HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Basi Grafiche Geosat, ricerca di conferme in campionato

17/02/2017



Riprende il cammino verso la salvezza della Basi Grafiche Geosat. La formazione di Falabella è alla ricerca di conferme in campionato che potranno arrivare solo dal campo. Il clima in casa biancorossa è tranquillo, la settimana degli allenamenti al PalaSimone è proseguita con la solita organizzazione e, recuperata l’intera rosa, mister Falabella ha potuto contare su tutti i reparti.
Quella di questa sera in casa della Materdomini Castellana si configura come una sfida importante per i lagonegresi che in terra pugliese vorranno ritornare a vincere, dopo la battuta d’arresto di domenica scorsa. Il match offrirà diversi spunti di interesse e al tempo stesso l’opportunità per il “pubblico della rete” dei tanti appassionati biancorossi, di vedere nuovamente all’opera la rosa di Falabella. Tutti a disposizione i tredici elementi del roster ma soltanto negli ultimi minuti che precedono la gara il tecnico biancorosso scioglierà le ultime riserve. Tra le fila lagonegresi quella di oggi, sarà anche la gara degli ex , primo tra tutti il capitano Giosa, che anche alla Materdomini ha indossato proprio la fascia di capitano lo scorso anno, il secondo in casa dei pugliesi. Un ritorno per lo stimatissimo nonché veterano Giosa, ma un ritorno anche per il palleggiatore Zonno, in forza anche lui alla Materdomini nella stagione 2008-09.
“Ci accingiamo a vivere un’altra gara carica di contenuti – spiega il capitano della Basi Grafiche Geosat - per me è una gara importante perché conosco bene l’ambiente e so quanto può essere influente il calore del pubblico, ma noi abbiamo voglia di rifarci. Dobbiamo entrare concentrati e dare il massimo- spiega Giosa- perché abbiamo bisogno di portare a casa l’intera posta in palio. Loro arrivano da una vittoria contro il fanalino Club Italia ma noi siamo consapevoli del nostro valore e per questo dobbiamo fare il nostro gioco sin da subito”.
“Si tratta della prima gara esterna della Pool Salvezza – continua Falabella - e sarà importante vederlo come una occasione di riscatto per noi. Mi aspetto una reazione e un atteggiamento diverso da parte dei ragazzi, voglio vedere la determinazione che abbiamo mostrato nelle precedenti partite, il resto verrà di conseguenza. Vincere vorrà dire continuare a stare ancora in vetta alla classifica – conclude Falabella – che dopo la gara contro il Castellana non avrà molta tregua visto il serrato calendario che vedrà i biancorossi nuovamente sul parquet del PalaAlberti mercoledì prossimo contro il Montecchio.



ALTRE NEWS

CRONACA

24/03/2017 - Obbligo di firma per il 19enne di Lauria accusato di estorsione
24/03/2017 - Rotonda: due selezioni per cinque unità lavorative presso l’Alsia
23/03/2017 - Accoglienza, Arci su archiviazione procedimento per Ottorino Arbia
23/03/2017 - Stalking,divieto di avvicinamento a un 57enne materano

SPORT

24/03/2017 - FCI Basilicata:Verre e Cautela in gran spolvero nella gara nazionale di Vetralla
23/03/2017 - Aggressione all'arbitro: stangata del giudice sportivo
23/03/2017 - Doppio appuntamento con la vela nel fine settimana agli Argonauti
23/03/2017 - Rotonda Calcio: scelto il nuovo allenatore

Sommario Cronaca                        Sommario Sport

    

NEWS BREVI

23/03/2017 Sospensione idrica Lauria il 27 marzo 2017

Lauria: al fine di consentire l’esecuzione di 2 riparazioni urgenti sulla condotta idrica distributrice in via Provinciale della Melara e in via Caduti 7-9-43, è necessario sospendere l’erogazione idrica nel centro abitato della zona inferiore del Comune, dalle ore 14,00 alle ore 18,00 del 27.03.2017, salvo imprevisti.

23/03/2017 Report reumatologia 206: appuntamento domani alle 10, 30

Torna l'appuntamento annuale che fotografa lo status della reumatologia in Basilicata, fiore all'occhiello della sanità meridionale. Attraverso la nuova edizione del report del Dipartimento di Reumatologia si comunicheranno i risultati delle attività delle due strutture presenti sul territorio regionale: Ospedale San Carlo di Potenza, Ospedale Madonna delle Grazie di Matera, a conferma della volontà di rendere accessibile e trasparente la gestione delle risorse pubbliche.

23/03/2017 Protezione civile: due scosse di terremoto nel Potentino

“Due scosse sismiche sono state avvertite nella notte in provincia di Potenza, la prima alle ore 0,08 di magnitudo 3.1 con epicentro nel territorio di Tito e l’altra alle 3,45 di magnitudo 2.2 con lo stesso epicentro. La Sala Operativa della Protezione Civile si è posizionata in stato di allerta e ha immediatamente attivato i propri servizi come previsto dal piano di emergenza per le attività sismiche. Sono stati contattati i 20 Comuni che gravitano nel raggio di venti chilometri dall’epicentro, e cioè: Tito, Picerno, Pignola, Satriano di Lucania, Potenza, Baragiano, Ruoti, Savoia di Lucania, Avigliano, Sasso di Castalda, Sant’Angelo Le Fratte, Abriola, Brienza, Vietri di Potenza, Balvano, Calvello e Vaglio Basilicata. Tutti i Sindaci hanno confermato l’evento, ma non sono stati segnalati danni a persone o cose. Gran parte della popolazione residente non ha avvertito le scosse di terremoto.
La Sala Operativa della Protezione Civile resta in stato di allerta e pronta a fornire al numero verde 800073665 maggiori e più dettagliate informazioni”.

Bullismo, al di là del fatto di cornaca
di Nino Cutro*

Picchiavano e violentavano coetanei e postavano le immagini sui social, quasi come un trofeo
Bulli quindicenni: sono loro i protagonisti di questo fatto di cronaca avvenuto a Vigevano (ma non è la location che interessa) che ripropone un problema purtroppo sempre più diffuso che, sebbene monitorato a più livelli, non trova ancora strategie idonee a circoscriverlo.

Perché questo accade?
Accade perché molte volte l’allarme scatta a cose fatte;...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo