere, dopo la battuta d’arresto di domenica scorsa. Il match offrirà diversi spunti di interesse e al tempo stesso l’opportunità per il “pubblico della rete” dei tanti appassionati biancorossi, di vedere nuovamente all’opera la rosa di Falabella. Tutti a disposizione i tredici elementi del roster ma soltanto negli ultimi minuti che precedono la gara il tecnico biancorosso scioglierà le ultime riserve. Tra le fila lagonegresi quella di oggi, sarà anche la gara degli ex , primo tra tutti il capitano Giosa, che anche alla Materdomini ha indossato proprio la fascia di capitano lo scorso anno, il secondo in casa dei pugliesi. Un ritorno per lo stimatissimo nonché veterano Giosa, ma un ritorno anche per il palleggiatore Zonno, in forza anche lui alla Materdomini nella stagione 2008-09.
“Ci accingiamo a vivere un’altra gara carica di contenuti – spiega il capitano della Basi Grafiche Geosat - per me è una gara importante perché conosco bene l’ambiente e so quanto può essere influente il calore del pubblico, ma noi abbiamo voglia di rifarci. Dobbiamo entrare concentrati e dare il massimo- spiega Giosa- perché abbiamo bisogno di portare a casa l’intera posta in palio. Loro arrivano da una vittoria contro il fanalino Club Italia ma noi siamo consapevoli del nostro valore e per questo dobbiamo fare il nostro gioco sin da subito”.
“Si tratta della prima gara esterna della Pool Salvezza – continua Falabella - e sarà importante vederlo come una occasione di riscatto per noi. Mi aspetto una reazione e un atteggiamento diverso da parte dei ragazzi, voglio vedere la determinazione che abbiamo mostrato nelle precedenti partite, il resto verrà di conseguenza. Vincere vorrà dire continuare a stare ancora in vetta alla classifica – conclude Falabella – che dopo la gara contro il Castellana non avrà molta tregua visto il serrato calendario che vedrà i biancorossi nuovamente sul parquet del PalaAlberti mercoledì prossimo contro il Montecchio.



ALTRE NEWS

CRONACA

20/10/2017 - Matera: picchia e minaccia la madre per diversi mesi. 20enne arrestato
19/10/2017 - Francavilla: chiude filiale Bcc Basilicata. Correntisti sul piede di guerra
19/10/2017 - Droga e detenzione abusiva di armi: ai domiciliari un 21enne a Sant'Arcangelo
19/10/2017 - Senise: la vicenda dell'asilo in largo Donnaperna finisce a processo

SPORT

20/10/2017 - Fc Francavilla:'è un periodaccio ma Lazic resta'. E domenica c'è il Taranto
20/10/2017 - Sitting Volley: Giuseppe Di Mare (Rotonda Volley) convocato per gli Europei
20/10/2017 - Eccellenza: al Di Sanzo si gioca la partitissima tra Rotonda e Soccer
19/10/2017 - Rasulo chiama i tifosi:“contro il Santo Abate ci serve il supporto del PalaCampagna”

Sommario Cronaca                        Sommario Sport

    

NEWS BREVI

20/10/2017 Materi presidente sezione Corte Appello

Il giudice Pasquale Materi è stato nominato dal Consiglio Superiore della Magistratura presidente della sezione penale della Corte di Appello di Potenza. Il plenum dell’organo di autogoverno dei giudici ha deliberato, dopo la proposta unanime della quinta commissione, formalizzata il 5 ottobre scorso. Pasquale Materi in magistratura dal 1981: è stato giudice istruttore e poi giudice delle indagini preliminari a Potenza, presidente della seconda sezione penale del Tribunale di Foggia; infine, come consigliere, giudice della sezione penale della Corte di Appello del capoluogo lucano.

19/10/2017 Presentazione itinerante del libro "DIMAGRIRE MANGIANDO"

Si terrà sabato 21 ottobre la presentazione itinerante del libro "DIMAGRIRE MANGIANDO" scritto dalla Nutrizionista Maria Antonella Catenacci. Il libro, che rivoluziona il modo di intendere la dieta e l'alimentazione, è un percorso verso le giuste conoscenze che permettano di imparare a mangiare ogni cibo, senza rinuncia alcuna, raggiungendo e mantenendo anche un giusto peso ed una buona salute .
La presentazione del testo non avrà la forma del solito convegno, ma consisterà in una piacevole passeggiata con piccole soste presso alcune librerie che ospiteranno la lettura di piccoli estratti del libro. Ai consigli alimentari si unirà quindi l'attività fisica, per lanciare un messaggio di corretto stile di vita. Alla passeggiata, aperta a tutti, si accompagneranno anche l’ASSOCIAZIONE PODISTI AMATORI, CIA/AGIA e ANT. Parte del ricavato della vendita dei libri di quel giorno sarà devoluto all’ANT.
L’evento avrà inizio alle 16.30 presso la libreria ERMES (Viale Firenze 12 - PZ), da qui, successivamente alla lettura, prenderà il via la marcia verso via Campania, per costeggiare la scuola Busciolano e risalire lungo via Mazzini; in via Mazzini, al civico 110, presso la Blockbuster verrà effettuata una prima sosta con lettura ed interventi, per poi procedere verso porta Salza; da qui , attraversando via Pretoria, la marcia porterà alla Mondadori ove si concluderà la manifestazione.
Per maggiori informazioni:http://tuttonutrizione.it/dimagrire-mangiando-il-libro?no_redirect=true

19/10/2017 Sospensioni idriche comunicazioni del 19 ottobre 2017

-Grottole: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile resterà sospesa fino al recupero del livello idrico.
-Sant'Angelo Le Fratte: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 19:00 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina, salvo imprevisti.
-Pisticci: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 16:30 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.
-Moliterno: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 22:30 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina, salvo imprevisti.

Se la tecnologia aumenta il baratro tra le generazioni
di Mariapaola Vergallito

Poco tempo fa mi ha fatto riflettere lo slogan usato a chiosa di una pubblicità della Samsung sulla realtà virtuale. Per intenderci: quello spot (molto bello, per la verità) in cui si vedono alcuni studenti correre su una pianura in mezzo ai dinosauri ma, in realtà, sono nella loro classe. Alla fine di quello spot lo slogan recitava più o meno così: quello che per la generazione precedente era impossibile, la generazione successiva lo ha già realizzato. Vero...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo